In vista delle festa di Natale 2021 Amazon ha deciso di cambiare la sua politica di reso rendendo i prodotti acquistati tra il 1° novembre e il 31 dicembre idonei alla restituzione fino al 31 gennaio 2022. Continua a leggere per saperne di più.

In vista delle ricorrenze più importanti e non solo Amazon cerca sempre il modo migliore per andare incontro ai suoi utenti e consentire loro di fare acquisti in modo semplice e, soprattutto, conveniente. Nel mese di novembre 2021, in particolare, non solo ha dato vita al Negozio di Natale, pensato per accompagnare gli utenti verso le feste, alle offerte per il compleanno di Alexa e al Black Friday in anticipo, che precede l’annuale venerdì nero, che su Amazon dura ben dieci giorni con “La Settimana del Black Friday” ma ha anche esteso il periodo di reso dei suoi prodotti.

Amazon estende il periodo di reso per Natale 2021

Come avvenuto anche nel 2020, Amazon ha deciso di modificare la sua politica di reso in occasione delle festività natalizie 2021, rendendo tutti gli articoli acquistati tra il 1° novembre e il 31 dicembre 2021 restituibili fino al 31 gennaio 2022, andando quindi ad estendere il normale periodo di reso di 30 giorni.

Su Amazon sono disponibili diverse opzioni di reso, a seconda del prodotto che si intende restituire, tutte consultabili sulla pagina Assistenza e Servizio Clienti di Amazon. Ti ricordiamo, però, che tutti i prodotti idonei alla restituzione possono essere resi solo se ancora nella condizione in cui sono stati ricevuti.

Con questa importante modifica potrai acquistare articoli per te oppure per i tuoi cari sul colosso dell’e-commerce approfittando delle diverse promozioni, comprese quelle della Settimana del Black Friday, avendo diritto al rimborso completo o alla sostituzione dell’articolo fino alla fine del mese di gennaio: un’occasione unica per acquistare i propri regali di Natale in anticipo senza doversi preoccupare dei tempi di restituzione.