Il mondo del gaming sta riscuotendo negli ultimi anni un enorme successo grazie alla possibilità di sfidare on line utenti provenienti da ogni parte del mondo. Quello che una volta era un passatempo limitato alle sale giochi del quartiere ha potuto superare, grazie ad Internet, ogni limite o confine geografico.

Buona parte del successo, inoltre, la si deve alla nascita di piattaforma di streaming dedicate al mondo dei videogiochi, una di queste è Twitch. La piattaforma lanciata ormai quasi dieci anni fa sta riscuotendo oggi un enorme successo e milioni di appassionati videogiocatori si sfidano on line trasmettendo le loro partite sui canali personali di Twitch. Tutto ciò non ha fatto altro che aumentare l’attenzione attorno al mondo dei videogames, anche perché è possibile fare soldi con Twitch o trasmettendo su YouTube, diventare famosi e strappare accordi commerciali con marchi noti pubblicizzando i loro prodotti.

Il numero di videogiocatori è cresciuto esponenzialmente negli ultimi quindici anni, grazie soprattutto al miglioramento del motore grafico delle console di gioco: basti pensare che Sony, in particolare, ha aggiunto alla sua PlayStation 4 un potente sistema grafico HDR (High Dynamic Range) grazie al quale, con videogiochi e monitor compatibili, è possibile godere di una grafica vibrante, nitida e dai colori mozzafiato, con scene al limite della realtà.

Con l’obiettivo di perfezionare ulteriormente i videogiochi prodotti per le console moderne, un occhio di riguardo si sta in particolare rivolgendo sempre di più all’audio! Si può affermare che la componente audio sia stata per lungo tempo trascurata. Si tratta però di un aspetto molto importante se pensiamo a come il suono (e la sua propagazione) influenzi le nostre azioni anche nella ‘vita reale’. Per questo motivo, durante le partite ai videogiochi è fondamentale dotarsi di cuffie da gaming altamente performanti. Come è facile immaginare, e lo vedremo a breve, non tutte le cuffie sono uguali tra loro ed alcune caratteristiche possono risultare ‘fondamentali’ per l’universo del gaming e la vittoria durante la partita.

Come scegliere le cuffie da gaming migliori

Le cuffie da gaming in commercio hanno caratteristiche differenti che possono influenzare notevolmente, a detta dei videogiocatori più esperti, l’andamento di una partita. Per questo motivo, la nostra guida all’acquisto delle migliori cuffie da gaming andrà, innanzi tutto, ad esplorare quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione per scegliere le cuffie da gaming migliori.

Cuffie da gaming comode

I veri appassionati di videogiochi, soprattutto quelli che del gaming on line ne fanno un lavoro (guadagnando per esempio trasmettendo su Twitch), trascorrono anche più di 6 ore incollati ad un monitor. Questo aumenta la necessità di dotarsi di hardware di gioco comodi.
A detta di molti gamer, la comodità delle cuffie è l’aspetto principale da prendere in considerazione se intendiamo trascorrere molte ore di gioco.

La cuffia da gaming deve essere comoda e leggera al punto tale da non sentire quasi di indossarla. L’ergonomia, la qualità dei materiali ed il peso ridotto sono caratteristiche molto importanti: se si indossano delle cuffie di qualità scadente per molte ore il nostro sistema uditivo, alla lunga, ne può risentire. Se poi pensiamo che bisogna tenere per ore delle cuffie anche in giornate più calde o in ambienti riscaldati, il materiale con cui esse sono realizzate è altresì importante perché potrebbe facilmente irritare la nostra pelle e creare non pochi fastidi durante le sessioni di allenamento o in partita.

Per guidarti all’acquisto di una cuffia da gaming comoda abbiamo selezionato le seguenti:

Offerta
Razer Kraken - Gaming Headset Cuffie On-Ear Cablate per il Gaming Multipiattaforma per PC, PS4, Xbox One & Switch, Driver da 50 mm, Cavo Audio da 3.5 mm con Controlli su Filo, Nero
  • Driver da 50 mm con calibrazione personalizzata: goditi una chiarezza del suono di livello elevato con bassi profondi e potenti, per un’ immersione sonora molto profonda, ascolta ogni dettaglio, dai passi furtivi di un nemico che tenta di prenderti alle spalle alle esplosioni violente e sconvolgenti
  • Imbottiture auricolari ovali con infusione di gel refrigerante: i cuscinetti auricolari con infusione di gel refrigerante riducono l'incremento di calore, mentre gli orli in similpelle offrono un isolamento acustico ottimo, il design ovale assicura una vestibilità sulle orecchie
  • Microfono retrattile unidirezionale: il microfono unidirezionale offe una comunicazione cristallina con il team, retrattile e flessibile, per poterlo estrarre dalla cuffia quando serve e regolarne prossimità e posizione
  • Scanalature rientrate nascoste per le stanghette degli occhiali : una rientranza su entrambi i lati dei cuscinetti auricolari permette alla montatura degli occhiali di affondare, onde evitare una sensazione di pressione ai lati della testa
  • Corpo in alluminio di bauxite con imbottitura spessa: il corpo in alluminio di bauxite delle Razer Kraken è leggero, flessibile ed resistente, un’imbottitura spessa della fascia allevia ulteriormente la pressione sulla testa, per un comfort duraturo

