Michele Bravi ha annunciato il suo grande ritorno con il nuovo EP “I Hate Music”, uscito il 2 Ottobre e disponibile in su iTunes dove col solo preorder era già schizzato al #2 della classifica, dietro solo ai One Direction.

Prenotando la propria copia del disco era possibile ricevere istantaneamente e gratis “The Fault In Our Stars”, cover del noto youtuber australiano Troye Sivan.

MICHELE BRAVI | I HATE MUSIC

“I Hate Music”, prima pubblicazione su etichetta Universal di Michele Bravi, include 8 brani in inglese, la maggior parte dei quali co-prodotti e co-scritti dallo stesso Michele.
L’EP rappresenta uno spiazzante taglio col passato e con le precedenti pubblicazioni: abbracciando nuove sonorità internazionali indica la via verso un percorso artistico totalmente sorprendente.

La tracklist:

“The Days”
“Sweet Suicide”
“Sometimes (Just Let Go)”
“The Fault In Our Stars”
“Big Dreams And Bullet Holes”
“Insane”
“Say My Name”
“The Days (Acoustic)”


FAN EVENT E INSTORE TOUR

Dal 2 Ottobre Michele Bravi ha presentato il nuovo lavoro discografico in un instore tour dal nord al sud Italia.
Tra tutti gli appuntamenti, uno dei più attesi è stato sicuramente l’esclusivo Fan Event che si è tenuto presso l’Alcatraz di Milano Sabato 3 Ottobre. Michele si è esibito per la prima volta con alcuni dei suoi nuovi brani e ha festeggiato l’uscita di “I Hate Music” insieme a numerosi ospiti tra cui le webstar Sofia Viscardi, The Show, hmatt e tanti altri.


YOUTUBE

Dopo il trionfo nel 2013 nella settima edizione di X Factor, nel Gennaio 2015 Michele Bravi decide di aprire il suo canale Youtube (www.youtube.com/MicheleBraviOfficial) e di iniziare un “Viaggio in costruzione” verso il nuovo album, attraverso la pubblicazione di video settimanali che raccontano passo dopo passo il cambiamento musicale e la sua crescita personale. Nel corso dei mesi successivi realizza contenuti sempre più vari e collabora con star del web come Sofia Viscardi, Alberico De Giglio, The Show e Daniele Doesn’t Matter.

Leggi anche | Michele Bravi vince X Factor 2013

Prima di “I Hate Music” ha pubblicato un EP, “La Vita e la Felicità”, e il suo primo album di inediti, “A Passi Piccoli”, con pezzi firmati da grandi autori tra cui Tiziano Ferro, Giorgia, Luca Carboni e James Blunt. Michele ha inoltre cantato il brano portante della colonna sonora di “Sotto una buona stella”, il film di Carlo Verdone. La canzone, omonima, è stata scritta da Federico Zampaglione.

2020-03-10

Dopo la vittoria agli MTV Awards 2014 come “Best Performance” con il singolo “Un giorno in più” e la pubblicazione dell’ultimo singolo estratto dall’album, “In bilico”, Michele ha iniziato a lavorare al suo nuovo progetto musicale ed ora è tornato da grande protagonista con il nuovo EP “I Hate Music”.