Il 25 novembre è la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Questa particolare giornata è stata istituita nel 1999 dall’Assemblea Generale della Nazioni Unite, e viene celebrata ogni anno. Lo scopo è quello di sensibilizzare il più possibile sull’argomento, purtroppo sempre più attuale e delicato.

Il mondo del cinema da sempre si dedica a questa tematica, affrontando il tema della violenza sulle donne in emozionanti film che raccontano storie di donne, di relazioni difficili. tossiche, di ossessioni, di abusi e di violenza arrivando dritto al cuore dello spettatore, lanciando un forte messaggio di denuncia.

In questo articolo ti segnaliamo alcuni dei film più significativi e d’impatto che parlano proprio di questo argomento, dai grandi classici come Thelma e Louise (1991) o Velluto Blu (1986) a film più recenti come Tonya (2018) e Io ci sono (2016).

10 film da vedere sulla violenza contro le donne

Ecco 10 film da vedere sull’argomento:

Thelma e Louise (1991)

Thema e Louise è un film del 1991 diretto da Ridley Scott. Protagoniste Susan Sarandon e Geena Davis. Racconta la storia di due amiche che partono per una breve vacanza all’insegna della libertà e lontano dai loro uomini, con cui hanno un rapporto insoddisfacente. Durante il viaggio si trovano costrette a compiere azioni criminali, e a fuggire e lottare per la loro sopravvivenza. Nel 1992, il film ha vinto un Oscar per miglior sceneggiatura.

Il film è disponibile in DVD: Thelma e Louise

A letto con il nemico (1991)

A letto con il nemico è un thriller del 1991 diretto da Joseph Ruben. Protagonisti Julia Roberts e Patrick Bergins. Racconta la storia di una giovane donna, Sara, sposata con un marito violento, dispotico ed eccessivamente geloso. Arrivata al limite della sopportazione, Sara decide di fingersi morta e iniziare una nuova vita. Il marito la scopre, e cerca in tutti i modi di trovarla, riportarla a casa e punirla.

Tonya (2017)

Tonya è un film drammatico del 2917 diretto da Craig Gillespie. Protagonisti Margot Robbie, Sebastian Stan e Allison Janney, che per questo film ha vinto il Premio Oscar come miglior attrice non protagonista. Il film racconta la storia vera della pattinatrice Tonya Harding protagonista di una carriera eccezionale e di uno dei più grandi scandali dello sport mondiale. Una ragazza con un’infanzia difficile, a cui la vita ha mostrato sempre soltanto il peggio, che lotta per la sua vita e per la sua carriera.

Il film è disponibile in DVD: Tonya e on demand su tutte le piattaforme digitali.

Enough – Via dall’incubo (2002)

Enough – Via dall’incubo è un film del 2002 diretto da Michael Apted. Protagonisti Jennifer Lopez, Billy Campbell e Juliette Lewis. Il film racconta la storia della cameriera Slim, inzialmente cameriera in uno squallido bar nel Kansas, che incontra Mitch, ricco e affascinante imprenditore edile. I due si sposano, danno alla luce una bambina e tutto sembra andare per il verso giusto, finché la vera natura di Mitch non viene fuori: un uomo violento, geloso e prevaricatore, da cui Slim fa di tutto per scappare e mettere in salvo se stessa e la figlia.

Enough – via dall’incubo è disponibile anche in DVD: Enough – via dall’incubo e su Chili.

L’amore rubato (2016)

L’amore rubato è un film italiano del 2016 diretto da Irish Braschi e tratto dalla raccolta di racconti di Dacia Maraini. Protagonisti Stefania Rocca, Elena Sofia Ricci, Gabriella Pession, Chiara Mastalli ed Elisabetta Mirra. Il film racconta la storia di cinque donne, Marina, Angela, Anna, Alessandra e Francesca, cinque donne molto diverse, sia per età che per estrazione sociale, che hanno in comune relazioni violente e morbose fatte di abusi e possessione.

