Nel corso degli anni, l’Italia ha saputo farsi strada nel mondo della serialità portando sullo schermo una moltitudine di serie televisive appassionanti, in grado di tenere lo spettatore incollato allo schermo scena dopo scena, dimostrando il grande talento dei nostri sceneggiatori e dei nostri registi, oltre ovviamente a quello dei nostri attori.

Se ti piacerebbe tuffarti nella visione di produzioni italiane, per vivere grandi storie nate proprio nel nostro Paese, sei nel posto giusto: in questo articolo troverai cinque serie TV italiane davvero imperdibili, disponibili in streaming su Disney+.

Le serie TV italiane da non perdere su Disney+

Da Boris, una delle serie italiane da anni tra le più apprezzate dagli spettatori, a Le Fate Ignoranti, la serie tratta dall’omonimo film campione d’incassi e fenomeno culturale del regista Ferzan Ozpetek, sono davvero numerosi i titoli made in Italy degni di nota disponibili su Disney+.

Per aiutarti a non perdere i migliori, qui sotto ne abbiamo selezionati cinque, tutti accompagnati dalla sinossi ufficiale e dal trailer (dove disponibile).

Per accedere alla piattaforma streaming Disney+ è necessario attivare un abbonamento che può essere mensile o annuale. L'abbonamento mensile a Disney+ costa 8,99€/mese, più conveniente quello annuale pari a 89,90€/anno.

Disney+ è disponibile sui tuoi dispositivi preferiti: TV, Computer, mobile, tablet e console. Se vuoi saperne di più ti consigliamo di leggere la nostra guida: come iscriversi a Disney+, se invece vuoi procedere subito:

Abbonati ora a Disney+

Il tuo abbonamento ti consente di avere accesso a film, serie TV, documentari, cartoni animati, corti, live-action dei cataloghi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic e Star. Scopri i vantaggi di Disney+.

Boris

Cominciamo la nostra lista dedicata alle migliori serie italiane da vedere su Disney+ con Boris. Disponibile su Disney+ con le sue prime tre stagioni, e con una quarta stagione disponibile dal 26 ottobre 2022, questa serie è senza alcun dubbio un titolo che non puoi lasciarti scappare se ami le produzioni italiane. Dalla serie è stato tratto anche il lungometraggio, sempre disponibile su Disney+, Boris – Il film.

TRAMA

La serie porta in scena, in maniera caricaturale e ironica, il dietro le quinte di un set televisivo nel quale si sta girando la fiction fittizia Gli occhi del cuore 2.

Le Fate Ignoranti

Quando parliamo di produzioni italiane Disney+, una serie che non possiamo proprio non citare è Le Fate Ignoranti, il titolo drammatico tratto dal film omonimo di Ferzan Ozpetek, sceneggiatore della serie. Con Cristiana Capotondi, Eduardo Scarpetta, Luca Argentero e Carla Signoris, la serie è composta da otto episodi.

TRAMA

Quando il marito Massimo rimane coinvolto in un incidente mortale, Antonia scopre che aveva una relazione con un giovane, Michele. Distrutta dalla notizia, la donna inizia a indagare sulla vita segreta del coniuge e stringe un’amicizia inaspettata e coinvolgente con Michele e la sua cerchia di amici eccentrici, che per il marito erano quasi una seconda famiglia. Grazie a loro riuscirà a cambiare il suo punto di vista sulla vita, ma imparerà di nuovo ad amare?

Doc – Nelle tue mani

Un’altra serie particolarmente apprezzata dagli spettatori, e disponibile su Disney+, è poi senza alcun dubbio Doc – Nelle tue mani. Con Luca Argentero nei panni del protagonista, la serie si ispira a una storia vera e porta sul piccolo schermo il libro Meno Dodici di Pierdante Piccioni con Pierangelo Sapegno.

