Vai a Team World Shop

La guida completa per vendere su eBay: dall’inserzione alla spedizione

La guida completa per vendere su eBay, il marketplace più famoso al mondo. Scopri tutti i passi da fare per diventare venditore su eBay Italia.

Vendere online su eBay – Se ti stai chiedendo come diventare un venditore su eBay e vendere così i tuoi oggetti nuovi o usati, continua a leggere la nostra guida per scoprire come vendere sul marketplace più famoso del web.

Dopo averlo usato per anni, hai deciso di mettere in vendita il tuo computer e passare a un modello più recente. Vuoi liberare spazio in casa e, seppur a malincuore, devi “liberarti” della tua raccolta di dischi o vinili. Oppure, hai una collezione di videogiochi che non usi più e ti farebbe comodo recuperare qualche soldo.

Il web offre una serie di canali per vendere e comprare in modo semplice e veloce. Tra questi, eBay è sicuramente il marketplace più utilizzato per le compravendite online.

Molto probabilmente hai già comprato su eBay, ma non hai idea di cosa fare per vendere. Mille domande ti assalgono: come creare l’inserzione? Come decidere il prezzo? Come spedire l’oggetto?

Per iniziare, devi spulciare sul web e guardare il valore di mercato di oggetti uguali o simili a quelli che vuoi vendere. Poi, informarti sul costo spedizione pacco, per scegliere quale corriere utilizzare per fare in modo che l’oggetto arrivi velocemente – e senza danni – all’acquirente. Ci sono tanti servizi che si occupano della spedizione e IoInvio è uno dei migliori per le sue tariffe vantaggiose.

Come diventare venditore su eBay

Vediamo passo per passo come utilizzare eBay come venditore privato.

Per vendere un tuo oggetto online, il portale di compravendita di eBay potrebbe fare al caso tuo. Per iniziare, devi creare un account gratuito per caricare le inserzioni, gestire gli ordini, leggere i messaggi degli acquirenti e lasciare i feedback.

La procedura di registrazione richiede pochi minuti e può essere effettuata da computer, tablet o smartphone: dovrai indicare il tuo nome e cognome, indirizzo email e password. 

Dopo aver cliccato su Iscriviti, riceverai un’email per completare la registrazione. È inoltre possibile scaricare l’app di eBay, registrarsi come venditore cliccando su Registra nuovo account e seguire la stessa procedura.

Come creare l’inserzione e scegliere le modalità di pagamento

Per avere maggiori possibilità di vendere un prodotto, eBay mette a disposizione dei venditori privati una guida semplificata, che suggerisce la categoria in cui l’oggetto deve rientrare. Utilizza un titolo appropriato – è la prima cosa che gli acquirenti vedranno – e specifica il marchio, il modello, le dimensioni, il colore, lo stato di funzionamento (se l’oggetto è usato) e tutte le informazioni utili.

Un venditore non professionale dispone di 50 inserzioni gratuite al mese: una volta superate, ogni singola inserzione costa 0,35 euro.

Se l’oggetto viene acquistato, eBay prevede delle commissioni di vendita: il 10% del valore totale della transazione – escluso il costo della spedizione del pacco – per una commissione massima di 200 euro.

Puoi scegliere il metodo di pagamento tra PayPal, bonifico bancario, alla consegna o con contrassegno. Con PayPal potrebbero esserci commissioni aggiuntive.

Modalità di vendita: Asta o comprare subito

Nella sezione Seleziona il formato e il prezzo, indica la tipologia di inserzione adatta alle tue esigenze:

  • Asta online: puoi creare un’asta della durata massima di 10 giorni, specificando la data di inizio e di fine. Indica il prezzo di partenza e se è possibile acquistare subito l’oggetto aggiungendo la voce Compralo subito, mettendo il costo effettivo del prodotto. È possibile inserire il Prezzo di riserva per indicare che l’oggetto sarà venduto solo se quella cifra sarà raggiunta.
  • Compralo subito: dà la possibilità ai clienti di comprare subito il prodotto, senza partecipare ad aste. Puoi anche aggiungere l’opzione Proposta d’acquisto: in questo caso, l’acquirente ti invierà una proposta da valutare e, se accetterai, la transazione sarà conclusa. È possibile programmare l’inserzione ad un costo di 0,20 euro.

Oltre al prezzo dell’oggetto ricorda di indicare il costo della spedizione del pacco.

Ricevi il pagamento e spedisci l’oggetto

Per spedire il pacco i corrieri non mancano, c’è solo l’imbarazzo della scelta: uno dei più utilizzati e affidabili è IoInvio, un servizio online di Poste Italiane per privati e aziende, che offre tariffe vantaggiose e tempi di consegna rapidi, sia in Italia che all’estero. Spedire un pacco con IoInvio è sicuro ed economico, anche in caso di oggetti voluminosi. Il costo di spedizione del pacco dipende dal peso: si va dai 6,90 euro per imballaggi da 1 chilo, fino a 33,50 euro per pacchi da 100 chili.

Una caratteristica che contraddistingue il servizio di IoInvio è la comodità. Puoi spedire il pacco comodamente da casa: al momento dell’ordine, che puoi effettuare direttamente online su ioinvio.it, ti basterà inserire il tuo indirizzo e quello del destinatario. Entro 24 ore verrà ritirato dal corriere e in meno di 72 ore sarà consegnato all’acquirente.

Conclusa la vendita, non ti resta che segnalare su Il mio eBay l’oggetto come pagato e spedito.

Ricordati di valutare l’acquirente lasciando il feedback: descrivi brevemente come è andata la transazione per aiutare gli altri venditori ad avere maggiori informazioni su di lui.