L’amore rubato è disponibile in streaming su Chili e RaiPlay.

Uomini che odiano le donne (2009)

Uomini che odiano le donne è il primo dei tre film tratti dai romanzi dell’autore svedese Stieg Larsson. È diretto da Niels Arden Oplev e vede come protagonisti Michael Nyqvist e Noomi Rapace. Il film racconta la storia di Mikael Blomkvist, un giornalista idealista ed intraprendente, molto ostinato, la cui vita si intreccia con quella di Lisbeth Salander, giovane hacker introversa e chiusa, abusata dalla famiglia fin dalla sua infanzia. I due lavorano insieme per risolvere i misteri del loro passato, oscuro e pericoloso.

Uomini che odiano le donne è disponibile in streaming su Prime Video, la piattaforma streaming di Amazon compresa nel prezzo dell’abbonamento al servizio Prime. Amazon Prime Video è gratis per un mese per tutti i nuovi iscritti che non hanno mai usufruito del periodo d’uso gratuito, e per gli studenti è attiva la promozione speciale Prime Student.

Iscriviti qui ad amazon prime video

Primo amore (2004)

Primo amore è un film del 2004 diretto da Matteo Garrone e liberamente ispirato al romanzo di Marco Mariolini Il cacciatore di anoressiche. Protagonisti Michela Cescon e Vitaliano Trevisan. Il film racconta la storia di Sonia, che conosce Vittorio grazie ad un annuncio per cuori solitari. Vittorio è ossessionato dalle donne magrissime, segue una terapia di analisi da un professionista, ma quando va a vivere con Sonia la situazione va fuori controllo, e la vita di Sonia inizia a diventare un incubo, una vera e propria prigionia in cui le viene impedito di mangiare, causandole gravi problemi di salute sia fisica che mentale.

Primo amore è disponibile su Chili.

Il colore viola (1985)

Il colore viola è un film del 1985 diretto da Steven Spielberg liberamente ispirato al romanzo di Alice Walker. Protagonista Whoopi Goldberg. Il film racconta la storia di Celie, una quattordicenne di colore che viene violentata dal padre. In seguito alle violenze rimane incinta di due gemellini, che subito dopo la nascita le vengono portati via e dati in adozione. Celie viene obbligata a sposare Albert, un vedovo violento, che la picchia e la umilia costantemente. Lo stesso destino di violenze lo subisce la sorella Nettie, che decide di scappare e separarsi dalla Celie, la persona più importante della sua vita.

Il film è disponibile in streaming a noleggio su Amazon Prime Video Store, la funzione messa a disposizione per tutti i clienti Amazon in Italia che va ad arricchire il catalogo di Prime Video.

Io ci sono (2016)

Io ci sono è un film TV italiano diretto da Luciano Manuzzi liberamente ispirato al romanzo Io ci sono. La mia storia di non amore. Protagonista Cristiana Capotondi. Il film drammatico racconta la storia vera dell’avvocato Lucia Annibali, che viene aggredita da un uomo incappucciato sul pianerottolo di casa sua. L’uomo le lancia dell’acido in viso, provocandole un’ustione di terzo grado che raggiunge anche la mano destra. Coinvolto nella vicenda il collega Luca Varani, un uomo violento, possessivo e molto geloso che da tempo la ossessiona.

Io ci sono è disponibile in streaming su RaiPlay.

Velluto blu (1986)

Velluto blu è un film del 1986 diretto da David Lynch. Protagonisti Kyle MacLachlan, Isabella Rossellini e Dennis Hopper. Racconta la storia di un giovane studente, Jeffrey Beaumont, che trova casualmente un orecchio umano mozzato. Inizia ad indagare, e scopre una realtà nascosta nel suo piccolo paese fatta di violenza, corruzione, sesso e droga.

Velluto blu è disponibile in streaming su Infinity.

Scopri qui anche i libri che trattano l’argomento della violenza sulle donne.