Vai a Team World Shop

Come raggiungere più persone su Instagram sponsorizzando le tue storie

Per far crescere il tuo seguito su Instagram e diventare un vero e proprio influencer devi diffondere i tuoi contenuti al pubblico: ottieni nuovi seguaci con le storie Instagram sponsorizzate.

ragazza che accede ad Instagram sul suo smartphone

Instagram è decisamente il social network del momento. Se vuoi far conoscere il tuo blog o, in generale, quello che fai e di cui sei maggiormente esperto (come fashion blogger, musicista, esperta di make up o di videogiochi), insomma se hai le carte in regola per diventare un influencer di successo, allora Instagram è sicuramente il social che fa per te! Ovviamente farsi un corposo seguito non è un’operazione che si fa da un giorno all’altro, ma esistono dei modi per raggiungere più facilmente chi può essere interessato alle tue opinioni e ai tuoi consigli.

Tra questi metodi, c’è sicuramente la possibilità di sponsorizzare le tue storie su Instagram, così che possano raggiungere un pubblico vasto, che potrà facilmente apprezzare la tua esperienza e che comincerà a seguirti assiduamente. Ma vediamo in dettaglio, come fare, quanto costa e come funziona sponsorizzare le proprie storie su Instagram.

Indice dei contenuti:

Sponsorizzare le proprie storie su Instagram, i passaggi preliminari

Per cominciare a sponsorizzare le proprie storie su Instagram bisogna fare alcune azioni preliminari.

Innanzitutto, bisogna cambiare il proprio profilo personale in un profilo aziendale. Per fare questo, collegati ad Instagram dal tuo cellulare, clicca sull’icona dell’omino in alto a destra, e poi sulle tre barre parallele che trovi sempre in alto a destra nella nuova schermata. Nel menù a tendina che si apre, vai in fondo alla pagina e fai tap su Impostazioni. Si aprirà un nuovo lungo elenco a tendina, vai giù finché non trovi la voce “Passa ad un account aziendale”.

screenshot menu instagram profilo aziendale

Cliccandoci sopra, Instagram ti mostrerà 4 slide per spiegarti in breve che cos’è un account aziendale. Poi dovrai selezionare alcune informazioni relative al nuovo profilo aziendale, come la categoria:

categoria profilo aziendale instagram

Fatto ciò, devi scegliere se legare questo account aziendale ad una pagina Facebook aziendale già esistente o crearne una ex novo. La cosa comporta comunque pochi click, anche se devi crearne una nuova al momento. Assicurati che le informazioni di contatto del tuo nuovo profilo aziendale siano quelle corrette, e concludi la procedura cliccando su Ok.

conferma account aziendale

Bene! Fatto il nuovo account aziendale, vediamo adesso come promuovere le tue storie su Instagram tramite sponsorizzazione.

Come sponsorizzare le storie su Instagram e costi minimi

Una volta creato il profilo aziendale, e la storia che vuoi promuovere, la sponsorizzazione su Instagram è molto semplice. Clicca sull’icona dell’omino in basso a destra e fai tap sulla foto del tuo profilo per accedere alle tue stories attive. All’interno della tua storia, in basso a destra, troverai l’opzione Altro tre puntini verticali, cliccateci su e nella lista che visualizzi, scegli l’opzione Promuovi.

storia da sponsorizzare

A questo punto, devi decidere dove la promozione dovrà indirizzare i tuoi nuovi potenziali follower: puoi scegliere di mandarli sul tuo profilo Instagram, sul tuo sito internet/blog o ricevere messaggi su Direct, se preferisci. Se selezioni “Sito Web” potrai indicare l’indirizzo del sito web a cui rimandare gli utenti e scegliere la scritta da mostrare come Swipe Up in basso nella storia:

destinazione sponsorizzata su instagram

Fatto questo, dovrai fare un altro piccolo passaggio cruciale: scegliere il target (cioè le persone a cui mostrare la tua storia sponsorizzata). Instagram mostrerà l’opzione Automatico che seleziona per te le persone con le stesse caratteristiche dei tuoi attuali followers. Se, invece, volete raggiungere un pubblico leggermente diverso da quello che già ti segue, non dovrai far altro che cliccare su “Crea il tuo” e potrai far visualizzare le stories sponsorizzate a persone di un’età specifica, di una data area geografica e con interessi particolari.

target pubblico instagram

Infine, come ultimo passaggio, dovrai decidere il budget e la durata della tua compagna promozionale. Il minimo è di un euro per un giorno. Ovviamente, con questo investimento raggiungerai un numero limitato di persone che vedranno la tua Storia sponsorizzata. Man mano che sali con il budget e con la durata della campagna di sponsorizzazione, visualizzerai il crescente pubblico stimato di persone che raggiungerai con la tua Storia.

budget sponsorizzata instagram

Decidi, come ultimo passaggio, qual è il metodo di pagamento (carta di credito, conto corrente o Paypal)https://www.teamworld.it/tecnologia/come-funziona-paypal/ e clicca su Crea promozione.

metodo pagamento storia sponsorizzata instagram

Bene, da questo momento in poi il pubblico di riferimento che avrai scelto vedrà la tua Storia Instagram, ovviamente con la dicitura “Sponsorizzato”!

Quanti di loro guardano le tue storie Instagram sponsorizzate?

Una volta creata la vostra sponsorizzazione alla Storia di Instagram, non fermarti. Questo social network raccoglie, infatti, informazioni sul pubblico che hai raggiunto tramite questo piccolo investimento. Vai sulla tua Storia e clicca su Visualizza approfondimenti. In questo modo riuscirete a capire quanto efficacemente sta procedendo la tua sponsorizzazione. Se qualcosa non va, potrai fare una nuova sponsorizzazione, correggendo il tiro, magari cambiando il target o la destinazione, oppure la durata e il budget!