First reaction (Shock)! È così che ha reagito il pubblico presente al Dolby Theatre di Los Angeles e quello da casa quando – nel corso della cerimonia di premiazione degli Oscar 2022 – Will Smith è salito sul palco per sferrare un sonoro schiaffo a Chris Rock. A distanza di oltre 24 ore dall’accaduto, l’evento è ancora in tendenza su Twitter dove gli hashtag legati all’attore, neo premiato dall’Academy per la sua interpretazione in King Richard, continuano a dominare i Trends italiani e mondiali.

Ma proprio perché è passato oltre un giorno dall’accaduto – a mente fredda – cosa pensano gli utenti dei social sul gesto dell’attore? E Chris Rock, in quanto comico, è “legittimato”  a spingersi così oltre (ricordiamo che ha ironizzato sull’alopecia della moglie di Smith)? Di seguito alcuni commenti pubblicati in rete che abbiamo suddiviso in base allo “schieramento”.

Come noterai dai tweet riportati di seguito, c’è quasi un perfetto 50/50: chi appoggia la reazione di Will la lega alla motivazione, ossia quella di difendere sua moglie, la cui malattia è stata derisa in mondovisione; chi ha preso le parti di Chris Rock sostiene che – in quanto comico – ha una sorta di “licenza” per battute anche pungenti; chi non si schiera condanna sia l’uscita di Chris Rock (“non si ironizza sulle malattie”) che la reazione di Will (“la violenza è da condannare sempre”).

Segnaliamo inoltre che Will Smith, nel frattempo, ha pubblicato un post su Instagram in cui si scusa apertamente con Chris Rock per il gesto, ecco la traduzione del copy:

«La violenza in tutte le sue forme è velenosa e distruttiva. Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris. Sono stato inaccettabile e ho sbagliato»

Pro Will Smith

Pro Chris Rock

Neutri (aka hanno sbagliato entrambi)