Ogni anno, nel mese di giugno, si celebra il Pride Month: un intero mese dedicato ai diritti civili e legali LGBTQ+ e all’accettazione sociale e di sé stessi. Questa ricorrenza viene celebrata ogni anno nello stesso mese per ricordare i moti di Stonewall, considerati come la nascita mondiale del movimento di riscatto gay moderno, il cui primo scontro avvenne proprio nel mese di giugno del 1969.

In occasione del Pride Month, il mese del Pride, abbiamo stilato per te una lista dei titoli più imperdibili a tema LGBTQ+ da guardare in streaming su Prime Video, per tuffarsi in storie straordinarie e celebrare questa importante ricorrenza.

I migliori titoli a tema LGBTQ+ su Prime Video

Da Maschile Singolare My Fake Boyfriend, qui sotto abbiamo selezionato per te sei titoli, tra film e serie TV, a tema LGBTQ+ che puoi trovare in streaming su Prime Video e che non dovresti lasciarti scappare. Tutti i titoli presenti in questa lista sono accompagnati dal trailer e dalla sinossi ufficiale rilasciata dal servizio streaming.

Ti ricordiamo, però, che per poter vedere tutti i titoli che trovi qui sotto è necessario essere iscritti al servizio Prime.

Iscriviti qui ad Amazon Prime Video

Se non sei ancora abbonato alla piattaforma streaming di Amazon ti ricordiamo che Prime Video è gratis per 30 giorni per tutti i nuovi iscritti oppure per 90 giorni con la promozione Prime Student.

My Fake Boyfriend

Cominciamo la nostra lista con un film arrivato su Prime Video proprio in occasione del mese del Pride: My Fake Boyfriend. Disponibile dal 24 giugno, il film vede nel cast anche Dylan Sprouse e tratta il tema delle bugie che spesso circolano sui Social Network e delle follie che facciamo per amore.

TRAMA

Andrew (Keiynan Lonsdale) ha un grosso problema: non riesce a stare lontano dal fidanzato tossico che lo ha appena scaricato. I suoi amici impiccioni (Dylan Sprouse e Sarah Hyland) decidono di aiutarlo creando “Cristiano”, un perfetto finto fidanzato sui social media. Problema risolto, vero? Sbagliato! Mentre Cristiano diventa virale e diventa famoso in tutto il mondo, nella vita reale Andrew incontra il ragazzo dei suoi sogni, Rafi, un affascinante proprietario di un ristorante. Andrew dovrà trovare un modo per porre fine all’altra finta storia, sfuggire dall’ex geloso e conquistare il cuore di Rafi in questa commedia divertente ed esilarante su alcune delle cose folli che facciamo per amore.

Maschile Singolare

Passiamo poi a un film made in Italy uscito nel mese di giugno dello scorso anno: Maschile Singolare. Con Giancarlo Commare, Gianmarco Saurino, Eduardo Valdarnini e Michela Giraud nel cast, il film racconta le vicende di Antonio e il suo percorso alla scoperta della sua indipendenza.

TRAMA

Antonio è costretto a mettere in discussione tutte le proprie certezze quando viene abbandonato dal marito, dal quale dipende sia psicologicamente che economicamente. Deve quindi trovare una nuova casa, un lavoro e un nuovo scopo nella vita. Incoraggiato dall’amica Cristina, prende una stanza in affitto a casa di Denis e inizia a lavorare come apprendista nel forno di Luca.

September Mornings – Manhãs de Setembro

Per quanto riguarda invece il mondo delle serie TV, un titolo davvero imperdibile è senza alcun dubbio September Mornings – Manhãs de Setembro. Produzione brasiliana Amazon Original, questa serie segue le vicende di Cassandra, una donna transgender.

TRAMA

La serie narra la storia di Cassandra che ha lasciato la sua città di origine per essere finalmente ciò che ha sempre voluto: una donna trasgender libera e indipendente. Dopo anni di silenziosa sofferenza, le cose per lei iniziano a migliorare. Cassandra ha ora per la prima volta un appartamento e un fidanzato che ama, Ivaldo, e oltre al suo lavoro come corriere in centro a San Paolo, riesce a coronare il suo sogno di diventare una performer di cover di Vanusa, una famosa cantante brasiliana degli anni 70. La sua vita però prende una svolta inaspettata quando la sua ex, Leide, si presenta alla sua porta con un bambino sostenendo che sia figlio di Cassandra.

Milk

Torniamo ai film per consigliarti un titolo autobiografico del 2008 che racconta la storia del primo politico gay dichiarato: Milk. Il film si è portato a casa ben otto nomination agli Oscar, trionfando nelle categorie miglior attore protagonista (a Sean Penn) e miglior sceneggiatura originale (a Dustin Lance Black).

TRAMA

Attivista del movimento dei diritti degli omosessuali. Amico. Amante. Unificatore. Politico. Combattente. Icona. Ispiratore. Eroe. La sua vita ha cambiato la storia, e il suo coraggio ha cambiato la vita di tante persone.

Transparent

Tornando al mondo delle serie TV vogliamo consigliarti un altro titolo Amazon Original, che si è portato a casa numerosi premi: Transparent. La serie tratta l’argomento della transessualità, del cambiamento e del desiderio di trasparenza, raccontando le vicende del protagonista e delle persone che lo circondano. A chiudere la storia è un musical che racchiude tutto ciò che ha reso questo titolo Amazon Original davvero unico.

TRAMA

Quando il capo-famiglia Pfefferman fa un drammatico annuncio, i segreti dell’intera famiglia iniziano a venire a galla mentre ognuno dei membri va alla deriva, nel tentativo di capire chi diventeranno. Protagonisti Jeffrey Tambor, Judith Light, Amy Landecker, Jay Duplass e Gaby Hoffman.

Gamberetti per tutti

Infine, l’ultimo titolo che vogliamo consigliarti di guardare su Prime Video in occasione del Pride Month è Gamberetti per tutti. Uscito nel 2019, il film è scritto e diretto da Cédric Le Gallo e Maxime Govare, e ha ricevuto il Premio speciale della giuria al Festival della commedia L’Alpe-d’Huez del 2019.

TRAMA

Il film è ispirato da una vera squadra di pallanuoto gay di Parigi e racconta di un campione di nuoto squalificato dalla sua federazione dopo osservazioni omofobe e costretto ad allenare una squadra di pallanuoto gay.

E se vuoi saperne di più su questa importante ricorrenza, consulta il nostro articolo: Perché a giugno si celebra il Pride Month.