Testo “Avrei solo voluto”, inedito di Rea presentato ad Amici 21. Disponibile anche l’audio ufficiale.

“Avrei solo voluto” è il primo inedito presentato dalla cantante Rea ad Amici di Maria De Filippi, la cui nuova edizione è iniziata 19 settembre 2021 con la formazione della classe. Scopri qui come e quando seguire Amici 21. Rea è seguita dal professor Rudy Zerbi.

Avrei solo voluto testo Rea

Testi canzoni Rea, leggi il testo di “Avrei solo voluto”:

È nato tutto da un gioco di sguardi
Tu che mi parli
Io che ti osservo
Ma scagli dardi
Quindi io penso
A quanto staresti bene nel mio le-
È nato tutto da un gioco di sguardi
Tempo resta fermo
Balliamo un lento
Mi tocchi sincero
Ma quant’è bello
Non riesco a distinguere il sogno dal ve
È nato tutto da un gioco di sguardi
Guido dava
Tu stai nel re
Scorgo il riflesso
Dentro allo specchio
Mi sembri più triste di quando ti ho pre
È nato tutto da un gioco di sguardi
Tu che ti perdi
Io che ti cerco
Ma sei scappato
Via come il vento
Potevi almeno lasciare un biglietto
Avrei solo voluto
T’innamorassi di me
No non mi dire è un cliché
Io cerco solo perché
Avrei solo voluto restassi
Tra le mie braccia un po’ di più
Qui sotto casa nel blu
Di questo cielo che ci guarda
Forse non mi hai dato tempo
Ma io ti sogno da troppo tempo
E non ne parlo con gli amici
Che mi segui come uno spettro
Forse non mi hai dato tempo
Ma io ti sogno da troppo tempo
Prendi questo poi prendi quello
Hey
Cerco di non vederti più
Hey
Cerco di tirarmi un pò su
Rigiro lo stanza, insieme a lei danzo
Avrei solo voluto
T’innamorassi di me
No non mi dire è un cliché
Io cerco solo perché
Avrei solo voluto restassi
Tra le mie braccia un po’ di più
Qui sotto casa nel blu
Di questo cielo
Che ci guarda, che ci parla
Hey
Cerco di non vederti più
Hey
Cerco di tirarmi un pò su

Avrei solo voluto ad Amici 21

Avrei solo voluto audio Rea

Ascolta la musica di Rea su Spotifty, ecco l’audio ufficiale di “Avrei solo voluto”: