Con l’arrivo dell’estate molti studenti si mettono alla ricerca di un lavoretto per avere un guadagno extra e cominciare a muovere i primi passi nel mondo del lavoro. I possibili modi di guadagnare in estate sono davvero numerosi e per aiutarti a trovare quello che fa più al caso tuo in questo articolo vogliamo darti qualche consiglio su come guadagnare vendendo prodotti online.

La diffusione di Internet, nel corso degli anni, ha pian piano modificato le nostre abitudini, aprendo tante nuove possibilità sia a livello di comunicazione e intrattenimento, sia a livello lavorativo. Oggi, infatti, sono molti i modi in cui è possibile guadagnare online direttamente dal proprio divano, sfruttando tutti gli strumenti che il web mette a nostra disposizione. Tra questa vasta gamma di nuovi modi per guadagnare troviamo anche la vendita online, in particolar modo quella dell’abbigliamento, sempre più in voga tra i giovani.

Come guadagnare in estate vendendo online

Dalla vendita di vestiti online su siti e applicazioni dedicate come Vinted, Vestiare Collective e Depop, all’apertura di un blog sul quale vendere i propri prodotti oppure prodotti di venditori terzi grazie alle affiliazioni, i modi per rendere la vendita online un lavoretto estivo per ragazzi sono davvero variegati e si adattano a tutte le età, permettendo ai giovani di vendere qualsiasi cosa trovando potenziali clienti interessati, ovunque e in qualsiasi momento, anche in vacanza!

Per aiutarti a trovare il modo migliore per guadagnare in estate vendendo online, qui sotto abbiamo stilato per te una lista ricca di dritte utili.

Vendi vestiti online

Il primo consiglio che possiamo darti per guadagnare soldi in estate vendendo prodotti online è quello di dedicarti alla vendita di abbigliamento. Se hai un armadio pieno di vestiti, scarpe e accessori che non indossi più, ancora in ottimo stato, vendere vestiti online non solo può essere un buon modo per guadagnare ma anche per liberare spazio. I siti e le applicazioni che consentono di vendere abbigliamento online in modo semplice e sicuro, ricevendo un compenso, sono numerosi, tra cui:

Se vuoi saperne di più e cominciare a fare della vendita online un lavoretto estivo per ragazzi, scopri qui come e dove vendere vestiti usati online.

Vendi articoli personalizzati

Sei un grafico, un fotografo oppure ti cimenti nella creazione di articoli fatti a mano? Un lavoretto estivo (e non solo) con il quale avere un guadagno extra può essere senza dubbio quello di vendere articoli personalizzati online. In questo modo sarai in grado di offrire alle persone prodotti completamente originali, andando così anche a creare una community di clienti interessati alle tue creazioni e non solo al singolo prodotto messo in vendita.

Per vendere articoli personalizzati online puoi scegliere di occuparti in modo diretto della vendita, sfruttando un blog oppure i social network per far conoscere i tuoi lavori alle persone, oppure puoi rivolgerti a siti dedicati, che ti consentono di mettere in vendita i tuoi prodotti personalizzati senza bisogno di grandi investimenti. Tra i siti che ti consentono di creare e vendere articoli personalizzati puoi trovare:

Iscriviti a uno o più programmi di affiliazione

Un modo semplice e veloce per guadagnare vendendo articoli online può anche essere quello di pubblicizzare articoli di venditori terzi sui tuoi canali (come un blog o i social network), attraverso link di affiliazione che ti consentono di avere un guadagno ogni volta che un utente porta a termine un acquisto attraverso il link da te condiviso.

Anche se non si tratta di vendita diretta dei tuoi prodotti online, iscriversi ai programmi di affiliazione può rivelarsi incredibilmente remunerativo, in particolar modo se hai già una community alla quale rivolgerti e consigliare prodotti. Tra la moltitudine di e-commerce che offrono la possibilità di affiliarsi e guadagnare con questa modalità troviamo, tra gli altri: Amazon, AliExpress ed Ebay.

Se vuoi saperne di più, scopri qui come guadagnare soldi con l’affiliazione ad Amazon.

Vendi prodotti sul Marketplace di Facebook

Se ti piacerebbe vendere prodotti di vario genere, sia che si tratti di articoli creati da te che di cose che non utilizzi più e dalle quali vorresti ricavare un guadagno, puoi scegliere di vendere prodotti sul Marketplace di Facebook, la piattaforma di vendita del noto social network. Attraverso quest’ultima potrai vendere prodotti di qualsiasi tipo, sia a persone vicino a te che a possibili acquirenti più distanti, decidendo tu tutti i dettagli della vendita: dal prezzo alla modalità di consegna. Un modo per trasformare il social network in un lavoretto estivo remunerativo, con il quale avere un guadagno extra.

Consiglio Extra: puoi scegliere di vendere i tuoi articoli anche su altre piattaforme di vendita come Subito.it ed Ebay.

Apri un blog su cui vendere i tuoi prodotti

Tra la moltitudine di modi che ti permettono di trasformare la vendita di oggetti online in un lavoretto estivo c’è anche quello di aprire un blog sul quale vendere i propri prodotti, oppure i prodotti di venditori terzi attraverso i link di affiliazione di cui ti abbiamo parlato in uno dei punti precedenti. Aprire un blog ti consente di creare un tuo spazio sul quale proporre prodotti, così da offrire anche un luogo alla tua community in cui consultare sempre le tue nuove proposte.

Inoltre, aprendo un blog, potrai guadagnare non solo dalla vendita di articoli, ma anche dai banner pubblicitari, rendendo la tua attività ancor più remunerativa.

Pubblica un libro o una guida in self-publishing

Infine, se sei uno scrittore, puoi guadagnare vendendo articoli online anche attraverso le tue parole, pubblicando un libro (in cartaceo o in ebook) oppure una guida in self-publishing, ovvero la pubblicazione senza un editore classico. Questa modalità di pubblicazione consente di avere un guadagno per ogni copia venduta, senza dover pagare per la pubblicazione. Ti ricordiamo, però, che prima di pubblicare un libro o una guida è necessario rivolgersi a un editor e a un grafico per far sì che la tua opera arrivi nelle mani dei lettori al massimo delle sue potenzialità.

Le piattaforme che ti consentono di autopubblicare sono numerose, e per aiutarti a trovare quella che fa più al caso tuo qui sotto abbiamo voluto selezionare le più famose e utilizzare dagli autori:

  • Amazon KDP (Kindle Direct Publishing);
  • YouCanPrint;
  • Ilmiolibro.it;
  • Lulu.com.

Se vuoi saperne di più su come guadagnare in estate pubblicando un libro in selfpublishing, scopri qui 5 consigli per pubblicare un libro in self-publishing e le migliori piattaforme per autopubblicare.

Ora che conosci i migliori lavori per ragazzi per guadagnare in estate vendendo online, scopri qui anche i migliori lavori per ragazzi per guadagnare in estate e come guadagnare in estate lavorando con i social.