Essere stato un membro dei One Direction è qualcosa che Niall Horan non dimenticherà mai: la band non è un capitolo passato della sua vita, ma un libro che sfoglierà ogni giorno. Per sempre.

Dopo i messaggi di Liam Payne e Louis Tomlinson, anche Niall Horan ha condiviso sui social il suo ricordo del 23 luglio di 10 anni fa quando, sul palco di X Factor UK, iniziava la sua avventura come membro di una delle boyband più famose di tutti i tempi.

Ad accompagnare il testo, una foto dei ragazzi tutti insieme. Uno scatto in cui sono occupati a fare quello per cui oggi sono ricordati con così tanto affetto e nostalgia: intrattenere i fan con la loro Musica live.

I messaggi di Niall Horan per i 10 anni dei 1D

Ecco la trascrizione dei tweet pubblicati da Niall Horan:

«When I met these four gents there was no way I thought we would go on to do what we did. So many unbelievable memories we shared together. We felt the adoration of millions from around the planet on a daily basis and it was mind blowing.

It’s such a major part of our lives and always will be. Cheers to US today boys and thank you to all you beautiful people who have supported us over the last 10 years. Liam Payne, Harry Styles, Zayn Malik, Louis Tomlinson #10YearsOfOneDirection

It’s the 150 person crew of carpenters, lighting, riggers, sound, stage manager Mill that flew the globe with us. it’s our band, our security boys, tour managers, our managers, our label, Sarah cooking our food for us on the road. Today is a day to celebrate those guys also».

Il messaggio di Niall inizia con “Quando ho incontrato questi 4 ragazzi non mi sarei mai aspettato che sarebbe andata a finire così…”. Dieci anni fa, i One Direction hanno scritto un capitolo importante della Musica pop e Niall Horan lo sa bene. I ricordi che gli passano per la testa sono tanti e indelebili. Il tutto è stato reso ancor più speciale dal supporto di milioni di fan.

L’artista l’irlandese fa un brindisi virtuale con i suoi compagni d’avventura e con tutti i fan, non mancano i ringraziamenti ai 150 membri dello Staff: anche loro hanno contribuito a rendere possibile questo viaggio in Musica.

2020-03-10