La regista di Nomadland, Chloé Zhao, è la prima donna di origine asiatiche a conquistare una statuetta agli Oscar. Ecco la trascrizione del suo discorso di ringraziamento dopo aver vinto come Miglior Regia.

La regista vincitrice per il film Nomadland, premiato anche come Miglior Film (la protagonista del lungometraggio, Frances McDormand, ha vinto come Miglior Attrice), ha emozionato tutti con il suo discorso di ringraziamento semplice, ma molto vero e toccante.

Scopri tutti i vincitori agli Oscar 2021 qui.

Chloé Zhao la trascrizione del discorso di ringraziamento

È entrata nella storia Chloé Zhao premiata “a distanza” dal regista di Parasite Bong Joon-ho in collegamento da un cinema di Seul: la regista è la seconda donna a vincere il prestigioso riconoscimento, prima cinese e prima asiatica a vincere un Oscar come miglior regista.

Ecco il suo intenso discorso di ringraziamento:

«Grazie all’Academy, grazie ai miei compagni di nomine, a tutta la compagnia di Nomadland, abbiamo trascorso giornate pazze e memorabili. Grazie mille, vi sono grata.

Ultimamente ho pensato molto a come andare avanti quando le cose diventano difficili. e sono tornata indietro a quando ero bambina. Quando sono cresciuta in Cina. Con mio padre, giocavano a memorizzare poesie classiche e testi cinesi, che poi ci piaceva recitare insieme provando a finire a vicenda le frasi dell’altro. Ce n’è una che ricordo, si chiama “I tre personaggi classici”. La prima frase dice: “Le persone alla nascite sono intrinsecamente buone”.

Quelle parole hanno avuto un grande impatto su di me. E ancora ci credo oggi. Anche se a volte sembra l’opposto, ho sempre trovato bontà, ovunque nel mondo.

Perciò questo [afferra la statuetta n.d.r.] è per tutti colorare che hanno fede e coraggio di mantenere la bontà in loro stessi e di farlo negli altri, a prescindere da quanto sia difficile. Questo è per voi.».

Come vedere Nomadland, Miglior film agli Oscar 2021

Se vuoi vedere Nomadland sappi che il 29 aprile arriverà nelle sale italiane. Se invece preferisci vederlo comodamente a casa tua, ti basterà abbonarti alla piattaforma streaming Disney+ che lo aggiungerà in catalogo il 30 aprile 2021, quasi in contemporanea con la sua uscita al cinema.

Se non conosci la piattaforma Disney+, ti consigliamo di provarla abbonandoti per un mese a 8,99 euro. Altrimenti c’è la possibilità anche di sottoscrivere un abbonamento annuale a 89,90 euro/anno.

Disney+ offre un intrattenimento senza limiti: il tuo abbonamento ti consente di avere accesso alle storie più belle di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic e Star. Nuove produzioni in esclusiva, gli Originals, le serie TV e i film di cui tutti parlano, i classici senza tempo, le saghe più famose: su Disney+ c’è sempre qualcosa da guardare!

2020-03-10

Se vuoi saperne di più, ti consigliamo di leggere i nostri articoli: come iscriversi a Disney+ e cosa offre Disney+. Se invece vuoi procedere subito:

Abbonati ora a Disney+

La sottoscrizione a Disney+ è attivabile e gestibile interamente online, dal sito ufficiale della piattaforma oppure dall’applicazione per dispositivi mobili scaricabile gratuitamente. Puoi inoltre revocarla in qualsiasi momento.