Vai a Team World Shop

Harry Styles sulla copertina di The Face: tutte le foto

Guarda qui tutte le foto di Harry Styles tratte dal servizio fotografico realizzato da Collier Schorr per la rivista The Face e leggi l'intervista tradotta in italiano.

Harry Styles protagonista della copertina della rivista The Face: ecco tutte le foto del servizio realizzato da Collier Schorr e l’intervista tradotta in italiano.

Periodo pieno di novità questo per l’artista inglese, che dopo essere stato scelto come testimonial per la nuova fragranza Gucci Memoire d’une Odeur, ed aver guadagnato la sua seconda copertina su Rolling Stone [foto e traduzione dell’intervista QUI] è anche protagonista della copertina del prossimo numero della rivista The Face (la cui data di uscita non è ancora stata comunicata).

L’intervista in cui Harry parla delle sue influenze musicali, del suo nuovo album, della recitazione e molto altro, è accompagnata da un bellissimo servizio fotografico realizzato dal fotografo di talento Collier Schorr.

Ecco tutte le foto di Harry per la rivista The Face e l’intervista [che puoi leggere in lingua orginale QUI] tradotta in italiano:

Harry per The Face: la copertina

Ecco la copertina della rivista The Face con protagonista Harry:

Harry per The Face: tutte le foto

L’intervista di Harry per The Face

Ecco la traduzione italiana dell’intervista di Harry per The Face, con dichirazioni anche da parte di Stevie Nicks e Alessandro Michele:

HARRY SULLE INFLUENZE MUSICALI

“Elvis è stato un icona per me, c’era qualcosa di sacro in lui, quasi come qualcosa che non volevo toccare. Alla fine quando sono un po’ ‘entrato’ nella sua vita non ne sono rimasto deluso’”

HARRY SULLA RECITAZIONE…

‪‘Perché voglio recitare? È davvero diverso dalla musica. Sono due cose quasi opposte tra di loro, nella musica cerchi di mettere tutto te stesso, mentre nel recitare scompari e non sei più te stesso.’‬

…E SUL SUO IPOTETICO RUOLO NEL FILM LA SERENETTA (che ha però rifiutato):

‪”Ne abbiamo parlato ma adesso voglio focalizzarmi sulla musica per un po’. Ma so che tutti quelli che erano coinvolti nel film sono fantastici quindi sono sicuro andrà benissimo. Mi piacerà di sicuro”

HARRY SU LOS ANGELES

‪”Non è che ho chiuso con Los Angeles. La mia relazione con questa città è cambiata, è cambiato ciò che volevo da lei.”

HARRY SULL’ARGOMENTO DELLA SESSUALITA’

‪”Ricevo molte domande… non sono sempre così.. esplicito nel parlare. Ma penso che dalle scelte che faccio sia abbastanza chiaro che mi sento in un certo modo riguardo a molte cose. Non so come descriverlo.. non so, voglio che tutti si sentano i benvenuti ai miei shows e online. Loro vogliono sentirsi amati e uguali a tutti, non è così? Non sono mai stato non supportive, sarebbe strano per me pensare troppo per qualcun altro”.

HARRY SULL’ESSERE CONSIDERATO SEXY

‪‘La parola sexy suona così strana detta da me. Direi che è per questo che non mi considero tale.’ 

STEVIE NICKS SUL NUOVO ALBUM DI HARRY

‪Harry ha inviato Stevie Nicks a casa sua per farle ascoltare il suo nuovo album dopo aver assistito ad un suo concerto a Londra, e sono stati ad ascoltarlo fino alle 5 del mattino.

‪”Non è come l’ultimo album. Non è simile a qualcosa che abbiano fatto i One Direction. È semplicemente un album puro Harry, come direbbe anche lui. Ha fatto un album davvero diverso, è spettacolare”‬

HARRY SUL FAR ASCOLTARE IL SUO NUOVO ALBUM PER LA PRIMA VOLTA

“E’ un’arma a doppio taglio. Sei sempre nervoso quando suoni alla gente la tua musica per la prima volta. Tu l’hai ascoltato così tanto a quel punto, che dimentichi che la gente non l’ha mai sentito. E’ difficile non sentirsi come aver fatto cosa ti eri prefissato di fare, Sei felice di qualcosa e poi qualcuno che rispetti così tanto e ammiri dice “Mi piace molto!”. Sembra come un grosso segno di approvazione. E’ un grande passo tra il sentirsi molto sicuro e la qualsiasi altra cosa gli accada”.

HARRY SULL’AVER VISTO MOLTI POSTI ED ESSERE INVITATO A FESTE ESCLUSIVE

“Ho visto un pò di cose. Ma sono ancora giovane. Sento che ci sono ancora tantissime cose da vedere”

HARRY SUl PERIODO A TOKYO

“Avevo bisogno di tempo per uscire dallo stato mentale dell’album ‘è finito? A che punto sono? Avevo davvero bisogno di tempo lontano da tutti. Ero semplicemente a Tokyo da solo. E’ stato molto positivo per la mia mente e penso abbia influito sul nuovo album in modo molto forte”.

ALESSANDRO MICHELE (direttore creativo di Gucci) SU HARRY

‪”Nel momento in cui l’ho incontrato ho subito capito che c’era qualcosa di forte in lui. Ho capito che era molto di più di un giovane cantante. Era un giovane uomo vestito in un modo pensato, capelli spettinati e una voce bellissima. Ho pensato che riusciva a mettere insieme la femminilità e la mascolinità.”

“Era attraente come James Dean e persuasivo come Greta Garbo, era come il personaggio di Luchino Visconti, come Apollo. Nello stesso momento sexy come una donna, un ragazzo, un uomo, ovviamente Harry non ne è consapevole”.

Dove acquistare la rivista the Face con Harry Styles

La data di uscita della rivista non è ancora stata comunicata. Si può preordinare tramite questo link: https://theface-harry-styles.newsstand.co.uk/ oppure acquistare in Italia in tutte le edicole che trattano riviste internazionali non appena sarà disponibile.

**Torna a visitare la pagina per tutte le novita!**