TikTok aderisce alla Technology Coalition per incrementare la sicurezza dei minori sull’app. Il comunicato ufficiale arriva da Alexandra Evans, Head of Child Safety Public Policy europea e Tracy Elizabeth, Minor Safety Policy Lead di TikTok.

La sicurezza della community di TikTok è una priorità su cui la compagnia sta lavorando intensamente – ne abbiamo parlato nell’articolo dedicato a Sicurezza e Linee Guida di TikTok, e in quello dedicato alla nascita del Centro di Trasparenza e Responsabilità europeo -, in particolare la sicurezza degli utenti più giovani, minorenni.

Per questo motivo, ha aderito alla Technology Coalition, un’organizzazione che lavora per proteggere i minori dallo sfruttamento e dagli abusi sessuali online. Il comunicato cita:

“La sicurezza della community è sempre la nostra massima priorità, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza dei nostri utenti più giovani. Per questo TikTok ha deciso di aderire alla, Un’adesione con un duplice significato: rispecchiare la nostra politica di “tolleranza zero” contro questi fenomeni e sottolineare l’esigenza di una risposta collettiva a questa sfida globale.”

Con l’adesione alla Techonology Coalition, TikTok entrerà inoltre a far parte sia del consiglio che di diversi comitati che hanno lo scopo di promuovere e garantire la protezione dei minori, sia online che offline.

2020-03-10