Testo “Rosso di rabbia”, canzone di Anastasio presentata durante la 70esima edizione del Festival di Sanremo nella categoria Campioni.

“Rosso di rabbia” è contenuto nel nuovo album dell’artista “Atto Zero”, il secondo dopo l’EP “La fine del mondo”. “Atto zero contiene anche i singoli “Il fattaccio del vicolo del moro” e “Atto zero”.

Ecco testo, significato, audio e video ufficiale del brano, di cui è autore del testo e co-autore delle musiche insieme a Marco Azara, Luciano Serventi, Stefano Tartaglini ed è prodotto da Danny the cool & Stabber.

SIGNIFICATO DEL BRANO

“Rosso di rabbia” è un capitolo della storia di un personaggio che sta rincorrendo da anni: il Sabotatore. Il brano è incentrato sulla rabbia, un monologo molto intenso dal ritmo tendente al rock. Nel testo, che evidenzia tutto quello che non va, sia nel mondo che interiormente, sono presenti riferimenti anche al terrorismo.

Rosso di rabbia testo Anastasio

Testi canzoni Anastasio leggi il testo di “Rosso di rabbia”:

E voi volete sapere dei miei fantasmi
C’ho 21 anni posso ancora permettermi di incazzarmi
Le parole sono le mie sole armi
E fino al sole voglio sollevarmi

Testo completo:

Rosso di rabbia video ufficiale

Rosso di rabbia audio Anastasio

Ascolta la musica di Anastasio su Spotify, ecco l’audio ufficiale di “Rosso di rabbia”: