Federico Cesari è un attore italiano nato a Roma il 5 marzo del 1997. E’ famoso soprattutto per il suo ruolo di Martino Rametta nella web-serie SKAM ITALIA, remake della serie norvegese Skam ora giunta alla sua quarta stagione.

La carriera di Federico è iniziata prestissimo: all’età di 10 anni ha ottenuto un ruolo nel film di Pupi Avati La cena per farli conoscere e due anni dopo è entrato nel cast della quarta stagione di una delle serie TV italiane più seguite in assoluto, I Cesaroni. Da quel momento Federico ha sempre recitato, ma si è anche dedicato alla sua altra passione, la medicina, iscrivendosi alla Facoltà di Medicina di Roma.

La sua popolarità è cresciuta quando l’attore ha vestito i panni di Martino Rametta, uno dei protagonisti della webserie SKAM ITALIA. La seconda stagione è infatti incentrata sul suo personaggio e sulla sua storia d’amore con Niccolò Fares (interpretato da Rocco Fasano). La loro coppia, a cui i fan hanno assegnato il nome Rames, è diventata una delle coppie più amate delle serie TV.

CURIOSITÀ

Federico Cesari e Ludovica Martino, attrice che interpreta una delle protagoniste di SKAM ITALIA, Eva, avevano già recitato insieme nell’undicesima stagione di Don Matteo nel 2017.

Guarda Federico Cesari in SKAM ITALIA

La prima, la seconda, la terza e la quarta stagione di SKAM ITALIA sono disponibili in esclusiva su Netflix. Se ti stai chiedendo quanto costa Netflix e i prezzi per guardare serie TV e film in streaming sulla celebre piattaforma, ti invitiamo a leggere il nostro articolo: Netflix prezzi abbonamenti.

Filmografia di Federico Cesari

Oltre a SKAM ITALIA, Federico Cesari ha recitato in diverse serie TV e film:

Serie TV:

Cinema:

  • La cena per farli conoscere (2007)
  • Il figlio più piccolo (2008)
  • Non c’è campo (2017)
  • Come in cielo così in terra (2020

Nel 2020 l’attore ha prestato la voce per il film Disney L’Unico e Insuperabile Ivan in streaming su Disney+.

Federico Cesari su Instagram

Segui Federico Cesari anche sui social. ecco il link al suo profilo Instagram ufficiale: