Come saranno le community nel Metaverso? Se c’è una realtà in continua evoluzione, è sicuramente quella delle community. Analizziamo il loro evolversi sul web: sono partite su piattaforme prettamente testuali – come chat, forum, blog – per poi espandersi anche sui social dove il testo è stato arricchito da nuovi elementi di condivisione. Ora il Metaverso aggiunge un nuovo tassello: infatti più il contesto mediatico si evolve, più le community hanno bisogno di nuovi stimoli esperienziali.

Ed è da qui che parte la sfida di tutti i brand e player che puntano a creare delle community virtuali nel Metaverso: offrire esperienze nuove e uniche tali da ampliare il vissuto degli utenti. Quando lasceremo il nostro corpo fisico – non pensare male, non parliamo di quel tipo di distacco – per entrare nel Mondo virtuale, il nostro scopo sarà quello di vivere qualcosa che il Mondo reale non ci può offrire. E lo stesso sarà quando entreremo a far parte di una community. Sappiamo già cosa significa relazionarsi con altri utenti su Twitter, sui blog, sui forum, su Telegram… il Metaverso dovrà darci l’esperienza WOW, quella che ci manca e che tanto bramiamo.

Community nel Metaverso: le caratteristiche

Sicuramente per poter offrire situazioni ingaggianti, saranno fondamentali queste tre parole chiave:

  • Esperienzialità
  • Immersività
  • Coinvolgimento

L’importanza della prima è facilmente intuibile: l’esperienzalità è l’elemento caratterizzante del Metaverso. L’immersività sarà la grande novità: per la prima volta la nostra esperienza virtuale sarà totalizzante (quando scriviamo su un forum – banalmente – non lo è); E sul coinvolgimento entreranno in gioco le capacità dei brand (e del Metaverse Community Manager di turno) in quanto – posto il fatto che l’engagement è il primo obiettivo di qualsiasi player che vuole creare, crescere e fidelizzare una community – quando l’utente/avatar entrerà a far parte di una realtà virtuale composta da altri utenti/avatar, vorrà sentirsi a casa e parte di qualcosa, di quello in cui crede.

A riguardo potrebbe interessarti anche il nostro articolo: vantaggi e opportunità dei virtual influencer.

Sei alla ricerca di un influencer per il Metaverso? Gloria Schito Metaverso Se c’è una creator già proiettata sul Metaverso e sul suo enorme potenziale nell’ambito della moda, questa è senza dubbio Gloria Schito – nota sui social come glojoined – e con la quale abbiamo fatto un’interessante chiacchierata su Metaverso e Meta Fashion.

Le aziende e i media interessati a collaborare con influencer specializzati in Metaverso e digital fashion,  possono contattare Gloria all’indirizzo email [email protected].

glojoined sui social: