Vai a Team World Shop

Come scoprire chi condivide le tue storie su Instagram

Curioso di sapere chi condivide le storie che pubblichi su Instagram agli amici?

Instagram permette, già da alcuni anni ormai, di condividere momenti della propria quotidianità in maniera estemporanea tramite le storie.
È facile e veloce, e anche molto creativo, perché non è possibile caricare soltanto una foto o un video, ma anche scriverci, mettere effetti, la data o l’ora, gli stickers, fare un sondaggio e tanto altro ancora. Si può addirittura disegnare o applicare dei filtri in realtà aumentata! Una volta caricato un contenuto, la storia si autoeliminerà il giorno dopo alla stessa ora. Meraviglioso, no?

Gli altri utenti di Instagram possono visualizzare le nostre storie, reagire aggiungendo una emoticon, commentare oppure condividere in direct con altri utenti ciò che abbiamo pubblicato. Naturalmente, quando qualcuno condivide le tue storie su Instagram con altri utenti potrebbe farlo per diversi motivi. Se hai pubblicato qualcosa di divertente vorrà mostrarlo a qualche amico, se hai pubblicato qualcosa di interessante potrà condividerlo con altri utenti che hanno gli stessi interessi e potrebbero trovare il contenuto altrettanto utile oppure semplicemente per spettegolare!

Be’ se sei curioso di scoprire chi condivide le tue storie per vedere se qualcuno spettegola alle tue spalle o per capire se ciò che condividi nelle storie interessa anche altri utenti sei nel posto giusto.

Chi invia le tue storie Instagram agli amici

Partiamo dal presupposto che Instagram non mostra chi effettivamente condivide le tue storie. Non è infatti possibile sapere tramite la piattaforma, in via ufficiale, quale utente ha inviato la tua storia ad un’altra persona. Vuol dire che non saprai né nome e cognome né il nickname della persona che ha condiviso la tua storia. Visto quanto capitato in passato, però, in futuro potrebbe essere possibile scoprire chi invia le tue storie Instagram ad amici.

Quando infatti non era possibile inviare o condividere le stories Instagram l’unica soluzione per mostrare agli altri una storia, e magari spettegolare, era fare uno screenshot ed inviarlo in chat. Se in un primo momento questa opzione veniva molto praticata, Instagram modificò la propria policy e per un periodo di tempo molto breve svelava chi aveva fatto uno screenshot alla tua storia. La soluzione più recente però è stata permettere agli utenti di inviare o meno le storie di un altro utente e a chi le pubblica di decidere se rendere possibile la condivisione.

Se non vuoi che un’altra persona invii le tue storie agli altri puoi seguire questo procedimento:

  • Vai nel tuo profilo, clicca sulle tre lineette per aprire il menu;
  • Seleziona “Impostazioni” poi fai tap su “Privacy”;
  • Clicca sulla voce “Storia” e scorri fino ad individuare “Consenti condivisione”;
  • Disattiva la levetta se non vuoi consentire agli altri di inviare le tue storie in direct.

Differenza tra condivisione e ricondivisione della storia

Nel menu in cui puoi disattivare la condivisione delle storie potresti facilmente confonderti.

Fai molta attenzione perché c’è una bella differenza tra “consenti condivisione” e “consenti la ricondivisione”. Questa seconda voce infatti permette agli altri utenti di aggiungere alla propria storia un tuo post, naturalmente sempre citando il tuo nickname e parte della didascalia. Inoltre, gli utenti che vedranno la storia di questa persona facendo tap sulla ricondivisione accederanno direttamente al post da te pubblicato!

2020-03-10