Vai a Team World Shop

Dora e la Città perduta al cinema in versione live action: trama e trailer

Scopri tutto sul Dora e la città perduta, live-action diretto da James Bobin, tratto dall’omonima serie animata per bambini di Nickelodeon. Trama e trailer.

Guarda il trailer del live action diretto da James Bobin “Dora e la città perduta”, film ispirato dall’omonima serie animata di Nickelodeon “Dora l’esploratrice”. Data di uscita 26 settembre 2019.

“Dora e la città perduta” (titolo originale “Dora the Explorer”) racconta le peripezie che la protagonista, interpretata da Isabela Moner, si trova ad affrontare in un posto per lei “atipico”. Se infatti nella serie animata abbiamo apprezzato le avventure della piccola Dora in una impervia giungla, questa volta nel film ritroveremo una Dora adolescente, pronta ad affrontare il liceo.

Quando esce Dora e la città perduta al cinema

La data di uscita di “Dora e la città perduta” in Italia è fissata per il 26 settembre 2019. Il film negli Stati Uniti d’America è stato, invece, proiettato nelle sale a partire dal 9 agosto 2019.

“Dora e la città perduta” ti aspetta il 22 settembre in anteprima negli UCI Cinemas a soli 3 euro. Tutti coloro che parteciperanno riceveranno in omaggio lo speciale booklet del film.

Dora e la città perduta: Trailer italiano

Il trailer ufficiale in italiano di “Dora e la città perduta” è stato rilasciato il 10 luglio 2019.
Ecco la versione pubblicata online sul canale YouTube di 20th Century Fox:

Negli Stati Uniti d’America il trailer è stato presentato durante i Kids’ Choice Awards 2019.

Dora e la città perduta: trama

Nonostante da bambina abbia affrontato numerose peripezie e pericoli esplorando la giunga insieme ai suoi genitori, Dora non è affatto pronta alla più importante avventura che ogni adolescente si trova ad affrontare: il primo anno di liceo.

I genitori di Dora sono da anni alla ricerca della città nascosta di Inca Parapata e quando finalmente riescono a trovare la posizione sulla mappa di quest’ultima, decidono di partire da soli e di spedire Dora a scuola. La giovane rassegnata non potrà fare altro che seguire il destino scelto per lei dai genitori e raggiungere suo cugino Diego nel liceo a Los Angeles.

Le peripezie non mancheranno nemmeno al liceo: Dora, Diego e un gruppo di amici saranno misteriosamente rapiti da alcuni mercenari durante una gita scolastica e saranno portati in Perù. Qui saranno aiutati da Alejandro, un amico dei genitori di Dora, che li libererà e confesserà a Dora che i suoi genitori sono scomparsi e i mercenari sono sulle loro tracce per trovare anche loro la città di Inca Parapata.
Dora decide allora di mettersi in cerca dei suoi genitori, ma quando finalmente li ritroverà un’altra sconvolgente rivelazione stravolgerà i piani. Alejandro è in realtà un mercenario pronto a catturare nuovamente Dora e i suoi genitori.

Tra mille ostacoli e pericoli, Dora riesce a risolvere diversi rompicapi e ad eludere le trappole della città nascosta. Alejandro tenta di rubare da solo il tesoro ma i soldati a guardia di Parapata glielo impediscono. Questi ultimi sconfiggono i mercenari e conducono il gruppo di adolescenti dinanzi alla regina. Dora spiegherà che si trovano lì solamente per salvare i suoi genitori e che vuole riportare la sua famiglia a casa. La regina darà il permesso a tutti di tornare a casa e di portare con sé il tesoro, mentre Alejandro e i mercenari resteranno suoi prigionieri.

Dora e la città perduta: il cast

Il live action ispirato dalla serie animata “Dora l’esploratrice” ha un cast d’eccezione: nei panni della protagonista, ormai adolescente, troviamo Isabela Moner.

I genitori di Dora sono interpretati da Eva Longoria e Michael Pena. La voce della fedele scimmietta Boots è di Danny Trejo, mentre quella di Swiper la Volpe è di Benicio del Toro.

Altri importanti protagonisti scelti per questo film sono Jeffrey Wahlberg, Eugenio Derbez, Q’Orianka Kilcher e Temuera Morrison.

Dora e la città perduta: poster ufficiale

Ecco la locandina ufficiale di “Dora e la città perduta”:

copertina del film Dora e la città perduta