Vai a Team World Shop

Guida completa per collegare Instagram a Facebook

Puoi collegare Instagram a Facebook per pubblicare in simultanea e più comodamente i post e le storie sui due social network.

ragazzo con in mano smartphone aperto su app instagram

Da quando Instagram è stato acquistato da Facebook Inc. utilizzare i due social in maniera simultanea è diventato davvero semplicissimo. Grazie a questa fusione, infatti, non solo è possibile seguire tutti gli amici di Facebook, ma potrai collegare Instagram al tuo profilo Facebook. Il vantaggio nel collegare i due social sarà che nel momento in cui pubblichi un’immagine o un video su Instagram automaticamente la pubblicazione avverrà anche sull’account Facebook associato, senza costringerti a rifare il processo di caricamento anche su quest’ultimo.

Prima di spiegarti nel dettaglio come unire i due account, devi sapere che è possibile collegare Instagram sia ad un profilo privato che ad una pagina aziendale. La procedura da seguire cambia a seconda se si tratta di un profilo aziendale o personale. Entrambe sono semplicissime, per cui seguendo questa guida in pochi minuti sarai in grado di collegare un account Instagram a Facebook.

Indice dei contenuti

Collegare il profilo privato Instagram a Facebook

Collegare l’account Instagram ad un profilo Facebook privato è davvero semplicissimo. Seguendo la procedura che ti illustreremo tra poco potrai pubblicare istantaneamente i contenuti condivisi su Instagram anche sul tuo profilo Facebook personale.

Puoi collegare Instagram a Facebook su smartphone Android o iOS dopo aver avviato l’app di Instagram ed aver effettuato l’accesso. Per unire i tuoi account devi:

  1. Cliccare sull’immagine del profilo o omino presente in basso a destra;
  2. Fare tap sulle tre lineette ≡ e cliccare sull’icona dell’ingranaggio posta in basso a destra della pagina;
  3. Cercare e cliccare sulla voce Account poi su Account Collegati;
  4. Fare tap sull’icona Facebook.

Dopo aver inserito i tuoi dati d’accesso a Facebook con la relativa password fai tap su Accedi, poi su continua ed il gioco è fatto. Se sei già loggato nell’app Facebook del tuo smartphone non ti verrà chiesto di inserire le credenziali una seconda volta e il collegamento sarà istantaneo.

Sotto potrai scegliere le preferenze per la condivisione: puoi attivare la levetta per condividere la tua storia su Facebook in automatico e/o la levetta per condividere i tuoi post su Facebook automaticamente.

Qualora decidessi di tornare sui tuoi passi e scollegare l’account Instagram da Facebook ti basterà pigiare ritornare in questo menu, scegliere l’icona Facebook e pigiare sul bottone “Scollega account” in fondo.

collegare instagram a facebook android

Collegare account Instagram a una pagina Facebook

Gestisci una pagina Facebook e vorresti collegarla ad Instagram per pubblicare gli stessi contenuti, ma non sai come fare?

Ti diciamo innanzitutto che per farlo hai bisogno di essere un amministratore della pagina su Facebook. Se non lo sei devi chiedere a chi lo è di cambiarti il ruolo e aggiungerti come amministratore. Puoi associare la pagina Facebook sia al profilo privato che al profilo aziendale Instagram.

Per collegare la tua pagina Facebook ad Instagram da un dispositivo Android o iOS devi:

  1. Pigiare sull’omino o immagine del profilo presente in basso a destra;
  2. Fare tap sulle tre lineette orizzontali e cliccare sull’icona dell’ingranaggio della pagina;
  3. Cliccare sulla voce Account poi su Account Collegati;
  4. Pigiare sull’icona Facebook fare tap su Condividi su per cercare la pagina aziendale che gestisci.

Se dopo questa operazione non trovi la pagina aziendale ti basta andare sull’app di Facebook e cercare la tua pagina aziendale. Dopo dovrai fare tap in alto a destra sull’icona dell’ingranaggio e pigiare sulla voce Instagram. Il social network ti chiederà se vuoi collegare la pagina a Instagram e dopo aver cliccato su Continua inserisci i tuoi dati di accesso.

collegare instagram a facebook aziendale

Bene! Adesso sei in grado di associare Instagram a Facebook senza problemi e cominciare a pubblicare su entrambe le piattaforme in simultanea.