Vai a Team World Shop

Junior Cally a Sanremo 2020: le parole del rapper dopo le polemiche

Junior Cally non è stato eliminato da Sanremo 2020. Ecco le parole del rapper su tutta la vicenda legata a brani usciti nel 2017.

Junior Cally è in gara a Sanremo 2020 con il brano “No grazie“, lo conferma Amadeus e la copertina del settimanale TV Sorrisi e Canzoni dedicata ai partecipanti del Festival.

Dopo le polemiche legate a testi del repertorio di Junior Cally giudicati sessisti e dal contenuto violento e la conseguente richiesta di squalifica, il rapper romano è stato confermato tra i 24 artisti in gara a Sanremo 2020 nella categoria BIG.

Se non sai chi è Junior Cally, scopri tutto sul rapper romano qui.

Esclusione da Sanremo: Junior Cally parla per la prima volta

Per la prima volta Junior Cally ha detto la sua sull’argomento attraverso delle Instagram Stories, ecco il contenuto dei suoi messaggi:

“Trovo insopportabile la sola idea della violenza contro le donne, in ogni sua forma”.

“Moltissime persone si sono sentite offese da alcuni testi da me composti in passato e dalle immagini che li hanno accompagnati. Ho provato a spiegare che era un altro periodo della mia vita e che il rap ha un linguaggio descrittivo nel bene e nel male e rappresenta la cruda realtà come fosse un film”.

“sono un ragazzo, un uomo che fa del rispetto, non solo delle donne ma degli esseri umani, uno dei suoi valori cardine. Mia mamma Flora è la persona più importante della mia vita e da qualche mese c’è Valentina al mio fianco: siamo complici, amici, ci amiamo e ci rispettiamo. Questa è la mia vita e questo spero sarà il mio Sanremo”.