Vai a Team World Shop

Tutto sui Meet&Greet con i One Direction

One Direction Meet And Greet

L’argomento Incontri/Meet&Greet con One Direction è tra i più discussi sui social nonché la gratificazione più ambita dai fan.

Per venire incontro alle perplessità, domande e curiosità che ruotano intorno alla questione, abbiamo deciso di offrirvi una panoramica completa sui Meet And Greet organizzati in Italia e nel resto del Mondo con Harry, Liam, Niall e Louis.

ONE DIRECTION | I NOSTRI MEET & GREET DAL 2011 AL 2013

ONE DIRECTION 2011 MILANO Shu

MILANO – 1.800 fan italiani il 3 Ottobre 2011 hanno incontrato Harry, Liam, Louis, Niall e Zayn all’evento organizzato da Sony Music Italia e Team World presso lo Shu di Milano, in occasione della prima visita in assoluto della band nel nostro Paese. 

RIVIVI L’EVENTO DEL 3 OTTOBRE 2011: FOTO E VIDEO

ONE DIRECTION 11 gennaio 2012 Londra Meet

LONDRA – 2 fortunate fan, l’11 Gennaio 2012, sono volate a Londra, per incontrare i One Direction nel backstage e assistere al loro concerto all’Hammersmith Apollo!

One Direction Savoia 2012

MILANO – Acquistando “Up All Night” presso Game Stop e partecipando al contest abbinato, 20 fortunate fan hanno avuto il privilegio d’incontrare la band anglo-irlandese presso l’Hotel Principe di Savoia a Milano durante la visita promozionale per l’uscita del secondo album “Take Me Home”.

TUTTE LE FOTO DEL MEET&GREET IN HOTEL: GUARDA LA GALLERY

BringMeTo1D Flora

NEW YORK – Grazie al concorso BRING ME TO 1D, due ragazze italiane sono volate a New York per assistere al concerto dei One Direction al Madison Square Garden e incontrare la band durante lo Special Day.

Il Fan Meeting, che ha visto la partecipazione di tutti i vincitori di BMT1D nel Mondo, si è svolto il 4 Dicembre 2012 in una location super esclusiva ed interamente brandizzata One Direction!

ONE-DIRECTION-20-MAGGIO-MEET-MILANO

MILANO – Il 20 Maggio 2013, in occasione del concerto dei One Direction (Take Me Home Tour) al Mediolanum Forum di Assago,  10 persone selezionate da Team World (per meritocrazia con relative motivazioni rese pubbliche) hanno incontrato la band del backstage della venue.

DAL FORUM UFFICIALE ITALIANO DEI 1D: ECCO CHI E PERCHE’ HA INCONTRATO LA BAND

One Direction 12 Dicembre 2013

MILANO – I One Direction hanno incontrato 5 fan e le loro famiglie grazie al concorso di Corriere della Sera “1DMyFamily” il 12 Dicembre 2013 in occasione della loro visita a Milano per l’uscita di “Midnight Memories”.

IL VIDEO DELL’INCONTRO CON I FAN DI 1DMYFAMILY: GUARDALO QUI

ONE DIRECTION TAKE ME HOME TOUR 2013 | MEET&GREET

Doverosa una premessa:  nell’ambito delle principali tournée organizzate negli Stati Uniti è consuetudine includere, tra i pacchetti disponibili, anche quelli comprensivi di Meet&Greet. Un numero limitato di persone – nel caso dei One Direction circa 20 per data – ha quindi l’opportunità d’incontrare l’artista/band a fronte di una spesa considerevole: i pacchetti hanno solitamente un costo che si aggira intorno ai 350$ in su.

In Europa – benché questa tipologia di pacchetti abbia fatto recentemente capolino in alcuni Tour – è meno frequente, motivo per cui nell’ambito del Take Me Home Tour 2013 l’Italia è stato tra i pochi Paesi Europei a poter beneficiare di un incontro (rigorosamente gratuito) con Harry, Louis, Liam, Niall e Zayn (vedi box sopra).

ONE DIRECTION MEET&GREET NEL 2013 | EUROPA

Take Me Home Tour a parte (vedi Meet&Greet negli States previo acquisto del pacchetto corrispondente) gli unici incontri ufficiali organizzati nel 2013 sono stati:

• SIGNING SESSION SEGRETA A LONDRA PER 800 PERSONE per l’uscita del libro “Where We Are”.

