NanoPress
Vai a Team World Shop

Come si fa a registrare lo schermo dell’iPhone? Leggi la guida completa!

Hai visto i tuoi amici registrare lo schermo dell’iPhone ma non sei riuscito a trovare questa funzione sul tuo? Scopri come fare la registrazione dello schermo nella nostra guida.

ragazza cattura schermo dell'iphone

Vi è mai capitato di dover spiegare a telefono a vostra madre o a vostro padre come fare qualcosa con l’iPhone? In quell’occasione, quanto avreste voluto poter fare un video dello schermo del vostro melafonino e inviarglielo, piuttosto che cercare di spiegargli, passo dopo passo, quale schermata aprire e dove fare tap per ottenere il risultato desiderato? Bene, dalla versione 11 di iOS è possibile registrare tutto ciò che accade sullo schermo del vostro iPhone, con pochi semplici click.

Uno strumento utilissimo non solo per inviare mini-tutorial ad amici e parenti poco pratici di tecnologia, ma anche per creare dei veri e propri tutorial professionali sugli argomenti più svariati; oppure per mostrare a tutti cosa siete stati capaci di fare con il videogame che avete scaricato sull’iPhone; o perché no, anche per registrare una conversazione tra voi e altri vostri amici, che potrete poi montare in un video più elaborato.

Qualsiasi sia la ragione che vi spinge a voler registrare lo schermo del vostro iPhone, vediamo come fare.

Indice dei contenuti:

Leggi anche | Come registrare schermo di un telefono Android

Come attivare la funzione registrazione schermo su iPhone

La funzione “Registrazione schermo” va inizialmente attivata se non l’avete mai utilizzata prima sul vostro iPhone. Per farlo, andate in Impostazioni, fate tap su Centro di controllo e infine su Personalizza controlli. Vi comparirà una lunga lista di applicazioni tra cui una raffigurante il simbolo di un Rec e la dicitura Registrazione schermo. Cliccate sul simbolo “+” di colore verde.

In questo modo avete aggiunto la registrazione schermo al Centro di controllo. Vediamo adesso come fare la registrazione dello schermo vera e propria.

Come abbiamo detto, a partire dal sistema operativo iOS 11, la Apple ha integrato un modo per registrare lo schermo dell’iPhone senza necessità di dover scaricare una App, o fare ricerche improbabili da smanettoni.

Come registrare lo schermo dell’iPhone

Per attivare il rec devi semplicemente far scorrere il dito verso l’alto dal bordo inferiore di qualsiasi schermata, se hai un iPhone con sistema iOS 11.
Se invece possiedi un iPhone X o un iPad con iOS 12, allora dovrai fare il movimento inverso, scorrendo il dito verso il basso, partendo dall’angolo in alto a destra. In ambo i casi ci comparirà il Centro di controllo con tutte le funzioni di default, più quelle che avremmo aggiunto noi personalizzandolo.

Tra queste, troverai il simbolo del Rec che indica la funzione Registrazione schermo. Cliccaci sopra e partirà un piccolo conto alla rovescia, terminato il quale inizierà la registrazione dello schermo!

La funzione memorizza non solo il video, ma anche l’audio del vostro cellulare. Se volete aggiungere commenti al video della registrazione dello schermo del vostro iPhone, e quindi usare anche il microfono del cellulare, prima di premere rec, cliccate sul simbolo del microfono, così da attivarlo. Una volta completata la registrazione, per interromperla avete due opzioni:

  • Riaprire il Centro di controllo, come abbiamo spiegato sopra, e stoppare la registrazione;
  • Oppure, come avrete notato, partita la registrazione vi comparirà una piccola banda rossa in alto. Questa banda sta a significare che l’iPhone sta registrando tutto ciò che fate sullo schermo. Cliccando due volte su questa striscia rossa, potrete decidere di terminare la registrazione dello schermo. Tutti i video così realizzati, verranno automaticamente salvati nella sezione video della App Foto.

Registrare lo schermo dell’iPhone con versioni iOS precedenti alla 11

Purtroppo, solo iOS 11 e versioni successive, hanno integrato la funzione Registrazione schermo. E, cosa peggiore, l’App store di Apple non ha nessuna applicazione da scaricare per registrare lo schermo!

Se siete nella scomoda situazione di avere un sistema operativo precedente allo iOS 11, allora avete solo una possibilità: fare il jailbreak del vostro melafonino. Si tratta di sbloccare il vostro iPhone in modo che possano essere installate e scaricate applicazioni diverse da quelle che trovate nell’App store della Apple. La cosa non è difficilissima e non è illegale. Tuttavia, non ha il beneplacito della Apple, quindi se lo fate, perdete automaticamente la garanzia dell’iPhone. Se volete assolutamente registrare il vostro schermo, allora non vi resta che questa alternativa. Dopodiché potete andare su Cydia, lo store di App alternativo a quello della Apple, e scaricare una delle tante applicazioni che permettono la registrazione dello schermo. Tra queste, una gratuita e molto versatile è AntRec.