Se hai sentito parlare di Horizon in relazione al Metaverso e ti stai chiedendo di cosa si tratta, sappi che Horizon è una piattaforma social in VR attuale fulcro del metaverso di Meta, nonché progetto numero #1 di Mark Zuckerberg.

Meta sta concentrando praticamente tutte le sue risorse sulla creazione del metaverso e sull’espansione degli utenti che lo andranno a popolare, soprattutto dopo il calo riscontrato sui social “tradizionali”. Scopriamo quindi insieme cos’è Horizon e perché già oltre 300.000 utenti ne fanno parte.

Cos’è Horizon di Meta

Come detto, Horizon è una piattaforma social in VR (Virtual Reality) così strutturata:

  • Horizon Worlds (disponibile solo negli Stati Uniti e in Canada): è un vero e proprio Mondo che gli utenti possono esplorare attraverso i loro avatar. Meta ha annunciato che dal suo lancio sono stati creati oltre 10mila mondi in Horizon Worlds;
  • Horizon Venues: è un’app che consente di partecipare ad eventi live in VR;
  • Horizon Worksrooms: è il corrispettivo della videochiamata di gruppo ma in VR.

Gli utenti di Horizon

Meta ha reso noto che sono oltre 300.000 gli utenti mensili di Horizon, numero raggiunto in poco più di due mesi (fino a novembre 2021 Horizon era disponibile solo in fase di test e potevano accedervi solo sviluppatori e creatori di contenuti).

Come si accede a Horizon

Si può accedere a Horizon tramite il visore di realtà virtuale Oculus Quest. È inoltre necessario avere un account Facebook.

Content creator e Metaverso

Le aziende e i media interessati a collaborare con content creator già proiettati sul Metaverso, possono contattare Gloria Schito all’indirizzo email [email protected]. A riguardo segnaliamo l’interessante visione di Gloria su come il mondo del fashion interagirà con il Metaverso.