Se la lettura è la tua passione e ti piacerebbe portare i tuoi libri preferiti con te anche in vacanza, hai due alternative: puoi portare il libro in cartaceo oppure in ebook. Vediamo insieme quali sono i pro e i contro di entrambe le scelte e qual è il modo migliore per leggere in vacanza!

Ognuno ha le sue preferenze per quanto riguarda come leggere e mentre molte persone preferiscono la praticità dell’ebook, molte altre non riescono proprio a rinunciare al profumo della carta stampata e alla sensazione delle pagine tra le dita. Entrambi i modi di leggere hanno i loro vantaggi, e si adattano in modo diverso alle situazioni. Se sei in procinto di partire e la lettura è una delle tue grandi passioni, probabilmente ti sarà capitato di chiederti quale sia il formato migliore da portare con te in valigia, per non rinunciare al piacere di un buon libro in nessuna circostanza, neanche sotto l’ombrellone.

Continua a leggere e scopri con noi cosa scegliere tra ebook e cartaceo per le tue letture in vacanza.

Come leggere in vacanza: cosa scegliere tra ebook e cartaceo

La lettura è un modo di viaggiare anche stando fermi sul proprio divano. A volte però, ci troviamo a leggere anche in vacanza, lontani dalle nostre abitudini, per non rinunciare al piacere di una storia appassionante prima di andare a dormire oppure in spiaggia, sotto l’ombrellone.

Ovunque ci troviamo, le nostre storie preferite possono seguirci in due differenti formati: ebook o cartaceo. Seppur la storia resti sempre la stessa e le vicende non cambino a seconda del formato scelto, l’esperienza di lettura varia in base al modo in cui decidiamo di goderne. In particolar modo, in situazioni specifiche come può essere il caso di una vacanza, la scelta del formato può influenzare la nostra lettura e, soprattutto, i titoli che possiamo portare con noi. Vediamo insieme quale scegliere per le tue letture in vacanza, analizzando i pro e i contro.

Leggere libri cartacei in vacanza

Portare con sé un libro cartaceo in vacanza vuol dire innanzitutto dover scegliere una selezione di titoli da far entrare in valigia. Risulterebbe infatti impossibile inserire tutti i titoli che abbiamo in libreria. Questo significa dover decidere in anticipo cosa voler leggere, riducendo anche il numero di storie in cui possiamo tuffarci durante la nostra vacanza.

A differenza degli ebook, però, che necessitano di essere letti attraverso un e-Reader oppure un dispositivo mobile (scopri qui come leggere un ebook), un libro cartaceo non corre il rischio di scaricarsi, lasciandoti senza la possibilità di continuare a leggere. Inoltre, il piacere di sfogliare un libro e sentire il profumo delle pagine è sicuramente un’esperienza non solo mentale, ma anche olfattiva e tattile, che ti aiuta a immergersi nella lettura a 360°.

Leggere ebook in vacanza

Veniamo ora agli ebook, un modo innovativo per leggere e che permette di avere migliaia di titoli racchiusi in un piccolo spazio. Scegliere questo formato, non solo permette di portare qualsiasi tipo di libro con sé, a prescindere dal numero delle pagine da cui questo è composto, ma anche di non dover decidere in anticipo la storia in cui ci si vuole immergere, permettendoti di scegliere sul momento quella che preferisci dalla tua libreria.

A differenza del cartaceo, l’ebook non ha il classico odore dei libri e non permette di toccare con mano la storia che stiamo leggendo, ma consente di averla con sé in qualsiasi momento. Inoltre, grazie ai nuovi modelli disponibili degli e-reader, è possibile scegliere un lettore di ebook resistente all’acqua, così che non ci sia il rischio di bagnare e rovinare le pagine del tuo libro preferito, neanche in spiaggia.

 

Insomma, entrambi i formati hanno i loro lati positivi e, se da un lato c’è il piacere di poter sentire la storia non solo attraverso la lettura ma anche attraverso i sensi, dall’altro c’è la comodità di poter avere i propri libri preferiti, a prescindere dal numero delle pagine, del peso e dei volumi che vuoi portare con te, in un oggetto di piccole dimensioni, il che rende l’ebook un’ottima scelta per le tue letture in vacanza. 

Grazie agli ebook non dovrai preoccuparti del peso dei tuoi libri, né di scegliere in anticipo le tue letture: potrai semplicemente sederti sotto l’ombrellone, sul treno, in aereo o ovunque ti trovi, e avere a disposizione tutta la tua libreria.

2020-03-10

Ti ricordiamo inoltre che il colosso dell’e-commerce, Amazon mette a disposizione di tutti i suoi utenti Kindle Unlimited, il servizio che a soli 9,99 euro al mese permette di leggere migliaia di titoli senza alcun costo aggiuntivo. Scopri qui tutto su Kindle Unlimited.

prova gratis KINDLE UNLIMITED

Ora che sai cosa scegliere per leggere in vacanza, scopri qui i 10 libri da leggere in spiaggia sul tuo Amazon Kindle.