L’ecogastronoma e influencer Giorgia Pagliuca, conosciuta su Instagram come ggalaska, è arrivata in libreria con una guida che vuole sfidare i lettori a dare ogni giorno il proprio contributo alla salvaguardia del Pianeta, intitolata “Aggiustiamo il mondo. Diario di un’ecologista in crisi climatica“.

Molto seguita su Instagram, dove ad oggi conta oltre 25 mila follower, grazie al suo impegno nel sensibilizzare gli utenti sul tema della sostenibilità Giorgia Pagliuca è stata inserita anche al primo posto della Top 10 del Sole 24 ore dedicata agli influencer che si occupano di ambientalismo.

Aggiustiamo il mondo di Giorgia Pagliuca

Aggiustiamo il mondo. Diario di un’ecologista in crisi climatica di Giorgia Pagliuca, è disponibile in tutte le librerie dal 31 marzo 2022, edito da Aboca Edizioni.

Se vuoi acquistare la tua copia del libro di Giorgia Pagliuca, ecco dove puoi trovarla:

La copertina di Aggiustiamo il mondo

Aggiustiamo il mondo copertina

L’annuncio di Giorgia Pagliuca su Instagram

Ecco il post condiviso da Giorgia Pagliuca su Instagram per annunciare l’uscita del suo libro:

La sinossi di Aggiustiamo il mondo di Giorgia Pagliuca

Se vogliamo impegnarci per un mondo sostenibile, dobbiamo andare oltre le nostre abitudini. Spingerci a fondo, trovare soluzioni diverse e strade secondarie. Non muoviamoci solo per slogan.

La sostenibilità è un percorso, o meglio una corsa a ostacoli, in cui abbiamo bisogno di collettività, della discesa in campo di una moltitudine di cittadini imperfetti ma disposti a migliorarsi e a partecipare attivamente per il bene comune. Se guardassimo il nostro mondo dallo spazio, impareremmo ad adottare una visione d’insieme: siamo tutti sulla stessa barca, non c’è nessun luogo sulla Terra in cui potersi nascondere dalla crisi climatica. Ma ogni nostra azione, come scegliere una borraccia riutilizzabile per l’acqua o rifiutare una bistecca per cena, può contribuire al cambiamento necessario. Giorgia Pagliuca con i suoi irresistibili eco tips sposta finalmente l’asse dalle lezioni teoriche sui massimi sistemi alle esperienze vere, quotidiane, suggerendo gesti concreti e mostrando come realizzarli. Siamo pronti alla sfida?