Le Blackpink (BLΛƆKPIИK) sono la nuova idol band sudcoreana che sta conquistando il mondo. La band k-pop, nata nel 2016 a Seoul sotto la YG Entertainment, è formata da quattro giovani donne: Kim Ji-soo, Kim Jennie, Roseanne Park e Lalisa Manoban.

Le Blackpink sono state la prima band coreana femminile ad entrare nella Billboard Twitter Real-Time, dove hanno ottenuto il primo posto, e ad avere ben quattro canzoni sul podio della Billboard World Digital Songs Sales.

La loro storia, dall’inizio del debutto fino al successo mondiale, è raccontata tra le pagine della guida non ufficiale edita da HarperCollins in uscita il 2 luglio: Blackpink. La guida non ufficiale.

BLACKPINK, LA GUIDA NON UFFICIALE, ARRIVA LA GUIDA SULLA IDOL BAND

Il 2 luglio 2020 è uscita in tutti gli store “BlackPink. La guida non ufficiale”, la guida edita da HarperCollins che racconta la storia della nuova idol band sudcoreana dal debutto nel 2016 ad oggi. Leggi il nostro articolo dedicato per scoprire tutto su BlackPink. La guida non ufficiale. Inoltre, ecco dove puoi ordinarla:

Il brano che ha portato la band k-pop al successo mondiale è Kill This Love.

Il video musicale del loro singolo Ddu-Du Ddu-Du è il più visto su YouTube tra le band k-pop e vanta un miliardo di visualizzazioni. Inoltre, è stato inserito nella Top 10 delle canzoni dell’estate.

Blackpink biografia

Le Blackpink nascono nel 2016, inizialmente con il nome Pinkpunk. La società di intrattenimento sudcoreana YG Entertainment ha presentato la band svelandone i componenti settimanalmente. L’idol band è la prima band femminile che ha debuttato con l’etichetta discografica dopo ben sette anni.

Due mesi dopo la presentazione della band, le Blackpink hanno rilasciato il loro singolo d’esordio, posizionandosi subito alle prime posizioni nella World Digital Songs Charts di Billboard. Dopo soli quattordici giorni dal loro debutto, le Blackpink si sono aggiudicate un premio in un programma musicale: il primo di una lunga serie di riconoscimenti.

Nel 2018 è stato girato un variety show su YouTube che racconta la loro vita nel nuovo dormitorio ed è stata rilasciata la versione digitale del loro primo EP. Nello stesso anno, le Blackpink sono state il primo gruppo femminile ad entrare nella Official Trending Chart nel Regno Unito nel 2016. Sono state anche la prima band k-pop ad entrare nella classifica US Streaming Songs. In Corea del Sud hanno raggiunto il primo posto nella Gaon Albums Chart, raggiungendo la vetta in quattro classifiche con il singolo Ddu-Du Ddu-Du. 

Nel luglio dello stesso anno ha avuto inizio il Blackpink Arena Tour, della durata di sei giorni, e nell’ottobre hanno collaborato con Dua Lipa per il brano Kiss and Make Up che le ha portate nella top 40 della UK Singles Chart.

Sempre nell’ottobre del 2018, la band ha firmato con l’etichetta discografica Interscope Records, per espandersi anche fuori dall’Asia. Nel 2019, il gruppo va in tour fuori dall’Asia, arrivando a calcare anche il palco del Coachella, evento al quale nessuna band coreane femminile si era mai esibita prima.

2020-03-10

Il loro singolo Kill This Love è entrato nella classifica delle migliori 100 canzoni del 2019, guadagnandosi la posizione 66. Forever Young invece è stato il secondo brano della band a ottenere il platino dalla Korea Music Content Association.

Il loro nuovo singolo dal titolo How You Like That è in arrivo il 26 giugno. È stato inoltre annunciato un nuovo reality show dedicato alla loro vita, chiamato 24/365 with Blackpink.

Blackpink discografia

Ecco gli album della band:

  • 2018 – Blackpink in Your Area,
  • 2019 – Blackpink Arena Tour 2018 “Special Final in Kyocera Dome Osaka”,
  • 2019 – Blackpink 2018 Tour ‘In Your Area’ Seoul,
  • 2020 – Blackpink 2019-2020 World Tour In Your Area-Tokyo Dome-.

Blackpink sui social

Se vuoi restare sempre aggiornato sui nuovi progetti delle Blackpink, ecco i link dei loro profili ufficiali: