Vai a Team World Shop

Guida a come mettere l’account privato su Instagram

Se non ti piace che le persone possano curiosare nella tua vita sbirciando ciò che pubblichi sui profili social puoi rendere il tuo account Instagram privato.

instagram logo

Se sei una persona molto attiva su Instagram e ti piace tanto postare foto, video o storie che riguardano la tua sfera personale, ma proprio non ti va giù di mostrare a persone estranee i momenti della tua vita privata, c’è una soluzione al tuo problema! Per non mostrare i contenuti a persone che non fanno parte dei tuoi followers, e che presumibilmente non sono tuoi amici, il social network fotografico ti consente di rendere il tuo profilo privato.

Prima di spiegarti come mettere l’account privato su Instagram è opportuno specificare che la procedura che a breve ti spiegheremo è valida soltanto per i profili personali. Se hai effettuato il passaggio ad un profilo aziendale Instagram purtroppo non puoi renderlo privato a meno che tu non decida di ritornare all’account personale.

Indice dei contenuti

Come rendere l’account privato su Instagram da smartphone (iOS/Android)

Per impostare un account privato su Instagram dal tuo iPhone devi seguire questa procedura. Una volta effettuato l’accesso all’App di Instagram ti basteranno soltanto questi passaggi:

  1. Andare sul tuo profilo, cliccando sull’omino presente in basso a destra;
  2. Fare clic su ≡ presente in alto a destra poi toccare sul simbolo dell’ingranaggio;
  3. Fare tap su Privacy e poi su Privacy dell’account;
  4. Attivare la levetta di Account privato portandola su ON.

mettere profilo privato Instagram su iOS

In pochi istanti avrai trasformato il tuo account pubblico in un profilo privato.

La procedura da seguire per mettere l’account privato su Instagram da Android è molto simile a quella indicata per gli smartphone iOS. Dopo aver individuato l’applicazione di Instagram ed effettuato l’accesso per impostare il profilo privato devi:

  1. Cliccare sull’immagine del profilo in basso a destra;
  2. Fare tap sulle tre lineette presenti in alto a destra poi su Impostazioni in basso a destra;
  3. Cercare e cliccare sulla voce Privacy poi su Privacy dell’account;
  4. Fare tap su “Account privato” e posizionare la levetta portandola su On.

come rendere il profilo privato instagram su android

Ovviamente, le procedure viste finora valgono sia per impostare l’account come privato sia per ottenere l’effetto inverso; qualora decidessi di ritornare sui tuoi passi, ti basterà riportare la levetta su Off.

Rendere il profilo privato su Instagram da PC

Questo social network per offrire maggiore comodità agli utenti che dispongono di un computer e si trovano in ufficio o a casa mette a disposizione diverse funzionalità anche attraverso il sito web. Siccome potresti essere tra le persone che decidono di pubblicare su Instagram da computer, potresti anche essere interessato a conoscere la procedura per impostare l’account privato su Instagram usando il PC.

Come accade per gli smartphone, anche in questo caso la procedura è piuttosto semplice. Accedi al sito www.instagram.com poi effettua l’accesso con i tuoi dati. Dopodiché per impostare il profilo privato devi:

  1. Cliccare sull’omino in alto a destra e fare clic sul simbolo dell’ingranaggio ;
  2. Andare in “Privacy e sicurezza”;
  3. Fare clic nella casella “Account privato” per attivare.

impostare account privato su instagram da computer

In tre velocissimi passaggi il gioco è fatto!

Cosa cambia con un profilo privato Instagram?

Se ti stai domandando che cosa cambia impostando il profilo Instagram privato ecco un paio di curiosità da conoscere.

Innanzitutto, rendendo l’account Instagram privato soltanto i tuoi followers, quindi sia chi ti seguiva prima di impostare l’account come privato sia coloro che accetterai d’ora in poi nella cerchia di amici, vedranno ciò che pubblichi. Infatti, avendo adesso un profilo privato, quando un utente decide di seguirti riceverai una richiesta che accettare o rifiutare. Ovviamente, rifiutando la richiesta quella persona continuerà a non vedere ciò che pubblichi.

Se finora chi decideva di inviarti un messaggio poteva farlo senza problema, cioè contattandoti direttamente e ricevendo una notifica in Direct, con un profilo privato ciò non accadrà. In questo caso, infatti, riceverai una richiesta di messaggi. Potrai visualizzare la chat (senza che l’utente che ti ha scritto veda che hai visualizzato) e decidere se accettare o rifiutare di avviare la conversazione con quest’utente.