• CONCORSO 1DMYFAMILY IN ITALIA CON IL CORRIERE DELLA SERA

ONE DIRECTION WHERE WE ARE TOUR 2014 | MEET&GREET

Nell’ambito del Where We Are Tour 2014 NON sono stati messi in vendita PACCHETTI che comprendessero l’incontro con la band: su 69 date a LIVELLO MONDIALE, solo un numero limitato di fan ha avuto la possibilità d’incontrare i One Direction nel backstage dei concerti.

Ecco gli unici casi in cui si sono verificati dei MEET&GREET:

REGNO UNITO

  • L’Associazione benefica Eden Dora Trust ha messo all’asta n°1 Meet&Greet con i One Direction.  I proventi raccolti sono stati interamente dedicati alla ricerca per curare l’encefalite ed i danni al cervello. Maggiori dettagli sull’iniziativa QUI.
  • Signing Session Segreta a LONDRA il 29 Ottobre 2014 per circa 100 persone per festeggiare l’uscita dell’autobiografia ufficiale Who We Are. FOTO dall’evento al link.

    one direction signing session londra

    Signing Session segreta tenutasi il 29 Ottobre 2014

  • Signing Session Segreta a LONDRA il 10 Dicembre 2014 per 100 persone per festeggiare l’uscita dell’autobiografia ufficiale Who We Are. INFO evento al link

    one direction signing session

    Signing Session segreta per Who We Are il 10 Dicembre 2014

  • Meet & Greet con circa 10 fan affette da gravi malattie che hanno espresso come ultimo desiderio quello di incontrare Harry, Liam, Louis, Niall e Zayn. INFO evento al link.

    meet greet one direction

    Meet & Greet con l’associazione benefica Rays Of Sunshine

EUROPA

I One Direction hanno sposato la causa di Make A Wish, associazione che permette a bambini gravemente malati e/o allo stadio terminale, di esaudire i propri desideri: tra questi l’incontro con Harry, Liam, Niall, Zayn e Louis. Una nobile e toccante causa che infonde a questi giovani fan la speranza e la voglia di continuare a lottare.

L’operato di Make A Wish ha permesso anche a dei fan italiani, nel backstage del concerto di Torino, d’incontrare la band.

STATI UNITI

Negli Stati Uniti sono state 3 le diverse modalità abbinate ai Meet&Greet con la band:

  • Make A Wish America

I One Direction hanno continuato a sostenere l’associazione Make A Wish America esaudendo così il desiderio di tantissimi fan meno fortunati.

One Direction Nabisco

  • Nabisco

La leg americana del Where We Are Toura differenza di quella Europea – è stata sponsorizzata da Nabisco, società produttrice di biscotti e snack, che ha coinvolto i fan della band in un contest legato ai prodotti venduti e che ha permesso ai vincitori d’incontrare i One Direction. I Meet&Greet organizzati hanno coinvolto circa 10 fan a tappa (ove previsti).

One Direction Stand Up To Cancer

  • Stand Up To Cancer

A poco meno di un mese dalla fine del tour i One Direction hanno voluto offrire ai fan di tutto il mondo la possibilità di aggiudicarsi un esclusivo Meet & Greet (viaggio e alloggio inclusi nel premio finale) per l’ultima tappa del Where We Are Tour a Miami il 5 Ottobre 2014.

Per partecipare era necessario effettuare (entro il 15 Settembre 2014)  una donazione all’associazione Stand Up To Cancer. In totale sono stati raccolti 341,869 dollari!

one direction meet miami

One Direction e Alexus – la vincitrice del concorso con Stand Up To Cancer

ONE DIRECTION ON THE ROAD AGAIN TOUR 2015 | MEET&GREET

Nell’ambito di On the Road Again Tour dei One Direction NON sono previsti pacchetti che includono il Meet&Greet con la band.

Acquistando una delle due tipologie di Tour Packages disponibili – Steal My Girl Vip Party Package e Night Changes Vip Fan Package – non sarà quindi possibile incontrare Harry, Louis, Liam, Niall e Zayn.

AUSTRALIA

  • Eden Dora Trust

Una raccolta fondi a scopo benefico quella organizzata da Eden Dora Trust che ha permesso a 3 generosi fan di avere l’opportunità di entrare nel backstage di On The Road Again Tour in Australia e incontrare i One Direction.

Fra tutti coloro che hanno fatto una donazione all’associazione, 3 fortunate persone hanno partecipato ai Meet&Greet organizzati per Eden Dora Trust a Sydney l’8 Febbraio, a Melbourne il 15 e il 20 a Perth.

