Vai a Team World Shop

Leonardo DiCaprio: i migliori film da vedere

I film con Leonardo DiCaprio protagonista da non perdere assolutamente! Ecco una selezione dei migliori film in cui recita l'attore Leo DiCaprio.

Leonardo DiCaprio film: i titoli da non perdere con protagonista l’attore americano, classe 1974, Leonardo Wilhelm DiCaprio, celebre anche per il suo impegno ambientalista: nel 1998 ha fondato la Leonardo DiCaprio Foundation per combattere il cambiamento climatico.

Nato da madre tedesca e da padre di origini italiane, Leonardo DiCaprio è uno degli attori di maggior talento degli ultimi anni. Nel 2016 ha vinto il suo primo (e attesissimo!) Oscar come miglior attore protagonista nel film “Revenant – Il Redivivo”.

L’11 novembre Leonardo DiCaprio ha compiuto 45 anni: buon compleanno Leo da Team World!

Clicca qui per la filmografia completa di Leonardo DiCaprio.

Leonardo DiCaprio: i migliori film dell’attore

Ecco i film più belli di Leonardo DiCaprio, dall’inizio della sua carriera, passando per il nuovo film di Leonardo DiCaprio, ai più vecchi come “Titanic”, “Shutter Island” e “Romeo + Giulietta”.

Buon compleanno Mr. Grape

La lista dei migliori film di Leonardo DiCaprio inizia con “Buon compleanno Mr. Grape” (titolo originale “What’s Eating Gilbert Grape”), uscito nel 1993 con la regia di Lasse Hallström.

Nel film Leo veste i panni un ragazzo affetto da disabilità: ruolo che gli frutta la prima nomination agli Oscar come attore non protagonista.

Nel cast anche Johnny Depp e Juliette Lewis.

Trama del film

A Endora, la famiglia Grape è tutta a carico del giovane Gilbert: il padre si è impiccato, la madre, Bonnie, affetta da bulimia nervosa giace inerte in poltrona, mangiando, fumando e guardando la televisione. Gilbert lega con la sorella più grande, Amy, mentre ha un rapporto difficile con la quindicenne Ellen, che mal sopporta il fratello Arnie, che i medici hanno dato per spacciato da anni e che invece è arrivato alla soglia del diciottesimo compleanno. Arnie è subnormale, e le sue mattane e manie, anche se innocue per gli altri, provocano sempre disagio e scompiglio. Arnie ama ad esempio arrampicarsi sul pluviometro della cittadina, rischiando ogni volta di cadere, ed ogni volta deve intervenire Gilbert, che lo ama con una pazienza ed un affetto encomiabili.

Titanic

Il Colossal “Titanic” del 1997 firmato James Cameron, ha portato Leonardo DiCaprio nell’Olimpo delle Star più amate del cinema: questo film ha generato una vera e propria Leo-mania.

La scena di Leonardo DiCaprio e Kate Winslet sulla prua del Titanic sulle note di “My Heart Will Go On” di Céline Dion è tra le più iconiche del cinema anni ’90.

Il film detiene il record di vittorie ai Premi Oscar (11, nel 1998), insieme a Ben-Hur e Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re, nonché quello di candidature (14), insieme a Eva contro Eva e La La Land.

Trama del film

Rose (Kate Winslet) è una giovane donna dell’alta società che si sente soffocata dal suo arrogante promesso sposo. Jack (Leonardo DiCaprio) è un artista dallo spirito libero che apre Rose al mondo e le ruba il cuore. Quando la nave si scontra con un iceberg nel gelido Nord Atlantico, il viaggio dei due amanti si trasforma in una disperata corsa alla sopravvivenza.

Revenant – Il Redivivo

Con “Revenant” di Alejandro González Iñárritu, Leonardo DiCaprio si è portato a casa il suo primo Oscar come miglior attore protagonista.

Trama del film

“Revenant – Il Redivivo” racconta l’epica avventura di un uomo che cerca di sopravvivere grazie alla straordinaria forza del proprio spirito. In una spedizione nelle vergini terre americane, l’esploratore Hugh Glass (Leonardo Di Caprio) viene brutalmente attaccato da un orso e dato per morto dai membri del suo stesso gruppo di cacciatori. Nella sua lotta per la sopravvivenza, Glass sopporta inimmaginabili sofferenze, tra cui anche il tradimento del suo compagno John Fitzgerald (Tom Hardy). Mosso da una profonda determinazione e dall’amore per la sua famiglia, Glass dovrà superare un duro inverno nell’implacabile tentativo di sopravvivere e di trovare la sua redenzione.

Gangs of New York

Gangs of New York, uscito nel 2002, segna l’inizio del sodalizio fra il divo e il regista Martin Scorsese.

Il film è ispirato a The Gangs of New York: An Informal History of the Underworld, un trattato del 1928 sulle varie gang armate che popolavano il quartiere newyorkese dei Five Points nell’XIX secolo. E’ stato interamente girato a Cinecittà.

