Vai a Team World Shop

Idee e consigli su come decorare la casa per il Natale

La magica atmosfera natalizia la sentiamo anche solo osservando gli addobbi della nostra casa. Abbiamo raccolto alcune originali idee per decorare la casa di Natale.

casa decorata per natale con decori rossi, sacchetti albero e cuscini

La magica atmosfera del Natale è fatta di tante piccole cose e oggetti. Tornare a casa e trovarla addobbata per la festa, è sicuramente uno degli elementi essenziali che ci fa sentire l’atmosfera classica del Natale.

Se intendete decorare la vostra casa da soli potete prendere spunto direttamente nel nostro articolo dedicato agli addobbi di Natale fai da te, di seguito, invece, vi riporteremo tutta una serie di idee e consigli per le decorazioni di Natale per la vostra abitazione, partendo dall’esterno e passando poi all’interno.

Decorazioni di Natale per l’esterno della casa

Che il Natale stia arrivando deve essere chiaro fin dall’esterno della vostra casa. Perciò porte, finestre e balconi devono essere pronti per l’evento. Sulla porta di casa, per esempio, potete posizionare la classica ghirlanda natalizia. Ce ne sono di migliaia sul mercato e altrettante ne potrete realizzare voi con le vostre mani. La ghirlanda vi accoglie quando tornate a casa e vi ricorda che il 25 dicembre si sta avvicinando, quindi non può assolutamente mancare. Se la porta è abbastanza semplice da decorare per Natale, non bisogna però dimenticare le tanto trascurate finestre. Qui avete diverse alternative per abbellirle.

Potete semplicemente appendere delle lampadine di Natale intorno a questi infissi, oppure disegnare direttamente sul vetro delle stelle o delle figure natalizie. Se le finestre all’interno hanno un piccolo davanzale, non disdegnate di metterci su delle candele natalizie. Chiunque passerà davanti a quelle finestre le vedrà e sentirà il Natale arrivare. Se avete un piccolo portico o un balcone, non potete assolutamente lasciarlo spoglio. Candele, lanterne, pigne e rami di abete (o perché no, un piccolo alberello di Natale) creeranno sul vostro balcone, o nel vostro portico, un’accogliente e calda atmosfera natalizia.

Decorazioni di Natale per l’interno della casa

All’interno della nostra abitazione due sono gli elementi immancabili: l’albero o, in alternativa, il presepe. Uno di questi due oggetti non può assolutamente mancare nel vostro salotto. Se poi avete la fortuna di avere un camino, quella stessa parete va decorata in modo particolare. Dalle calze natalizie che pendono dal camino a qualche stella sulla parete, magari aggiungendo anche un po’ di rosso natalizio qua e là.

Se non avete il camino, fate comunque in modo di aggiungere sui ripiani, sul tavolo del caffè e magari anche tra i cuscini del divano, qualche richiamo al Natale.

Se amate fare i classici biscotti allo zenzero, un centrotavola con questi dolcini sul vostro tavolo da caffè non può mancare. Anche la cucina e la stanza da letto possono essere decorate per Natale: nella prima, se non volete mettere cose che possono risultare ingombranti, basterà cambiare alcuni elementi che usate tutti i giorni. I classici contenitori del caffè, del sale e dello zucchero, per esempio, possono essere sostituiti con contenitori a tema e con disegni natalizi, così come gli strofinacci da cucina vanno sostituiti con quelli con stampe adatte al periodo dell’anno. Anche la stanza da letto non ha necessità di decorazioni ingombranti per darci l’atmosfera natalizia che cerchiamo. Basterà cambiare i nostri copriletti con quelli con disegni e stampe natalizie, o che richiamano regioni fredde e nevose come la Lapponia.

Infine, se la vostra casa è su due piani e avete delle scale, anche queste possono essere decorate, in modo semplice e carino. Potete sia attaccare delle decorazioni lungo il corrimano, sia lasciare che dalle scale penzolino alcuni pacchetti regalo colorati. Le decorazioni per la tavola di Natale meritano, invece, un piccolo capitolo a parte.

Come decorare la tavola per il Natale

La tavola per il Natale può essere preparata in diversi stili e colori. Potete, per esempio, optare per le classiche tonalità rosse e verdi, oppure orientarvi verso atmosfere più “innevate” preparando la tavola su una base di tonalità bianca, arricchita con colori oro e argento. Qualsiasi sia la vostra scelta, non limitatevi alla solita “mise en place”, con piatti, bicchiere e posate.
Oltre a un bel centrotavola a tema natalizio, dedicate un po’ di tempo alla forma dei tovaglioli e magari create un piccolo segnaposto per ognuno dei commensali. Basterà una stellina di Natale o anche un piccolo ramo di abete con il nome di ogni invitato, posizionato sopra al piatto.

Se volete e ne avete la possibilità, potete anche aggiungere qualche addobbo pensile che scende dal lampadario verso la tavola.