  • Telstra

Telstra, nota compagnia di telecomunicazioni australiana nonché sponsor della leg dell’OTRA Tour, ha indetto per Capodanno un concorso che invitava i suoi clienti a telefonare ad un numero e a lasciare in segreteria un messaggio di augurio di buon anno ai One Direction.

Il vincitore + un accompagnatore (2 persone in totale) hanno partecipato al concerto di Sydney il 7 Febbraio e hanno incontrato la band nel backstage.

DUBAI

  • Eden Dora Trust

L’associazione benefica Eden Dora Trust di cui Louis Tomlinson è testimonial, ha messo all’asta su due pacchetti (6 ingressi totali nel backstage) per assistere al concerto di Dubai al The Sevens Stadium, Sabato 4 aprile 2015.

Le aste per i due pacchetti messi a disposizione hanno raggiunto cifre da capogiro. I Meet&Greet di Dubai sono stati aggiudicati per £ 5.700,00 (oltre € 8.000,00) e £ 9.100,00 (oltre € 12.000,00). Complessivamente sono stati superati i 20.000 Euro, somma importantissima per i progetti di Eden Dora.

EUROPA

  • Eden Dora Trust

Nella leg europea di On The Road Again Tour continua la sinergia con l’associazione benefica The Eden Dora Trust che ha come testimonial principale Louis Tomlinson.

Nell’ambito delle attività dell’associazione, vengono organizzate nuove aste per i Meet&Greet a Cardiff, Vienna e Bruxelles e successive date, come da tweet di Louis:

ONE DIRECTION MEET&GREET NEL 2015 | EUROPA

REGNO UNITO

  • Doncaster Rovers per Bluebell Wood Children’s Hospice

In occasione della partita di beneficenza intitolata “Rovers Legends” del 19 Aprile 2015, la squadra dei Doncaster Rovers Football Club ha messo in vendita alcuni pacchetti denominati “Corporate Box” che contenevano un Meet&Greet con Louis Tomlinson. Ogni pacchetto costava £ 1250,00 e comprendeva 10 pass.

L’evento è stato organizzato per raccogliere fondi destinati al Bluebell Wood Children’s Hospice.

Leggi anche: Louis Tomlinson in campo a Doncaster il 19 Aprile

  • Trekstock

Trekstock è un’associazione benefica che raccoglie fondi per la ricerca contro il cancro, in particolare si prefigge di aiutare i pazienti più giovani.
Per il quinto compleanno di Trekstock, la band ha lanciato su Prizeo un concorso mondiale per volare a Londra e incontrare i One Direction nel backstage della leg finale dell’On The Road Again Tour 2015.

Il concorso si è concluso il 30 Aprile.
Il 20 Aprile Liam ha annunciato che erano già stati raggiunti 100.000$, l’obiettivo prefissato dalla campagna, che alla chiusura del 30 Aprile ha raccolto un totale di 211.000$.

  • Believe in Magic: Charity Cinderella Ball

Louis Tomlinson ha ospitato il Charity Cinderella Ball di Believe in Magic nella serata di Lunedì 10 Agosto 2015, per raccogliere fondi destinati all’organizzazione di beneficenza dedicata a realizzare i sogni di bambini gravemente malati.

Believe in Magic è un’associazione di beneficenza che si pone come obiettivo la possibilità di portare un pizzico di magia nella vita di bambini con malattie gravi o in stadio terminale. L’organizzazione cerca di realizzare sogni e desideri dei piccoli pazienti e delle loro famiglie. L’idea è quella di farli tornare bambini spensierati, anche se solo per un giorno, ma un giorno speciale e indimenticabile.

Leggi anche | Louis Tomlinson: un principe azzurro tra i One Direction

  • Believe in Magic: OTRA Tour – O2 Arena, Londra

Tramite le donazioni su Prizeo, non solo è stato possibile sostenere i progetti di Believe in Magic, ma ai fan è stata data la possibilità di incontrare Louis, Liam, Harry e Niall a Londra nel backstage del concerto alla O2 Arena del 26 Settembre 2015 per On The Road Again Tour.

  • Eden Dora Trust

Nella leg conclusiva di On The Road Again Tour vediamo ancora una volta la collaborazione tra l’associazione benefica The Eden Dora Trust e Louis Tomlinson.

Il premio in palio questa volta era un M&G per il concerto dei One Direction a Dublino di Sabato 17 Ottobre presso la Dublin Arena.

Se in futuro ci saranno altri appuntamenti
non tarderemo a darvene notizia anche qui sul nostro sito!