La terza stagione di Bridgerton promette di deliziare non solo con le sue intricate trame e personaggi accattivanti, ma anche con le sue splendide location. Ogni ambientazione è scelta con cura per esaltare l’atmosfera lussuosa e storicamente accurata dell’epoca della Reggenza. Esploriamo alcune delle location più iconiche che vedremo in questa nuova stagione.

A riguardo potrebbe interessarti il nostro articolo: quando esce Bridgerton 3 su Netflix.

Se non sei ancora iscritto e ti stai chiedendo quanto costa Netflix e i prezzi per guardare serie TV e film in streaming sulla celebre piattaforma, leggi il nostro articolo: Netflix prezzi e abbonamenti disponibili.

Dove è stata girata la serie Bridgerton 3

La terza stagione di Bridgerton non solo ci offre nuovi intrecci e personaggi, ma ci porta anche in luoghi mozzafiato che esaltano l’atmosfera dell’epoca della Reggenza. Tra le location principali spicca Basildon Park, utilizzata per le scene degli interni della casa di Tilley e per il giardino dei Featherington.

Bath è un’altra cornice fondamentale, con il Royal Crescent che rappresenta gli esterni di Mayfair e la casa dei Featherington. Blenheim Palace, introdotto nella serie “La Regina Carlotta”, appare anche in questa stagione, aggiungendo maestosità alle scene chiave, come l’evento della mongolfiera di Hawkins.

Altre location affascinanti includono il Castello di Grimsthorpe, utilizzato per il ballo delle innovazioni, e Hampton Court Palace, che ospita il balletto e il ballo della regina. Osterley Park, Painshill Park, Rangers House, Squerryes Court e molte altre location storiche aggiungono autenticità e splendore visivo alla serie.

Basildon Park

Basildon Park è una delle location principali della terza stagione, utilizzata per diverse scene cruciali. Gli interni di Basildon rappresentano la casa di Tilley, una nuova affascinante figura nella serie, mentre gli esterni servono come giardino della casa dei Featherington. La magnificenza di Basildon Park, con la sua architettura georgiana e i suoi giardini ben curati, offre uno sfondo perfetto per le trame intricate e i drammi della serie.

Location a Bath

Bath è una città che trasuda storia e bellezza, e in questa stagione di Bridgerton, diverse sue location sono state scelte per rappresentare luoghi chiave della serie. Il Royal Crescent fornisce gli esterni per Mayfair, la casa dei Featherington, e per le scene dei passaggi in carrozza di Penelope. Altre location come Edward Street e Vane Street sono utilizzate per rappresentare Grosvenor Square e Regent Street. L’Holburne Museum, già familiare ai fan, ritorna come esterno della tenuta di Lady Danbury, soprattutto durante il ballo delle quattro stagioni.

Blenheim Palace

Blenheim Palace, introdotto nella serie spin-off “La Regina Carlotta: Una Storia di Bridgerton”, fa la sua apparizione anche in questa stagione. Questo magnifico palazzo, di proprietà del Duca di Marlborough, è utilizzato per ampliare l’universo della Regina Carlotta e aggiungere una dimensione regale alla serie. Blenheim Palace ospita l’evento della mongolfiera di Hawkins e rappresenta Buckingham House, sottolineando la grandiosità e l’eleganza della Londra regale.

Castello di Grimsthorpe

Il Castello di Grimsthorpe è scelto per il ballo delle innovazioni, una delle scene più spettacolari della stagione. Questo luogo storico, con la sua architettura maestosa e i suoi vasti terreni, è perfetto per rappresentare la dimora di Lord Hawkins, un personaggio nuovo e intrigante, noto per il suo amore per le invenzioni.

Hampton Court Palace

Hampton Court Palace, una delle location più amate dai fan di Bridgerton, ritorna in questa stagione. Utilizzato per il balletto e il ballo della regina nell’episodio 304, questo palazzo storico offre uno sfondo splendido e autentico per le scene più sontuose della serie. La bellezza e la storicità di Hampton Court aggiungono un tocco di autenticità e magnificenza a ogni scena girata qui.

Osterley Park e Osterley House

Per l’ambientazione del romantico ballo della luna piena nell’episodio 302, il team di Bridgerton ha scelto Osterley Park e Osterley House. La struttura a pianta quadrata e il bellissimo quadrilatero centrale di Osterley forniscono una cornice incantevole per un ballo estivo serale, girato parzialmente all’aperto sotto una luna splendente.

Painshill Park

Painshill Park ritorna in questa stagione, già visto nella prima stagione durante un picnic dei Featherington. Questa volta, è utilizzato come scenario per la dimostrazione della mongolfiera di Hawkins, aggiungendo un tocco di avventura e meraviglia alla serie.

Rangers House

Rangers House continua a essere una delle ambientazioni preferite dai fan, rappresentando gli esterni della casa dei Bridgerton. La sua maestosità e l’eleganza georgiana forniscono uno sfondo perfetto per le scene familiari e romantiche della serie.

Squerryes Court

Squerryes Court è una nuova location introdotta in questa stagione. Questo splendido luogo fornisce lo sfondo per la festa in giardino nell’episodio 301, subito dopo la presentazione delle dame alla regina Carlotta. La sua bellezza lussureggiante e l’atmosfera storica aggiungono un ulteriore strato di autenticità alla serie.

Wilton House

Wilton House, una location familiare per i fan di Bridgerton, rappresenta St. James’s Palace e ospita diverse scene significative, inclusi gli interni e gli esterni di Buckingham House e la sala presentazioni. Questo magnifico edificio è sinonimo di regalità e eleganza, rendendolo ideale per le scene più formali e maestose della serie.

Woburn Walk

Per mostrare quanto sia cresciuta l’attività di modista di Genevieve Delacroix, il team ha scelto Woburn Walk come nuova location per il negozio. Gli interni sono girati in studio, ma l’esterno è stato costruito da zero per rappresentare una pittoresca fila di negozi su Regent Street.

Wrest Park

Wrest Park è usato per rappresentare la casa di Fuller e gli esterni di Rotten Row. Questa location, con la sua grandiosità e i suoi vasti giardini, è perfetta per le scene ambientate nella dimora di Fuller e aggiunge un tocco di eleganza e stile alla serie.

Altre Location

Altre location notevoli includono l’Old Royal Naval College, che offre l’ambientazione per Mayfair Market e riprese aggiuntive dell’alta società, la tenuta Luton Hoo, che rappresenta vari luoghi tra cui l’esterno della tipografia e il giardino dei Bridgerton, North Mymms Park, utilizzato per gli interni del White’s, e Chiswick House, che fornisce le riprese della chiesa e delle carrozze.