Vai a Team World Shop

Batwoman: Ruby Rose lascia la serie dopo la prima stagione

Ruby Rose lascia Batwoman, la serie di cui è protagonista. Scopri tutto sulla sua decisione.

Ruby Rose, la protagonista della serieTV  americana in onda sul canale CW Batwoman ha deciso di lasciare la serie dopo la prima stagione. Continua a leggere per scoprire tutto sull’uscita dell’attrice dal progetto e cosa accadrà alla seconda stagione, rimasta senza il suo personaggio principale.

Ruby Rose lascia Batwoman

È ormai ufficiale la notizia che Ruby Rose non tornerà nei panni di Batwoman nella seconda stagione della serie. Il rinnovo, annunciato nel gennaio del 2020, vedrà quindi un recast della protagonista e darà alla supereroina il volto di una nuova attrice. Non conosciamo ancora chi sarà a prendere il posto della Rose ma la produzione della serie sembra essere fiduciosa al riguardo e promette ai fan di dar presto loro notizie su chi andrà a ricoprire il ruolo lasciato scoperto nella seconda stagione. Secondo quanto già rivelato, sappiamo che anche la nuova attrice che andrà a vestire i panni di KatherineKate” Kane sarà un membro della comunità LGBTQ.

Ad accompagnare la sua uscita di scena dalla serie, Ruby Rose ha lasciato una dichiarazione per dimostrare il suo affetto nei confronti di chi ha lavorato con lei:

La dichiarazione di Ruby Rose sulla sua uscita da Batwoman

I have made the very difficult decision to not return to Batwoman next season, This was not a decision I made lightly as I have the utmost respect for the cast, crew and everyone involved with the show in both Vancouver and in Los Angeles

La traduzione della sua dichiarazione:

Ho preso la difficile decisione di non tornare in Batwoman per la prossima stagione. Questa non è stata una decisione che ho preso alla leggera in quanto ho il massimo rispetto per il cast, la troupe e tutti coloro che sono coinvolti nello show sia a Vancouver che a Los Angeles.

Perché Ruby Rose ha lasciato Batwoman

Le motivazioni che hanno spinto Ruby Rose a lasciare il suo ruolo in Batwoman sembrano essere legate a una decisione presa in comune accordo con i produttori dello show. Pare infatti, secondo quanto rivelato da una fonte, che la Rose non fosse felice sul set a causa delle lunghe ore di lavoro che girare un’intera serie di ventidue episodi comporta. La scelta di lasciare la serie sarebbe quindi stata presa sia per il bene dell’attrice che per quello dello stesso show.

La drastica decisione di Ruby Rose quindi non ha niente a che fare con l’incidente subito dall’attrice sul set della prima stagione della serie, che l’ha portata a rischiare la paralisi e l’ha costretta a un intervento chirurgico, di cui ha condiviso un video sui suoi social con i fan, che non hanno tardato a farle sentire il loro affetto e sostegno.

Ora non ci resta che attendere di scoprire chi prenderà i panni della supereroina nella seconda stagione della serie dedicata alla supereroina.

Puoi guardare la prima stagione di Batwoman in esclusiva sulla piattaforma streaming, Infinity.

Guarda il trailer ufficiale della prima stagione di Batwoman con Ruby Rose nei panni della protagonista, Kate Kane:

2020-03-10