Testo “Amnesia” di Fedez, brano contenuto nell’album “Paranoia Airlines”.

Fedez, all’anagrafe Federico Leonardo Lucia, ha pubblicato il 25 gennaio il suo sesto album dopo “Comunisti col Rolex” (con J-AX), “Pop-Hoolista”, “Sig. Brainwash – L’arte di accontentare”, “Il mio primo disco da venduto” e “Penisola che non c’è”.

Il nuovo album di Fedez è stato anticipato dal singolo “Prima di ogni cosa”, brano dedicato al figlio Leone avuto con Chiara Ferragni, dall’inedito  “Che Cazzo Ridi” e da nuovo singolo “Holding out for you” ft. Zara Larsson.

“Paranoia Airlines” è disponibile nei negozi, in digitale (acquistalo su Amazon qui >) e su Team World Shop, il negozio online scelto da TheFerragnez come base del loro e-commerce. Acquistando il CD sullo Shop di Team World si potrà ricevere IN REGALO uno dei capi della capsule Paranoia Airlines Collection Design By TheFerragnez: www.teamworld.it/theferragnez

SIGNIFICATO CANZONE

In questo brano Fedez racconta la storia d’amore tra due ragazzi, la cui lei è sfuggente e non del tutto chiara nei suoi sentimenti. La donna, però, ha un potere magnetico sull’uomo, che non riesce a reprimere la passione e l’affetto che lo legano alla sua amata. A livello musicale, sono numerose le sonorità punk pop, da sempre nel cuore di Federico.

FEDEZ IN TOUR

Fedez sarà in Tour nelle principali città italiane da marzo 2019, date e biglietti qui

Amnesia testo Fedez

Testi canzoni Fedez, leggi il testo di “Amnesia”:

Il vero depresso è quello che ha sempre lo stesso sorriso e ti dice che va tutto bene
e il vero cattivo non ti fa il discorso prima di ammazzarti
se aspetti che passi qualcosa col tempo finisce che è soltanto il tempo a passarti davanti
come fai te, che nemmeno mi guardi

La nostra saliva
la droga saliva
il tuo nome in cima
alla mia rubrica
e ho preso una brutta china solo per farti il ritratto
che storia del cazzo

Io non riesco più a pensare che
che di te non me ne importa
e se non mi piace affogherò i ricordi nella vodka
sei il bicchiere mezzo pieno
che bevo alla goccia

2020-03-10

Sarà sempre la prima volta
sarà come la prima volta
sarà sempre la prima volta
sarà come la prima…
amnesia
portami via
va bene e così sia
portami via da qua

Ti chiedo baby che sarà di noi
resterò per sempre il tuo skater boy
e tu andartene da casa dei tuoi
ma siamo troppo deboli per fare gli eroi

Sera tardi
treni persi
senza soldi
per averci
sempre sulle nostra labbra come l’herpes
come il piercing
filtri dell’Ms
attraversare le giornate ma senza guardare tanto la provincia con la nebbia sembra sempre tutto uguale

Io non riesco più a pensare che
che di te non me ne importa
e se non mi piace affogherò i ricordi nella vodka
sei il bicchiere mezzo pieno
che bevo alla goccia

Sarà sempre la prima volta
sarà come la prima volta
sarà sempre la prima volta
sarà come…
amnesia
portami via
va bene e così sia
portami via da qua
amnesia
portami via
va bene e così sia
portami via da qua
amnesia
portami via
va bene e così sia
portami via da qua
amnesia
portami via
va bene e così sia
portami via da qua
sarà sempre la prima volta
sarà come la prima volta
sarà sempre la prima volta
sarà come la prima
sarà sempre la prima volta
sarà come la prima volta
sarà sempre la prima volta
sarà come la prima

Amnesia audio Fedez

Ascolta la Musica di Fedez su Spotify, ecco l’audio ufficiale di “Amnesia”: