Se hai scritto un libro e ti piacerebbe pubblicarlo, in questo articolo troverai alcuni consigli utili su come trovare la casa editrice perfetta.

Mettere la parola fine a una storia è sempre un’esperienza straordinaria. Dal momento in cui il tuo romanzo è terminato ed è pronto per essere proposto a una casa editrice, comincia un nuovo lavoro, completamente diverso rispetto a quello che hai fatto sino a quel momento, ma altrettanto importante: la ricerca dell’editore. Se ti piacerebbe trovare la casa editrice giusta per te ma non sai da dove cominciare la tua ricerca, sei nel posto giusto; in questo articolo ti sveleremo alcuni trucchi utili per trovare quella che fa al caso tuo.

Pubblicare un libro: come trovare la casa editrice giusta

Se sei uno scrittore e hai appena terminato di scrivere il tuo libro, probabilmente sarai alla ricerca di una o più case editrici alle quali proporre il manoscritto. Tra le tante possibilità scegliere quella che fa al caso tuo può essere complicato, per questo abbiamo deciso di stilare per te una lista di consigli, utili per trovare la casa editrice giusta.

Scopri qui anche gli errori da non commettere quando si pubblica un libro.

Fai ricerche online

Il primo metodo utile per scoprire case editrici adatte a te è fare ricerche online. Grazie alla tecnologia, infatti, possiamo avere un intero mondo a disposizione semplicemente digitando ciò di cui abbiamo bisogno nella barra di ricerca.

Ricercando le case editrici online potrai trovare i diversi siti web e venire a conoscenza di tutte le informazioni delle quali hai bisogno: dalla modalità di invio dei manoscritti, ai generi accettati, fino alla modalità di distribuzione dei romanzi.

Assicurati che siano interessati al genere del tuo romanzo

Un aspetto molto importante di cui tenere conto quando si è alla ricerca della casa editrice giusta è il genere del romanzo. Le case editrici, infatti, non sempre prendono in considerazione tutti i generi letterari e, prima di inviare un manoscritto, è necessario assicurarsi che quest’ultimo sia appartenente a uno dei generi letterari ricercati dall’editore al quale stai inviando la tua proposta.

Confrontati con altri autori

Il confronto è sempre molto utile in tutti i campi. Se fai parte di gruppi su Facebook o altre community, oppure conosci altri scrittori, il nostro consiglio è quello di confrontarti con loro, per avere un parere diretto e informazioni in più sulla casa editrice alla quale sei interessato.

Partecipa alle fiere

Un metodo utile per scoprire case editrici e approcciarsi con gli editori, toccando con mano il loro lavoro, è sicuramente quello di partecipare alle fiere del libro. In questo modo potrai avere un quadro più chiaro della casa editrice alla quale ti stai proponendo, relazionandoti con le persone che vi lavorano e sfogliando i libri che hanno pubblicato.

Acquista un libro della casa editrice alla quale vuoi proporti

Come ti abbiamo già accennato nel punto precedente, toccare con mano il lavoro svolto dall’editore al quale vuoi proporti è davvero molto importante. Per questo è utile acquistare almeno un libro pubblicato dalla casa editrice alla quale si è interessati, per poter vedere con i propri occhi come quest’ultima cura i dettagli della pubblicazione (dalla copertina all’impaginazione) e dell’editing del romanzo. Insomma, acquistare un romanzo della casa editrice alla quale ci si vuole proporre può essere utile per conoscere quest’ultima al meglio.

 

Ora che conosci alcuni consigli utili per trovare la casa editrice che fa al caso tuo, scopri qui le migliori app per scrivere libri.

2020-03-10