Arriva anche in Italia Instagram Reels, il nuovo strumento per creare e scoprire brevi video originali e divertenti, simili a quelli che si possono creare su TikTok. Questi video sono chiamati Reels. Ecco come funzionano e come crearli.

Quella per i Reels non è un’applicazione a se stante, ma una funzione all’interno di Instagram, dove è possibile realizzare delle clip, dei video della durata di 15 secondi (la stessa durata delle Instagram Stories) con sottofondo musicale. Lo strumento è stato lanciato da Facebook, proprietario di Instagram, ed è stato realizzato seguendo il modello di TikTok, il social più scaricato dell’ultimo periodo.

Ad annunciarlo è stata proprio una nota pubblicata da Facebook, che dichiara che “Instagram Reels permette ai suoi utenti di creare e scoprire video brevi e divertenti su Instagram, permettendo a chiunque voglia diventare un creator di conquistare la scena”.

Come funzionano i Reels su Instagram

Come abbiamo detto, i Reels sono brevi video, della durata di 15 secondi, che si possono editare con filtri ed effetti. Vengono registrati sulla base di uno sottofondo musicale, che può essere una canzone. un audio realizzato da un altro utente o un suono originale creato dall’utente stesso. Audio e canzoni sono disponibili della libreria dedicata denominata appunto “audio”.

Come usare gli audio negli Instagram Reels

Questa tipologia di video è nata per essere creativa ed originale, e può riguardare svariati argomenti: comedy, danza, recitazione, interpretazione di serie TV e film…le possibilità sono numerosissime.

Anche i Reels, come i TikTok, dispongono di un cronometro che segna il conto alla rovescia prima di iniziare a registrare il video, possono essere registrati a rallentatore o a velocità aumentata, e possono essere registrati in un’unica clip, o in più clip in sequenza. È anche possibile realizzare dei Reels con video già presenti nella galleria.

Come pubblicare i Reels

I Reels possono essere pubblicati come Stories oppure come post.

I Reels pubblicati da utenti con profilo pubblico possono finire nella categoria “Esplora”, avendo quindi la possibilità di diventare virali. Tutti gli altri utenti potranno vedere i Reels, e utilizzare gli audio in essi presenti.

I Reels pubblicati da utenti con profilo privato verranno visualizzati soltanto dai followers degli utenti, e l’audio in essi presenti non potranno essere utilizzati da altri utenti.

Dove vedere i Reels su Instagram

Una volta pubblicato un Reel, questo rimarrà nella sezione apposita “Reels”, accanto ai post, agli IGTV e ai tag:

Instagram Reels

2020-03-10

Come creare i Reels su Instagram

Creare i Reels su Instagram sarà molto semplice: ti basterà:

  • aprire Instagram
  • scorrere con il dito verso sinistra
  • aprire la classica schermata che usi per creare una storia
  • cliccare sul tasto “Reel” di fianco al tasto “storia”

Ecco come appare la schermata:

Instagram ReelsInstagram Reels

Quando saranno disponibili i Reels su Instagram

I Reels saranno disponibili in più di 50 Paesi, tra cui anche l’Italia, a partire dal 5 agosto 2020. Se non vedi ancora questa funzione nel tuo Instagram non preoccuparti, come tutte le altre nuove funzioni di Instagram, viene diffusa prima a campione, resa disponibile solo ad alcuni utenti scelti casualmente.