NanoPress
Vai a Team World Shop

10 curiosità su Riverdale la serie tv Netflix più amata del momento

E' Riverdale la serie TV più amata del momento su Netflix. Scopri 10 curiosità che forse non sai sulla serie e i suoi protagonisti.

In attesa dell’uscita in Italia della terza stagione di Riverdale su Netflix Italia, ecco 10 curiosità che forse ancora non sai, su una delle serie tv più amate del momento.

Oltre a scoprire alcune chicche sul cast e sulla serie, ti invitiamo a guardare il trailer di Riverdale 3 e a leggere qui tutte le info sui nuovi episodi.

10 CURIOSITA’ SU RIVERDALE

  1. KJ Apa non è un vero ginger ma è castano naturale, per il ruolo di Archie deve tingere i capelli e le sopracciglia ogni due settimane!
  2. Le attrici che interpretano Betty (Lili Reinhart) e Cheryl (Madeleine Petsch) vivono insieme nella vita reale.
  3. Madeleine Petsch è fidanzata con il rapper Travis Mills
  4. Cole Sprouse (Jughead) lavorava in un negozio di fumetti dove ha avuto la possibilità di
    conoscere i fumetti da cui è ispirata la serie tv.
  5. Cole vorrebbe che il suo personaggio fosse asessuale come nei fumetti.
  6. Madelaine Petsch si era presentata per il ruolo di Betty, mentre Cole era stato chiamato per
    interpretare Archie, è stato poi l’attore a richiedere il cambio di ruolo.
  7. Camila per interpretare Veronica si è ispirata a Blair Waldorf (Gossip Girl) e Summer Roberts (The O.C).
  8. Gli attori che interpretano i genitori dei ragazzi, sono stati tra i protagonisti di alcuni teen
    drama del passato: Mädchen E. Amick (la madre di Betty) è famosa per il suo ruolo in Twin Peaks, Dawson’s Creek e Una mamma per amica, Luke Perry (padre di Archie) era l’amatissimo Dylan di Beverly Hills 90210 e Skeet Ulrich (padre di Jughead) ha recitato in Scream.
  9. Cole e Lili (Jughead & Betty) stanno insieme nella vita reale.
  10. KJ ha iniziato a recitare in una soap opera neozelandese, dove Ed Sheeran fa anche un piccolo
    cameo.

A UN METRO DA TE

Cole Sprouse di Riverdale ti aspetta al cinema dal 21 marzo con “A un metro da te” (leggi qui la trama del film).