Se un tempo era possibile restare senza qualcosa da vedere, magari a causa di un palinsesto che non rientrava nei nostri gusti, oggi rimanere a bocca asciutta è quasi impossibile. Abbiamo davvero moltissime possibilità di scelta e non solo a livello di contenuti, ma anche per le numerose piattaforme rilasciate negli anni, come Disney+, Prime Video e Netflix. Avere così tante possibilità però, a volte ci porta a non sapere cosa sia più adatto ai nostri gusti e scegliere una piattaforma piuttosto che un’altra sembra un’impresa quasi impossibile.

Avevamo già fatto un confronto tra Netflix e Disney+, oggi vogliamo farne un altro, aiutandoti a sciogliere i nodi di un’altra difficile scelta: Netflix o Prime Video?

Netflix o Prime Video: le offerte a confronto

Una delle prime differenze tra Netflix e Prime Video è senza dubbio nell’abbonamento. Entrambe piattaforme streaming molto convenienti, i due colossi sono strutturati in maniera totalmente diversa, per questo i loro costi e modalità d’abbonamento possono essere il primo passo verso la risposta alla tua domanda: Netflix o Prime Video?

Come funziona l’abbonamento a Netflix

La piattaforma forse più famosa degli ultimi anni offre ai suoi utenti un abbonamento mensile, variabile a seconda delle esigenze. Chiunque può scegliere quello più adatto alle proprie necessità, abbonandosi a uno dei tre piani messi a disposizione dalla nota piattaforma streaming:

  • Il piano base, a 7,99€ al mese, ti permette di utilizzare la piattaforma su un dispositivo alla volta e di scaricare serie tv e film su un tablet o su uno smartphone per guardare i contenuti anche off-line;
  • Il piano standard, a 12,99€ al mese, ti permette di guardare i contenuti streaming in HD (dove supportato) contemporaneamente su due dispositivi e scaricare i tuoi titoli preferiti su due apparecchi;
  • Il piano premium, a 17,99€, ti permette di usufruire del servizio streaming su quattro dispositivi in contemporanea, in HD e ULTRA HD, e di scaricare i contenuti su quattro diversi smartphone o tablet.

Attenzione: per il 1 novembre 2022 è previsto in Italia il lancio del piano d’abbonamento Netflix con pubblicità, che avrà un costo inferiore rispetto a quelli attualmente disponibili (secondo quanto emerso finora potrebbe aggirarsi tra i 7 e i 9 dollari negli Stati Uniti). Questo piano più economico non apporterà nessun cambiamento per gli iscritti agli altri tre abbonamenti di Netflix e prevede 4 minuti di spot per ogni ora di contenuto visualizzata.

Se vuoi saperne di più, scopri tutto sull’abbonamento a Netflix.

Ti piacerebbe vedere Netflix e Sky insieme? Sottoscrivendo un abbonamento a Sky Q puoi accedere a tutti i contenuti presenti sulla piattaforma streaming e ai titoli di Sky TV in un unico posto.

Prova l'offerta Sky e Netflix insieme

L’offerta è valida anche per chi ha già un abbonamento attivo a Netflix e/o Sky. Puoi scegliere tu come vedere Sky Q se via internet (senza parabola) o se via satellite.

Come funziona l’abbonamento a Prime Video

Prime Video è il servizio streaming del colosso dell’e-commerce Amazon e ha un abbonamento un po’ diverso rispetto agli altri. Se Netflix mette a disposizione tre diversi piani d’abbonamento, Prime Video prevede una sola tipologia, che abbraccia però un mondo più vasto e offre numerosi vantaggi esclusivi.

Prime Video infatti, è collegato all’abbonamento ad Amazon Prime, che offre ai suoi utenti un mare di vantaggi. Per tutti i nuovi utenti che non hanno mai usufruito del periodo d’uso gratuito, Amazon Prime Video è gratis per trenta giorni, e per tutti gli studenti è attiva la promozione Prime Student.

Iscriviti qui ad Amazon Prime Video

Amazon Prime ha un prezzo di 49,90€ euro all’anno e di 4,99 euro al mese, e ti permette non solo di accedere alla piattaforma streaming di Prime Video ma anche ai brani di Amazon Prime Music, agli e-book del catalogo Amazon Prime Reading, alla spedizione in un giorno su oltre un milione di prodotti e a tantissimi altri vantaggi esclusivi. Inoltre, con Prime Video è possibile sottoscrivere un abbonamento aggiuntivo per ampliare la selezione di contenuti proposti grazie al servizio Prime Video Channels.

Netflix o Amazon Prime Video: i contenuti in esclusiva

Una delle cose più importanti quando si sceglie una piattaforma streaming sono sicuramente i contenuti che questa offre. Anche questo caso non fa eccezione, e la vasta scelta di titoli in esclusiva possono darti un’idea sulla scelta migliore tra Netflix o Amazon Prime Video.

Entrambe le piattaforme infatti hanno la loro vasta selezione di titoli originali, disponibili in maniera esclusiva sul loro servizio streaming.

Per quanto riguarda Netflix, abbraccia nelle sue produzioni originali molte delle serie più famose del momento, come: Stranger ThingsSquid Game, La casa di cartaBridgerton, Lucifer, Tenebre e Ossa, Outer Banks e tanto altro ancora. Su Prime Video troviamo titoli altrettanto famosi come: Good OmensThe Wilds, Celebrity Hunted – Caccia all’uomo, The Man in The High Castle, LOL: Chi ride è fuori, La Fantastica Signora Maisel, Cenerentola e molto altro.

I contenuti in esclusiva sono davvero moltissimi e imperdibili su entrambe le piattaforme, ma come abbiamo visto insieme le due esperienze di streaming sono completamente diverse tra loro. Se vuoi un servizio che abbracci un universo più ampio di quello dello streaming, Amazon Prime Video e tutti i vantaggi a esso collegati fanno al caso tuo!

Se invece non vuoi perderti le serie tv sulla bocca di tutti, allora Netflix è la piattaforma che fa per te!

Che tu scelga Netflix o Prime Video avrai una vasta scelta di contenuti a tua disposizione, tra cui troverai sicuramente quello che fa al caso tuo: con entrambe le piattaforme streaming, non puoi sbagliare!

Ora devi solo scegliere quella che si sposa maggiormente con le tue necessità e cominciare a sfogliare i meravigliosi titoli presenti nel catalogo.