Se stai partecipando al Cashback di Stato, saprai bene che è necessario associare uno o più metodi di pagamento: ma cosa succede se ne elimini uno? Continua a leggere.

Per poter accumulare rimborsi è necessario utilizzare il metodo di pagamento associato al cashback: ogni volta che viene utilizzato per uno dei pagamenti consentiti dal programma, si accumulano soldi per un massimo di 150 euro a semestre e un minimo di 50 transazioni. Ma cosa succede se, per esempio, disattiviamo la carta di credito associata all’app IO?

Cosa succede se si disattivi o elimini un metodo di pagamento

Se hai disattivato o eliminato dall’app IO un metodo di pagamento su cui è attivo il Cashback, sappi che continuerai a vedere le transazioni valide effettuate con quel metodo fino a quel giorno, ma non potrai accumularne di nuove dopo la mezzanotte del giorno in cui l’hai cancellato.

Ti ricordiamo che – per tutta la durata del programma – è sempre possibile attivare metodi di pagamento aggiuntivi (o disattivare quelli utilizzati fino a un determinato periodo) per il Cashback.

Quando registri un metodo di pagamento, saranno conteggiati come validi gli acquisti effettuati con quel metodo solo a partire dalle ore 00:01 del giorno successivo.

2020-03-10