Vai a Team World Shop

RIKI sbrocca e imposta il profilo Instagram privato: cosa succederà adesso?

Riccardo Marcuzzo si infuria, attacca tre artisti e imposta come privato il suo profilo Instagram: cosa succederà adesso?

Riccardo Marcuzzo, in arte RIKI, si infuria a causa degli attacchi ricevuti sui social, se la prende con altri tre artisti e imposta come “privato” il suo profilo Instagram: ecco cosa è successo.

Dopo aver trascorso qualche anno in Sud America in cui ha collaborato con artisti di grosso calibro come i CNCO e i Reik. RIKI è tornato in Italia per iniziare un nuovo capitolo discografico. Ad aprire le danze, il singolo “Gossip” atteso per il 9 ottobre 2019.

“Gossip” è attualmente in pre-save su Spotify e in pre-order su iTunes.

Un brano che i fan attendono da mesi: questo perché fa da apripista al rilascio di nuove canzoni, di un nuovo album e di un Tour, le cui due prime date (a Milano e Roma) sono già in vendita dal 2018.

Qualche giorno fa, in seguito alla pubblicazione di un piccolo teaser di “Gossip”, RIKI è stato accusato di PLAGIO: la canzone infatti sembra essere molto simile al celebre “Soldi” di Mahmood, e l’artista è sbottato. Ecco cosa è successo:

RIKI sbrocca e imposta il profilo Instagram privato:

In seguito alle accuse di plagio e i conseguenti insulti e critiche ricevuti sui social, RIKI ha sbroccato e ha impostato il suo profilo Instagram su privato, scrivendo: “Sto leggendo tutti i commenti e la situazione è insostenibile. Da adesso questo profilo sarà privato e solo i veri fan vedranno chi mi ha veramente copiato”:

RIKI accusa di plagio tre artisti, e se la prende con loro:

“E’ incredibile come debba essere sempre io quello massacrato, denigrato, insultato. Però la verità è che ci sono un sacco artisti che si copiano a vicenda, non solo quelli che hanno copiato me e niente aprite gli occhi perchè dormite, dormite, dormite, a costo di passare per antipatico io, però veramente ragazzi guardate come sono le cose, guardate la realtà perchè MI SONO VERAMENTE ROTTO IL CAZZO”

Queste le parole di RIKI dopo aver pubblicato un video dove ha accusato Baby K, Boombadash e Mahmood di aver palesemente copiato alcune sue canzoni. Ecco il video:

View this post on Instagram

Dissati😂😁

A post shared by Riccardo💕 (@_riki.love_) on

La guerra mediatica tra haters e fan di RIKI

Sull’argomento si è aperta una vera e propria guerra mediatica: il popolo dei social media si è diviso tra haters e fan, che hanno preso le sue difese portando avanti un grosso dibattito, portando anche in trend topic la parola “RIKI” su Twitter.

E adesso….cosa succederà?