NanoPress
Vai a Team World Shop

L’Isola dei Cani: guardalo al cinema e con Save The Dogs aiuti gli animali

Ami gli animali e la tua famiglia è composta anche da un amico a quattro zampe? Se, dal 1° Maggio, andrai al cinema a vedere “L’Isola dei Cani”, contribuirai a donare un mese di cibo a tutti i cani e gatti del rifugio Footprints of Joy di Save the Dogs and Other Animals Onlus.

STD www.savethedogs.eu è un’associazione che Team World sostiene dal 2015 e che grazie a voi, ci ha permesso di rendere il nostro contributo concreto, tra i tanti traguardi raggiunti l’acquisto di un furgone attrezzato per l’aiuto dei cani abbandonati e, nel 2017, l’inaugurazione di una clinica veterinaria.

L’ISOLA DEI CANI: TUTTO SUL FILM D’ANIMAZIONE

“L’Isola dei cani” di Wes Anderson , film vincitore dell’Orso d’Argento per la regia alla 68ª edizione del Festival di Berlino, ha come protagonisti cinque cani stanchi della loro vita su un’ isola coperta di spazzatura nella quale il sindaco di un città giapponese li ha segregati. Il motivo? Una presunta quanto inventata epidemia di “influenza canina” metterebbe a rischio gli umani.

Sarà subito chiaro che la malattia è un pretesto del malvagio sindaco ma la crudele ordinanza non fermerà Atari, un ragazzino “atterrato” sull’isola dopo un rocambolesco viaggio per portare in salvo il suo cane Spot. Inutile dire che ne vedremo delle belle.

SAVE THE DOGS E “L’ISOLA DEI CANI”

“Non potevamo non innamorarci di questo film – dice Sara Turetta, presidente dell’associazione Save the Dogs and other Animals – Tutti noi facciamo il tifo per Atari perché ci sentiamo un po’ come lui, “catapultati” in una missione che era parsa impossibile ai più.

Consigliamo quindi di andarlo a vedere perché è divertente e regala un paio d’ore di emozioni e risate. Ma c’è di più. Infatti, chi ha cuore i problemi legati al randagismo non faticherà a vedere nella storia forti analogie con la situazione in Romania e in tutti quei paesi dove i randagi sono maltrattati ed eliminati”.

L’ISOLA DEI CANI | TRAILER UFFICIALE