NanoPress
Vai a Team World Shop

Che cos’è e come funziona la TV di Instagram

Da attenti utilizzatori di Instagram non vi sarà certamente sfuggita l'ultima novità dell'App: ma siete sicuri di sapere come funziona la TV di Instagram?

Instagram logo

Come avrete sicuramente notato, in alto a destra su Instagram è da poco comparsa un’icona a forma di televisore. Bene, questo è il simbolo di IGTV, ovvero la TV di Instagram. Un’innovazione introdotta recentemente e che vuole essere un altro asso nella manica per chi vuole comunicare usando i video e i social.

In questo breve tutorial vi spiegheremo come funziona IGTV, come creare il vostro canale sulla TV di Instagram, e vi illustreremo le differenze con l’altro grande strumento di questo social, cioè le storie di Instagram.

Indice dei contenuti:

Come funziona IGTV?

Per quanto, in teoria, per usare la TV di Instagram potete scaricare la App apposita, in verità IGTV è già integrata nel vostro profilo Instagram. Per accedervi non dovrete fare altro che cliccare sull’icona del televisore in alto a destra. La schermata che vi comparirà dividerà i video in 4 categorie:

  • Per te;
  • Persone che segui;
  • Popolari;
  • Cronologia.

Nella sezione “Per te” Instagram vi proporrà video selezionati in base alle vostre abitudini sul social; in “Persone che segui”, troverete i filmati pubblicati dai vostri amici; in “Popolari”, quelli più seguiti, mentre in “Cronologia” finiranno i video che avete guardato, o quelli che avete solo cominciato a vedere, ma di cui potete riprendere la visione dall’istante in cui avete lasciato.

Ovviamente, esiste anche la funzione cerca, rappresentata dalla classica icona della lente di ingrandimento, nel caso volete cercare un filmato specifico.

Caratteristiche dei video

Se avete cominciato a smanettare con IGTV, vi sarete sicuramente accorti della sua particolarità: molti video sono girati in verticale per essere fruiti al meglio dallo smartphone. Inoltre, i filmati non sono per niente brevi, ma in teoria possono arrivare a durare fino a un’ora.

Due scelte fatte dagli amministratori di Instagram molto radicali e che vogliono caratterizzare la TV di Instagram: video girati in verticale e libertà sulla lunghezza. Un modo per dare agli utenti tutte le opportunità possibili per essere creativi con i video del cellulare.

Come aprire il proprio canale IGTV

Se oltre a vedere i video dei vostri amici sulla IGTV, volete anche pubblicare filmati fatti con il cellulare, allora dovrete aprire il vostro canale sulla TV di Instagram. Farlo è facilissimo. Andate nella IGTV e cliccate sulla classica icona a forma di rotellina delle impostazioni, e fate tap su “Crea un canale”.

Instagram vi mostrerà una serie di slide dove vi spiegherà come funziona la sua TV. Finite le slide siete pronti per fare l’upload del primo filmato. Cliccate sull’icona con la vostra immagine profilo nella TV di Instagram e fate tap su “Carica video”. Il sistema aprirà direttamente la vostra galleria dei filmati del cellulare, dove potrete selezionare il video che volete pubblicare. Attendete il tempo dell’upload e il filmato sarà online. Al momento non è possibile registrare video in diretta per la TV di Instagram, ma è molto probabile che questa opzione comparirà presto.

Differenze tra IGTV e le storie di Instagram

IGTV è nato esplicitamente per fare concorrenza a YouTube e Facebook per quanto concerne i video, dandogli, come abbiamo visto, un’impronta leggermente diversa. IGTV vuole, però, anche dare agli utenti di Instagram un ulteriore modo di esprimersi rispetto alle storie. Queste ultime, infatti, danno già la possibilità di caricare un video, ma solo della durata di un minuto. Inoltre, le storie, come sapete, scompaiono dopo 24 ore. IGTV invece lascia i vostri video per sempre nella gallery e possono durare fino a sessanta minuti.

Per il fruitore dei video, inoltre, IGTV ha un vantaggio rispetto ai suoi competitor: a differenza di YouTube, i video non presentano pubblicità! Se è vero che ciò implica che al momento IGTV non paga chi ottiene molte visualizzazioni, è anche vero che questo rende la fruizione dei filmati più scorrevole.

Per gli influencer e chi vuole guadagnare soldi con i social, i vertici di Instagram hanno già fatto sapere che stanno pensando a un modo per ricompensare chi ottiene molte visualizzazioni.