Offerta
Razer Kraken X Cuffie On-Ear Da Gioco Leggere per PC, Mac, Xbox One, PS4 e Switch con Imbottitura Fascia Per La Testa, Audio Surround 7.1, Nero
  • Cuscini per le orecchie ovali e scorrevole archetto regolabile
  • Microfono cardioide pieghevole
  • Driver da 40 mm con regolazione personalizzata
  • Compatibilità multipiattaforma per una buona versatilità
  • Connessione 3.5 mm

In questo caso, abbiamo dato priorità al peso della cuffia, strizzando comunque l’occhio al prezzo e alla qualità dell’audio. La serie di cuffie Kraken della Razer in questione pesa meno di 300 grammi ed entrambe le versioni che vi consigliamo sono state ideate per garantire un comfort duraturo. I cuscinetti delle Razer Kraken di 3° generazione sono con infusione di gel rinfrescante per ridurre l’accumulo di calore e garantire un comfort anche per sessioni di gioco lunghe molte ore. Le Razer Kraken X sono invece delle cuffie leggerissime (soli 250 g) ma dotate di un audio surround 7.1 ultra immersivo.

Sia scegliendo l’uno che l’altro modello di cuffia consigliato potrete tranquillamente concedervi una maratona di gaming!

Cuffie da gaming con audio di qualità

Un altro aspetto molto importante per gli appassionati di videogiochi è la qualità dei suoni che è possibile percepire nitidamente con delle ottime cuffie da gaming.

2020-03-10

L’audio è stato per lungo tempo trascurato dai produttori di videogame, ma negli ultimi anni si è fatto il possibile per realizzare delle clip audio di qualità, riprodurre gli effetti con strumentazioni ultra-professionali e garantire così ai videogiocatori un’esperienza di suono immersiva.

Perché l’audio è fondamentale durante una partita? I giocatori più esperti ci hanno confessato che ascoltare l’ambiente di gioco può determinare la vittoria o la sconfitta durante una partita: un caso emblematico è dato in particolare dai videogiochi sparatutto in prima persona (FPS).

Queste alcune delle cuffie da gaming con audio qualitativamente elevato più acquistate dagli appassionati di FPS:

Sennheiser PC 360 Special Edition Cuffia da Gaming Microfonica, Nero
  • Esperienza di gioco professionale senza surriscaldare orecchie e capo - il design aperto offre un'esperienza di ascolto naturale
  • Chiarezza noise-cancelling – il microfono riduce il rumore ambientale per garantire conversazioni chiare e pulite
  • PCV 07 Combo Audio Adaptor - adattatore per la comptibilità con Mac, PS4 e console con jack in ingresso 3.5 mm

Offerta
HyperX HX-HSCRS-GM Revolver S, Cuffie da Gioco Dolby Surround 7.1 per PC/PS4/Mac, Elementi in memory foam
  • Plug N Riproduce la tecnologia audio Dolby Surround 7.1
  • Cassetta di controllo audio USB avanzata con scheda audio DSP,
  • L’audio tridimensionale di livello studio permette di individuare rumori ancora più lontani
  • Per utilizzare le cuffie con un dispositivo mobile (o altro dispositivo) tramite un connettore per cuffie (CTIA a 4 poli), inserire il jack da 3,5mm direttamente nella presa cuffie del dispositivo.
  • Elementi in memory foam di elevata qualità, caratteristica esclusiva di HyperX, assicurano un comfort pluripremiato
  • Microfono con cancellazione digitale del rumore certificato TeamSpea e Discord
  • La nuova fascia più ampia assicura una pressione uniforme
  • Dolby USB compatibile con PC / Mac, PS4, PS4 Pro, stereo compatibile con Xbox One (adattatore) e telefono cellulare

Sennheiser GAME ZERO Cuffia Gaming Chiusa con Blocco Rumore, Nero
  • Comfort estremo
  • Blocca il rumore esterno grazie al design chiuso dei padiglioni
  • Cavi intercambiabili per un utilizzo multipiattaforma
  • Facile da riporre e portare con se
  • Perfetta per lunghe sessioni di gioco - padiglioni XXL

Si tratta in tutti e tre i casi di cuffie da gaming con un audio di qualità superiore alla media. Naturalmente il costo di questa tipologia da cuffie è leggermente più elevato. Va detto che le Sennheiser, ad esempio, garantiscono un suono puro e pulito e sono in grado di annullare il rumore esterno, garantendo il massimo della qualità!

Va detto che non basta soltanto dotarsi di ottime cuffie, ma è opportuno dotare la console di gioco anche di una scheda audio performante (specie se si gioca tramite computer).

Cuffie da gaming con microfono integrato

Un ultimo fattore da considerare è l’integrazione di un microfono insieme alle cuffie da gaming. I giochi MUD (Multi-user dimension o dangeon) sono tra i più famosi e giocati da decenni: si tratta di giochi che garantiscono un’esperienza sociale e consentono di giocare contro più utenti contemporaneamente. In questo caso, alcuni giochi permettono di comunicare con altri giocatori non solo mediante la tastiera da gaming, ma anche con un microfono.
Non solo nei MUD, ma anche per chi ama trasmettere su Twitch le proprie partite e interagire con gli spettatori del suo canale è fondamentale avere delle cuffie con microfono integrato.

Le cuffie proposte finora presentano tutte un microfono e sono perciò utili allo scopo di comunicare con altri utenti o con gli spettatori tramite chat vocale.