Vai a Team World Shop

Twitter elimina gli account inattivi da oltre 6 mesi

Twitter rimuoverà gli account che non svolgono alcun tipo di attività da oltre 6 mesi. Ecco come evitare la cancellazione del proprio profilo.

Il 27 novembre Twitter ha annunciato che  tutti coloro che possiedono un account su Twitter inattivo da oltre 6 mesi, riceveranno una mail che li inviterà ad effettuare l’accesso entro l’11 dicembre 2019, pena la cancellazione del profilo.

A poche ore dall’avviso, Twitter ha ritrattato la questione a causa delle numerose polemiche ricevute da parte degli utenti, in primis quelle relative ai profili di persone decedute.

Twitter: dietrofront su account inattivi

Il social network, a differenza di Facebook, non offre la possibilità di convertire il profilo di una persona deceduta in account commemorativo: “Non rimuoveremo account inattivi fino a quando non creeremo un nuovo modo per renderli commemorativi”, ha dichiarato la compagnia.

Al momento quindi la cancellazione degli account inattivi pare essere rimandata. Consigliamo comunque a chi ne possiede uno, di continuare a leggere quanto segue.

Cosa si intende per profilo inattivo?

L’inattività è da considerarsi (quasi*) unicamente legata al login: vengono quindi considerati PROFILI INATTIVI tutti quelli verso i quali non è stato effettuato un login negli ultimi 6 mesi.

* nelle FAQ del Regolamento Twitter, pur specificando cosa intente per profili inattivi (vedi questione login) consiglia ANCHE di pubblicare almeno un tweet: To keep your account active, be sure to log in and Tweet at least every 6 months”

Come evitare la cancellazione del profilo inattivo

Se hai un profilo su Twitter e non effetti il login da oltre 6 mesi, ti basterà loggarti entro l’11 dicembre 2019 e ricordarti di farlo almeno una volta nell’arco di sei mesi. E’ inoltre consigliabile, fare anche un tweet.

Perché Twitter cancella i profili inattivi

Queste le parole di un portavoce del social network:

“Stiamo lavorando alla pulizia degli account inattivi affinché l’informazione sia più accurata e credibile e le persone possano fidarsi di quella ottenuta via Twitter. Parte di questo sforzo è quello di incoraggiare le persone ad accedere e utilizzare attivamente Twitter quando registrano un account”.

Il procedimento di cancellazione dell’account, ha precisato il portavoce, avverrà nell’arco di alcuni mesi.

Twitter aggiorna il Regolamento

Questa procedura è entrata ufficialmente a far parte del Regolamento di Twitter nella sezione Inactive account policy.