L’O2 Arena di Londra ha ospitato, il 21 Febbraio 2018, la 38esima edizione dei BRIT Awards, l’evento che ogni anno celebra i grandi talenti della musica inglese. A fare gli onori di casa il comico e presentatore televisivo Jack Whitehall.

Sul palco live, in qualità di performers, Justin Timberlake, Dua Lipa, Ed Sheeran, Foo Fighters, Sam Smith, Stormzy, Rag’n’Bone Man e Jorja Smith, e Rita Ora insieme a Liam Payne.

BRIT AWARDS 2018: ECCO CHI ERANO GLI ARTISTI NOMINATI

Liam Payne insieme a Cheryl sul red carpet

BRIT AWARDS 2018 | VIDEO ESIBIZIONI

LIAM PAYNE E RITA ORA CON “FOR YOU”

ED SHEERAN

2020-03-10

DUA LIPA CON “NEW RULES”

SAM SMITH CON “TOO GOOD AT GOODBYES”

Trionfatori della serata, tra i tanti, Harry Styles con “Sign of the Times” vincitore nella categoria Miglior Video e Ed Sheeran premiato per il suo successo globale.

BRIT Awards 2018 VINCITORI

Ecco l’elenco degli artisti e dei gruppi premiati ai BRITs

VIDEO OF THE YEAR:
Harry Styles – ‘Sign Of The Times’

PREMIO PER IL SUCCESSO GLOBALE
Ed Sheeran

BRITISH BREAKTHROUGH ACT:
Dua Lipa

BRITISH MALE SOLO ARTIST:
Stormzy

INTERNATIONAL GROUP:
Foo Fighters

INTERNATIONAL FEMALE SOLO ARTIST:
Lorde

INTERNATIONAL MALE SOLO ARTIST:
Kendrick Lamar

MASTERCARD BRITISH ALBUM OF THE YEAR:
Stormzy – ‘Gang Signs Prayer’

BRITISH SINGLE:
Rag’n’Bone Man – ‘Human’

BRITISH GROUP:
Gorillaz

BRITISH FEMALE SOLO ARTIST:
Dua Lipa

PREMIO DELLA CRITICA:
Jorja Smith

LIAM PAYNE E NIALL HORAN ALL’AFTER PARTY