Se almeno una volta ti sei trovato a chiederti cosa significa spoiler sei nel posto giusto. Scopriamo insieme il significato di questo termine tanto diffuso.

Negli ultimi anni i termini spoilerspoilerarefare spoiler si sono diffusi rapidamente, diventando parte del linguaggio comune quando si parla di cinema, serie TV, fumetti o libri.

Cosa significa spoiler

Il termine spoiler deriva dall’inglese to spoil che significa letteralmente rovinare. Spesso, nel linguaggio comune, viene utilizzato anche il suo termine italianizzato spoilerare.

Questo termine si riferisce a qualcosa che può rivelare informazioni importanti sulla trama di un film, di un libro, di una serie, un videogioco o un fumetto, rovinando appunto la visione o la lettura.

Fare spoiler significa quindi raccontare a qualcuno un fatto legato alla trama di qualcosa che non ha ancora visto o letto.

Il termine spoiler però ha anche le sue eccezioni. Non tutto ciò che riguarda un fatto importante della trama di un film o di una serie ad esempio, può essere considerato spoiler.

Se un determinato contenuto è uscito ormai da svariati anni, come ad esempio Buffy The Vampire Slayer, Jumanji, Titanic o Gilmore Girl’s, notizie riguardanti la trama non sono più considerabili spoiler.

Lo spoiler inoltre, è personale: cambia a seconda del destinatario. Un’informazione che qualcuno può considerare spoiler può non esserlo per chi già conosce l’opera e ciò che accade al suo interno.

Spoiler Alert: come evitare gli spoiler

Sui social e sui blog è molto probabile incappare negli spoiler, in particolar modo quando una serie in questione è tra le più discusse del momento.

Condividere con gli altri ciò che facciamo è diventato un bisogno e spesso ci viene quasi automatico scrivere un evento shockante della nostra serie preferita sui social e sugli spazi dedicati a quel determinato titolo, per poterne parlare con gli altri fan.

Proprio per questo, il mondo del web ha stabilito delle regole più o meno universali per evitare di fare e ricevere spoiler. Oltre alla regola sul tempo, di cui abbiamo già parlato e che esclude quindi i contenuti andati in onda già diversi anni fa, le pagine dedicate hanno trovato un modo per evitare di rovinare rovinarsi la visione o la lettura di un determinato titolo.

Significato Spoiler Alert

Generalmente, i gruppi e le pagine Facebook dedicate nello specifico a un contenuto, danno un minimo di quarantotto ore in cui è vietato spoilerare, oppure permettono agli utenti di farlo senza alcun limite temporale ma solo in determinati post dedicati, oppure con l’uso dei “trattini” prima del testo contenente gli spoiler, in modo da occultarlo alla vista di chi non vuole leggerne il contenuto.

2020-03-10

Un’altra dicitura molto utilizzata è il termine Spoiler Alert la cui traduzione è “allarme spoiler”. Se indicato in un testo di un blog o in un commento sui social, o in un post, sta ad indicare: da questo momento in poi tutto quello che leggerai potrebbe essere per te un’anticipazione di qualcosa che ancora non hai visto/conosci.

Esempi di utilizzo del termine spoiler

  • La mia compagna di classe mi ha appena spoilerato l’ultimo episodio di Riverdale.
  • Questa mattina ho letto uno spoiler terribile sul libro che sto leggendo.
  • Zitto, non farmi spoiler!
  • Non ho ancora visto l’ultimo episodio, sto cercando di evitare gli spoiler!
  • Senza volerlo ho spoilerato a Mauro l’ultimo episodio de La Casa di Carta.

Se sei curioso di scoprire altri termini legati al mondo delle serie TV, scopri qui cosa significa binge watching.