Se ti stai chiedendo cosa significa cashback sappi che è un termine utilizzato per indicare il rimborso parziale di una spesa sostenuta. Questo meccanismo è entrato a far parte della nostra quotidianità a partire dal 1° gennaio 2021 con il Cashback di Stato.

Cashback significato

Cashback tradotto letteralmente significa “soldi/contanti indietro” ed è un termine utilizzato per indicare una modalità di rimborso parziale che spetta ad un utente in seguito ad una spesa sostenuta online e/o offline e/o secondo modalità che danno appunto diritto ad un cashback.

La modalità di rimborso parziale (o di cashback) varia in base alle condizioni offerte da un negozio, da un circuito bancario, un sito, un e-commerce, dal governo etc. Il valore del cashback può essere una percentuale della somma spesa oppure una cifra stabilita: modalità e valore del rimborso sono quindi variabili.

Cashback cos’è

Se ti stai chiedendo cos’è il cashback sappi quindi che si tratta di un rimborso, sebbene parziale, di una somma sostenuta. Oltre Oceano è un dei meccanismi promozionali più popolari in quanto c’è l’incentivo di spendere per poter rientrare di una parte di essa.

Cashback di Stato

Il cashback di Stato (o ordinario) è entrato a regime il 1° gennaio 2021 come previsto dalla Legge 145/2019. Lo scopo di tale misura è quella di limitare l’uso del contante, contrastare l’evasione fiscale e accelerare la digitalizzazione dell’Italia.

2020-03-10