Trama del film

New York, seconda metà del ‘800: è in corso la guerra civile, quando il giovane immigrato irlandese Amsterdam Vallon (Leonardo di Caprio) sfida Bill Poe (Daniel Day-Lewis), il potente leader degli anti-immigrati che gli ha ucciso il padre (Liam Neeson).
L’impresa è ancora più ardua quando Amsterdam rimane affascinato da Jenny Everdeane (Cameron Diaz), una ladruncola misteriosa e molto bella.

Romeo + Giulietta di William Shakespeare

Uscito nel 1996 con la regia di Baz Luhrmann, il film è una rielaborazione in chiave postmoderna della celebre tragedia Romeo e Giulietta di William Shakespeare, di cui è il 10º adattamento sul grande schermo. La pellicola ha ricevuto una candidatura ai Premi Oscar 1996, come migliore scenografia.

Con “Romeo + Giulietta di William Shakespeare” prima e “Titanic” dopo, Leo DiCaprio diventa il sex symbol delle teenager per eccellenza: fama che sconterà con l’Academy per parecchi anni.

Celebre la scena dell’incontro tra Romeo e Giulietta, interpretata da Claire Danes:

Blood Diamond

Il film vale a Leonardo DiCaprio una meritatissima terza nomination agli Oscar. Uscito nel 2006 con la regia di Edward Zwick “Blood Diamond – Diamanti di sangue” ritrae con estrema crudezza una porzione di mondo dimenticata da Dio, tra bambini soldato e stermini di massa.

Trama del film

Nel bel mezzo dell’esplosiva guerra civile che sconvolge la Sierra Leone nel 1999, questi due uomini si uniscono nel tentativo di portare a termine due missioni altrettanto disperate: recuperare un raro diamante rosa di immenso valore e salvare il figlio del pescatore, arruolato come bambino soldato tra le fila delle brutali forze rivoluzionarie che si fanno strada a colpi di tortura e tra bagni di sangue in un paesaggio che rimane meraviglioso pur nella sua devastazione. Questa storia attuale e di grande intensità emotiva, diretta da Edward Zwick (Uomini di gloria, L’ultimo Samurai), trasforma una serie di avvincenti percorsi umani ed emozionanti avventure in un’epica moderna di profondo impatto.

Revolutionary Road

Uscito nel 2008 con la regia di Sam Mendes, in “Revolutionary Road”, Leonardo DiCaprio ritrova (a 11 anni dal film “Titanic”) l’amica e collega Kate Winslet. Il film è la cronaca di un matrimonio in bilico tra l’insoddisfazione di non poter realizzare i propri desideri e le pressioni del conformismo sociale in una realtà estremamente conservatrice.

Shutter Island

Uscito nel 2010 con la regia di Martin Scorsese, “Shutter Island” racconta la storia di Teddy Daniels (Leonardo DiCaprio), agente dell’FBI che nel 1954 si ritrova a dover indagare sulla scomparsa di una paziente dell’Ashecliff Hospital, un ospedale psichiatrico a Shutter Island

Nel cast anche Mark Ruffalo, Ben Kingsley, Michelle Williams, Emily Mortimer e Max Von Sydow.

Il film è tratto dal romanzo del 2003 (Shutter Island) di Dennis Lehane.

Inception

Thriller sci-fi del visionario Christopher Nolan, “Inception” – uscito nel 2010 – rappresenta una sorta di giro di boa per Leonardo DiCaprio ora improntato su una recitazione più matura.

Trama del film

Dom Cobb (Leonardo DiCaprio) è il migliore nell’estrarre preziosi segreti dal subconscio delle persone durante lo stato onirico, quando la mente è maggiormente vulnerabile. Le sue competenze in questo campo lo hanno reso un professionista molto richiesto nel mondo dello spionaggio industriale ma anche un ricercato, facendogli perdere tutto ciò che ha amato. Ora potrebbe avere una seconda possibilità, ma dovrà realizzare l’impossibile: un’inception, ovvero impiantare un’idea invece di rubarne una. Se Cobb e la sua squadra ci riuscissero porterebbero a compimento il crimine perfetto. Ma nessuna pianificazione o esperienza possono preparali al pericoloso nemico che sembra poter prevedere ogni loro mossa. Un nemico che solo Cobb avrebbe potuto aspettarsi.

The Wolf of Wall Street

Nel film di Martin Scorsese, Leonardo DiCaprio è Jordan Belfort, un broker newyorkese senza scrupoli che diventa milionario attraverso un complesso giro di truffe. The Wolf of Wall Street è considerato tra i migliori film dell’attore.

Il film ha ricevuto cinque nomination agli Oscar nelle categorie miglior film, miglior regista, miglior attore protagonista, miglior attore non protagonista e migliore sceneggiatura non originale, non vincendone però nessuno.

Nel cast anche Jonah Hill, Matthew McConaughey, Jon Bernthal, Cristin Milioti e Margot Robbie.

The Departed – Il bene e il male

Martin Scorsese nel film uscito nel 2006 ha riunito un cast stellare: Leonardo DiCaprio, Jack Nicholson, Matt Damon, Martin Sheen, Vera Farmiga e Mark Wahlberg.

