Liam Payne, Niall Horan, Louis Tomlinson e Harry Styles stanno organizzando la loro prima videochiamata di gruppo su FaceTime. Lo racconta lo stesso Liam in una chiacchierata con Alesso: ecco le sue parole.

Periodo pieno di belle notizie per la 1D Family! Una decina di giorni fa, Liam Payne ha dichiarato, durante un’intervista al giornale The Sun, che lui, Niall, Harry e Louis stanno pianificando un progetto speciale per il loro decimo anniversario, che cade il 23 luglio 2020. Leggi qui l’intervista completa tradotta in italiano.

I quattro sarebbero quindi spesso in contatto per lavorare a questa attesissima sorpresa, ma non è finita qui: nel corso di una diretta Instagram con Alesso, con cui Liam ha appena pubblicato un nuovo singolo dal titolo “Midnight” [testo, traduzione, audio e video ufficiale], l’artista inglese ha raccontato che i One Direction stanno organizzando una videochiamata di gruppo su FaceTime.

Liam Payne parla della videochiamata dei 1D con Alesso

“Siamo quasi tutti a Londra. Stiamo cercando di organizzare una videochiamata di gruppo su FaceTime, la prima videochiamata di gruppo” – ha raccontato Liam ad Alesso.

Bonus: Louis rimprovera Liam!

“Louis mi ha rimproverato della nostra chat di gruppo perchè sto parlando troppo di questo progetto per l’anniversario!” ha raccontato Liam sempre nel corso della diretta con Alesso. Subito dopo questa dichiarazione, che presuppone l’esistenza di una chat di gruppo tra i ragazzi, l’#1DGroupchat è salito ai primi posti tra le tendenze su Twitter!

Liam e Niall e la videochiamata su FaceTime

I primi due a videochiamarsi (e raccontarlo!) sono stati Liam e Niall. “Ho di nuovo videochiamato Niall oggi, abbiamo chiacchierato, stava prendendo il sole o qualcosa del genere!”

2020-03-10