TikTok introduce la nuova funzione Playlist per raccogliere i video dello stesso genere o sullo stesso argomento in una raccolta unica e facilmente consultabile sul profilo. Ecco come funziona.

TikTok è una delle app più scaricate al mondo, utilizzata da milioni di utenti ogni giorno, e per questo motivo è in continua evoluzione e offre costantemente aggiornamenti e nuove funzioni per rendere l’esperienza sul social sempre più semplice, divertente ed inclusiva per i suoi utenti. Tra le ultime funzioni introdotte “fammi una domanda“, i sondaggi e gli stitch.

La nuova funzione Playlist su TikTok

L’ultima novità introdotta da TikTok sull’app è la possibilità di creare delle Playlist contenenti alcuni video pubblicati con il proprio account che risaltino in evidenza sul profilo, e che siano quindi facilmente consultabili dai follower. Il principio è, per intenderci, quello delle storie in evidenza su Instagram.

Come si creano le playlist di video su TikTok

Le Playlist possono contenere, ad esempio, tutti i video che trattano dello stesso argomento, che viene specificato nel titolo che l’autore decide di dare alla playlist, o video che trattano la stessa tematica, o fanno parte dello stesso format. In questo modo, gli altri utenti possono cercare un video (o i video), o informarsi sull’argomento che interessa direttamente lì, senza dover scorrere tutto il profilo.

Giovanni Arena parla della nuova funzione

Ecco un video realizzato dal creator Giovanni Arena in cui illustra la nuova feature Playlist e il suo funzionamento.

@giovanniarena_

Ok sono felicissimo perché così potete trovare i video facilmente 🥺🥺🥺🥺🥺🥺 #imparacontiktok

♬ suono originale – Giovanni Arena

Chi può utilizzare la funzione Playlist su TikTok

Questa nuova funzione, ad oggi, può essere utilizzata solo dagli account Pro (Business o Creator), e non ancora da tutti. È attualmente attiva solo per alcuni account, scelti in maniera casuale.

2020-03-10