“The Departed” è il remake hollywoodiano del capolavoro action “Infernal Affairs”.

Prova a prendermi

Nel film del 2002 diretto da Steven Spielberg, Leo è Frank Abagnale Jr., mago del travestimento inseguito da un agente dell’FBI – interpretato da Tom Hanks – per aver sottratto sei milioni di dollari attraverso diverse truffe.

The Aviator

Questo film vale a Leonardo DiCaprio la sua seconda nomination agli Oscar. “The Aviator” uscito nel 2004 con la regia di Martin Scorsese, ripercorre la vita di Hughes dalla fine degli anni venti fino al 1947, anni durante i quali egli divenne produttore cinematografico di successo e magnate dell’aviazione, ma insieme a tutto questo cresce in lui un grave disturbo ossessivo-compulsivo aggravato da alcuni incidenti aerei.

The Aviator è stato candidato a 11 premi Oscar, tra cui miglior film, miglior regista per Scorsese, miglior sceneggiatura originale, miglior attore per Leonardo DiCaprio e miglior attore non protagonista per Alan Alda, e vincendone 5 per la miglior fotografia, miglior montaggio, migliori costumi, miglior scenografia e miglior attrice non protagonista per Cate Blanchett.

Django Unchained

Nonostante Leo compaia solo in una parte del film, la sua interpetazione in “Django Unchained” di Quentin Tarantino del 2012, è rimasta indelebile. Nel cast anche Jamie Foxx, Christoph Waltz, Kerry Washington e Samuel L. Jackson.

Nel 2013 il film ha vinto due Oscar: Miglior attore non protagonista a Christoph Waltz e Miglior sceneggiatura originale a Quentin Tarantino.

C’era una volta a… Hollywood

“C’era una volta a… Hollywood” (titolo originale “Once Upon a time… in Hollywood) è il film più recente di Leonardo DiCaprio. Uscito nel 2019 con la regia di Quentin Tarantino, la pellicola vede anche nel cast Luke Perry alla sua ultima interpretazione.

Trama del film

“Once Upon a Time in Hollywood”, ambientato nell’estate del 1969, è incentrato sulla storia di due personaggi sullo sfondo del massacro della moglie di Roman Polanski: Sharon Tate (Margot Robbie) ad opera della setta di Charles Manson.

I due protagonisti sono una ex star di serie tv western che vuole sfondare sul grande schermo, Rick Dalton (Leonardo DiCaprio), e la sua controfigura che ha lo stesso obiettivo, Cliff Booth (Brad Pitt).

Leonardo DiCaprio: la filmografia completa

Ecco tutti i film usciti sul grande schermo con Leo nel cast, dal più vecchio al più recente:

(1991)
Critters 3
regia di Kristine Peterson

(1993)
Voglia di ricominciare (This Boy’s Life)
regia di Michael Caton-Jones

(1993)
Buon compleanno Mr. Grape (What’s Eating Gilbert Grape)
regia di Lasse Hallström

(1995)
Pronti a morire (The Quick and the Dead)
regia di Sam Raimi

(1995)
Ritorno dal nulla (The Basketball Diaries)
regia di Scott Kalvert

(1995)
Poeti dall’inferno (Total Eclipse)
regia di Agnieszka Holland

(1996)
Romeo + Giulietta di William Shakespeare (William Shakespeare’s Romeo + Juliet)
regia di Baz Luhrmann

(1996)
La stanza di Marvin (Marvin’s Room)
regia di Jerry Zaks

(1997)
Titanic
regia di James Cameron

(1998)
La maschera di ferro (The Man in the Iron Mask)
regia di Randall Wallace

(1998)
Celebrity
regia di Woody Allen

(2000)
The Beach
regia di Danny Boyle

(2001)
Don’s Plum
regia di R.D. Robb

(2002)
Gangs of New York
regia di Martin Scorsese

(2002)
Prova a prendermi (Catch Me If You Can)
regia di Steven Spielberg

(2004)
The Aviator
regia di Martin Scorsese

(2006)
The Departed – Il bene e il male (The Departed)
regia di Martin Scorsese

(2006)
Blood Diamond – Diamanti di sangue (Blood Diamond)
regia di Edward Zwick

(2008)
Nessuna verità (Body of Lies)
regia di Ridley Scott

(2008)
Revolutionary Road
regia di Sam Mendes

(2010)
Shutter Island
regia di Martin Scorsese

(2010)
Inception
regia di Christopher Nolan

(2011)
J. Edgar
regia di Clint Eastwood

(2012)
Django Unchained
regia di Quentin Tarantino

(2013)
Il grande Gatsby (The Great Gatsby)
regia di Baz Luhrmann

(2013)
The Wolf of Wall Street
regia di Martin Scorsese

(2015)
Revenant – Redivivo (The Revenant)
regia di Alejandro González Iñárritu

(2019)
C’era una volta a… Hollywood (Once Upon a Time in… Hollywood)
regia di Quentin Tarantino