TRAMA

Andrea Fanti è un giovane e brillante primario di Medicina Interna. Le sue diagnosi sono veloci, acute e corrette. È temuto e rispettato dai colleghi e dai pazienti, con i quali è particolarmente distaccato e pragmatico. L’empatia per lui è fuorviante. Ripete spesso infatti che il malato è il peggior medico di sé stesso. Questo è in sintesi il dottor Fanti prima dello sparo che spezza in due la sua vita. A premere il grilletto nella sala d’attesa dell’ospedale è il padre di un paziente deceduto nel suo reparto. Quando si risveglia dal lungo intervento chirurgico, appare subito chiaro che il proiettile ha cancellato dal suo cervello i ricordi degli ultimi dodici anni di vita. Riconosce i colleghi, dei quali nota però, con stupore, le rughe e i cambiamenti. La memoria di Andrea si è fermata a un passo dalla morte di suo figlio Mattia. Scopre la scioccante verità quando dal letto d’ospedale chiede di lui; si trova così a vivere di nuovo il lutto per quella perdita. Non riconosce sua figlia Carolina perché la sua ultima immagine è di lei bambina e non ricorda nemmeno che a causa della scomparsa di Mattia si è separato dalla moglie, dirigente sanitario nello stesso ospedale. Anche dell’esperienza di primario non ha consapevolezza, né arriverebbe mai a immaginare di essere stato un despota in corsia, severo e freddo con tutti.

Ora Andrea è finito improvvisamente dall’altra parte. È un paziente inchiodato a un referto inequivocabile: corteccia celebrale gravemente lesionata. C’è soltanto una cosa che non è cambiata: il desiderio di essere medico. Chiede di poter continuare la sua professione, ma l’unica possibilità che gli viene offerta è quella di ripartire dal basso insieme a chi ha vent’anni meno di lui, a chi come primario ha maltrattato senza pietà. Contro tutto e tutti, Andrea si impegna come non mai per dimostrare di essere ancora il medico brillante che è stato. Scopre anzi che può diventare un medico persino migliore perché ha vissuto l’ospedale anche da “malato”. Perché capisce che l’empatia è in realtà un potente strumento di cura e che una malattia non è solo un rompicapo da risolvere, ma una seconda occasione che la vita a volte concede. Una seconda occasione che va colta.

Non uccidere

Continuiamo la nostra lista delle migliori serie TV italiane in streaming su Disney+ con Non uccidere, la serie con protagonista Miriam Leone. Di genere poliziesco drammatico, la serie porta sullo schermo casi di crimini familiari e commessi in comunità, ed è disponibile su Disney+ con entrambe le sue stagioni.

TRAMA

Delitti tra persone che spesso si sono amate al punto da arrivare a odiarsi.

Le indagini di Lolita Lobosco

Infine, l’ultimo titolo di produzione italiana che vogliamo consigliarti di non perdere su Disney+ è Le indagini di Lolita Lobosco, la serie con Luisa Ranieri nei panni della protagonista, ispirata ai romanzi di Gabriella Genisi. Perfetta se ami i polizieschi, Le indagini di Lolita Lobosco è disponibile sul catalogo con i quattro episodi della sua prima stagione.

TRAMA

Lolita è una donna del Sud, mediterranea, vivace, empatica e single in carriera; vicequestore del commissariato di polizia a Baria, sua città natale dov’è appena tornata dopo un lungo periodo di lavoro nel Nord Italia. A capo di una squadra di soli uomini, per essere autorevole Lolita non ha bisogno di castigare la sua innata sensualità. In un mondo ostinatamente governato dai maschi come quello dell’investigazione e della giustizia, Lolita sceglie di rimanere sé stessa, un prezioso mix di esplosiva bellezza e un pizzico di malizia che le permette non solo di affermarsi sui colleghi uomini, ma anche di combattere il pregiudizio di alcune donne. Lolita però, nonostante sprigioni fascino e bellezza, non ha mai avuto una storia importante. Trova sempre scuse per non impegnarsi: il lavoro, il poco tempo, il suo ruolo, i difetti del partner, il desiderio di indipendenza. È di natura passionale, ma c’è qualcosa che la blocca, qualcosa che ha a che fare con il suo passato familiare. Se nella sfera pubblica è affiancata dai devoti e anche un po’ innamorati attendenti Forte ed Esposito, il suo mondo privato è tutto al femminile: la madre Nunzia e la sorella Carmela, con le quali ha un rapporto spinoso ma ugualmente affettuoso, e l’amica magistrata Marietta, sposata e madre, segretamente invischiata in amorazzi e avventure extraconiugali. È proprio Marietta a presentarle il giornalista Danilo, bellissimo e quasi trentenne. Malgrado le profonde resistenze della donna, vista soprattutto la differenza d’età, tra i due nasce un’appassionante laison che farà interrogare Lolita su cosa significhi, per una professionista come lei, mettersi in gioco nella vita senza vergognarsi dell’amore.

Scopri qui anche le migliori commedie da guardare su Disney+.