NanoPress
Vai a Team World Shop

Come restituire un prodotto Amazon ottenendo il 100% del rimborso

Hai fatto un acquisto su Amazon ma non sei del tutto soddisfatto del prodotto dopo averlo visto da vicino? Non temere, ti aiutiamo con la restituzione della merce e il rimborso della spesa sostenuta.

ragazza chic con buste in mano dopo una giornata di shopping

Hai comprato un paio di scarpe su Amazon, ma ritieni che non siano adatte per i tuoi piedi? La maglia che hai acquistato online ti fa l’effetto pancia? Non preoccuparti, puoi restituire il prodotto ad Amazon, senza dover pagare nemmeno i costi di spedizione. Basta conoscere la politica di reso di Amazon e in pochi click puoi rispedire il prodotto e riavere il denaro che hai speso, senza dover dare nessuna spiegazione. Vediamo in dettaglio qual è la politica resi Amazon e come fare a rispedire un articolo.

Come funzionano le politiche di reso di Amazon

Hai deciso di restituire un prodotto che hai acquistato su Amazon, ma non sai come fare un reso su Amazon o non sai quali politiche utilizza il marketplace più famoso al mondo?

Amazon ti permette di restituire un prodotto acquistato entro 30 giorni dalla sua ricezione, riavendo indietro il denaro speso. Se non vuoi pagare i costi di spedizione, però, devi decidere di rimandarlo indietro entro 14 giorni dalla consegna. Passate le due settimane, Amazon ti sottrae i costi di spedizione, quindi, il rispetto dei tempi di reso Amazon sono fondamentali per ottenere un rimborso 100%.

Ovviamente, l’articolo dovrà essere integro se nuovo, e senza ulteriori danni se lo hai acquistato già usato. Amazon ti permette di ottenere il reso gratuito anche nel caso tu intenda restituire un cellulare o smartphone, una telecamera o qualsiasi dispositivo che possa contenere dei dati, dovrai in tal caso accertarti di cancellare tutti i tuoi dati personali dal prodotto.

Attenzione! La politica dei resi Amazon dei trenta giorni non si applica tuttavia ad alcuni articoli come, per esempio, i beni personalizzati, i CD e i DVD una volta aperti o i prodotti digitali quali gli e-Book e gli mp3 una volta scaricati. Un prodotto particolare sono i vinili che ti danno la possibilità di scaricare gli mp3 del disco. In questo caso se restituisci il vinile e non hai ancora scaricato gli mp3, ti saranno restituiti tutti i soldi, altrimenti Amazon sottrarrà il costo dei file mp3.

Un discorso simile, ma leggermente diverso riguarda invece gli articoli acquistati su Amazon da rivenditori terzi. Vediamo la politica di reso anche di questi rivenditori.

La politica di reso se acquisti da venditori terzi

Chiunque venda su Amazon deve accettarne la politica di reso, quindi anche se hai comprato da un venditore terzo, hai il diritto di avere il reso su Amazon ma devi restituire il prodotto entro 30 giorni dalla consegna. Per questo tipo di acquisti, in genere, la spedizione è a carico del cliente. Per esserne sicuri, guarda la pagina relativa alla politica di reso del venditore.

Se stai restituendo un prodotto non perché non ti piace, ma perché è difettoso, allora anche le spese di spedizione saranno a carico del venditore e, in tal caso, ti sarà restituito tutto il denaro speso. Anche per gli acquisti da venditori terzi ci sono alcuni articoli che non sono soggetti alla restituzione come, per esempio, i beni confezionati su misura.

Una volta chiarita la politica di reso di Amazon, vediamo adesso come materialmente rispedire indietro un prodotto acquistato on line!

Come restituire un articolo di Amazon

Una volta che hai deciso che vuoi restituire un prodotto acquistato e che, quindi, ti interessa avere il reso su Amazon, devi innanzitutto fare il login sul portale Amazon. Vai nella sezione “I Miei Ordini” e clicca su “Restituisci o sostituisci articoli”. Ti sarà chiesto di selezionare il prodotto e la quantità di prodotto che vuoi restituire.

Amazon vorrà anche sapere perchè lo stai restituendo, ma non preoccupati, non devi giustificarti, serve solo all’azienda per capire cosa spinge le persone a restituire un articolo. Se vuoi, puoi anche aggiungere un commento alla tua scelta, dopodiché seleziona la modalità di restituzione che preferisci, e stampa l’etichetta di reso con le istruzioni di invio. Se non hai una stampante puoi inviare questa etichetta (che serve per l’invio) a un indirizzo email e stamparla successivamente.

Adesso non devi fare altro che seguire le istruzioni sull’etichetta e recarti all’ufficio postale. È importante sottolineare che, dal momento che hai scaricato l’etichetta di reso, devi restituire il prodotto quanto prima e comunque non oltre i trenta giorni dal download dell’etichetta, pena la non restituzione del denaro.

Come fare il reso di un prodotto acquistato da rivenditori terzi su Amazon

Per restituire un prodotto acquistato su Amazon da un rivenditore terzo devi seguire la stessa procedura, andando su “I miei ordini” e cliccando su “Restituisci o sostituisci articoli”. La tua richiesta, però dovrà essere approvata dal rivenditore, e l’etichetta di reso o le istruzioni di invio ti arriveranno via mail. Il processo può essere un po’ più lungo e il rivenditore ha fino a due giorni di tempo per rispondere alla tua richiesta. Come accennato, molti rivenditori terzi, ti scalano le spese di spedizione e vi converrà spedirgli il prodotto in modalità tracciabile: se il rivenditore non riottiene il prodotto, infatti, non è tenuto a restituirti il denaro.

Bene! Adesso che sai come restituire un prodotto ad Amazon, bisogna capire come ti saranno restituiti i soldi che hai speso. La risposta è molto semplice: il denaro ti sarà ridato con le stesse modalità di pagamento che hai utilizzato per pagare l’ordine. Per intenderci, se hai usato la carta di credito, i soldi ti saranno riaccreditati su quella stessa carta di credito. Per alcuni tipi di prodotto è previsto il rimborso immediato (chiaramente se poi l’articolo non viene restituito, Amazon si riprenderà il denaro).

In generale, laddove il rimborso immediato non è possibile, l’accredito avviene tra i 5 e 7 giorni dal momento che Amazon ha ricevuto il prodotto. Se invece opti per non riavere i soldi, ma un buono regalo da spendere su Amazon, allora riceverai il buono entro le 24 ore successive all’arrivo del pacco a destinazione.