NanoPress
Vai a Team World Shop

Avril Lavigne “La Musica mi ha tenuto viva, ecco Head Above Water”

E' Head Above Water il singolo che segna il ritorno di Avril Lavigne sulle scene musicali dopo 5 anni dal suo ultimo album. Ecco la traduzione della lettera scritta ai fan.

E’ “Head Above Water” il singolo che segna il ritorno di Avril Lavigne sulle scene musicali dopo 5 anni dal suo ultimo album. Il brano pubblicato il 19 Settembre 2018 è ora disponibile su iTunes.

Acquista Head Above Water su iTunes QUI

Ad annunciarlo è la stessa artista canadese, oggi 33enne, attraverso una lunga e toccante lettera pubblicata sul sito ufficiale ed indirizzata a tutti i suoi fan.

Il motivo che ha tenuto Avril lontana dal palco è stata una dura lotta contro la sindrome di Lyme: “sono stati gli anni peggiori della mia vita”, ha dichiarato l’artistaAvevo accettato la morte e potevo sentire il mio corpo spegnersi.”

HEAD ABOVE WATER: TESTO E TRADUZIONE CANZONE

Parole da brividi che Avril condivide ormai senza paura, anzi, con una rinnovata forza che ha voluto raccontare anche nel suo nuovo album di prossima uscita.

Per il suo ritorno, Avril Lavigne, aveva anche pensato di lasciarsi alle spalle la lunga malattia, ma ha sentito il bisogno di parlarne, di trasformare questa sofferenza in versi, in Musica.

Il primo step di questa sua nuova avventura è “Head Above Water” attualmente disponibile  su Spotify. Il nuovo singolo, uscito il 19 Settembre, sarà accompagnato da un video girato in Islanda.

HEAD ABOVE WATER VIDEO UFFICIALE

Il video ufficiale di “Head above Water” è stato girato in Islanda (foto e news qui):

HEAD ABOVE WATER AUDIO AVRIL LAVIGNE

Ascolta la Musica di Avril Lavigne su Spotify, online dal 19 Settembre l’audio del nuovo singolo.

HEAD ABOVE WATER | LYRIC VIDEO

AVRIL LAVIGNE: LA LETTERA AI FAN

Ecco la versione originale della lettera scritta dall’artista ai fan:

TRADUZIONE LETTERA AVRIL LAVIGNE

Di seguito la traduzione della lettera scritta da Avril Lavigne per annunciare il suo nuovo lavoro discografico:

Ciao ragazzi,

Sono così entusiasta di essere finalmente in grado di annunciarvi la data di uscita del primo singolo tratto dal mio nuovo album. Sono passati 5 anni da quando ho rilasciato il mio ultimo album. Ho trascorso gli ultimi anni malata a casa lottando contro la sindrome di Lyme.

Sono stati gli anni peggiori della mia vita in quanto ho lottato sia in maniera fisica che emotiva. Sono stata in grado di trasformare questa lotta nella musica di cui sono molto orgogliosa. Ho scritto canzoni nel mio letto e sul divano e le ho registrate quasi tutte. Parole e testi tratte dalla mia esperienza così veri che sono usciti senza alcuno sforzo.

Sarò sincera…tenendo alto il mio spirito, avere dei traguardi da raggiungere e uno scopo per il quale vivere, la mia Musica mi ha aiutata a tenermi viva. Grazie per aver aspettato così tanto quanto ho lottato e continuo a lottare la battaglia della mia vita.

La prima canzone ad essere rilasciata si intitola “head above water”. È inoltre la prima canzone che ho scritto mentre ero nel mio letto in uno dei momenti più spaventosi della mia vita. Avevo accettato la morte e potevo sentire il mio corpo spegnersi. Mi sentivo come se stessi per annegare. Come se stessi andando sott’acqua e cercare di venire a galla per respirare. Come se fossi in un fiume spinta verso la corrente.

Non ero in grado di respirare.

Pregavo Dio di aiutarmi a tenere la testa fuori dall’acqua. Ad aiutarmi a vedere attraverso le acque impietose. Mi sono avvicinata molto a Lui. Mia madre mi ha sorretto. Nelle sue braccia ho scritto la prima canzone che rilascerò per raccontare la mia storia.

Più tardi incontrai una bellissima persona, Travis Clark, ci sedemmo al piano e scolpito il resto della canzone. La presentai al genio, Stephan Moccio e ho amato quello che fece alla musica. Ho deciso di essere vera sulle mie paure, più aperta e più vulnerabile di quanto lo sia mai stata. E per essere sincera, una parte di me non voleva parlare della malattia perché volevo lasciamo tutto alle spalle, ma so che dovevo farlo.

Non solo perché è parte della mia vita ma anche per mettere in guardia sulla pericolosità della sindrome Lyme.

Il singolo morso di un insetto può distruggervi.

Le persone non sanno che la sindrome di Lyme deve essere curata immediatamente. Spesso se lo sanno, non si fanno curare semplicemente perché non possono aver diagnosticato la Lyme. E anche se riescono ad ottenere una diagnosi, la maggior parte delle volte non possono permettersi i trattamenti necessari. La mia Fondazione vuole assicurarsi che questo non accada così come accade spesso, dunque sul nostro sito web, stiamo provvedendo a fornire tutte le informazioni necessarie per la prevenzione della Lyme, e contatti con i dottori (che hanno imparato a diagnosticare correttamente questa malattia e fornire trattamenti il più velocemente possibile).

Annunceremo presto una collaborazione con un team di scienziati di alto livello che accelereranno le ricerche sulla Lyme. E siamo sul punto di lanciare un’iniziativa dove VOI potete aiutarci – così insieme, possiamo aiutare più persone affette da Lyme e ottenere il trattamento necessario per liberarsi da questa malattia.

Vi prego, unitevi alla battaglia, mentre racconto al mondo la mia storia e portare consapevolezza sulla Lyme. Sto riprendendo la mia vita in mano e sto facendo quello che avrei sempre dovuto nella vita. Fare musica. E condividere la mia guarigione e speranza attraverso la mia musica.

Desidero per questo di toccarvi, di darvi forza, di sollevarvi, di ispirarvi e incoraggiarvi.
Non voglio altro che tornare sul palco.
Di afferrare la mia chitarra e correre intorno.
Di cantare col cuore e viaggiare nel mondo per vedere tutti i miei fans.

Farò di tutto pur di tornare sul palco, viaggiare, cantare con voi, lavorare di nuovo. Ma devo sempre ascoltare il mio corpo e mantenere un equilibrio salutare, quindi siate pazienti.

Ho scritto e registrato questo album e questo per me è un momento vittorioso.
Un grande traguardo.
Sono molto orgogliosa e grata di voi che avete aspettato così pazientemente e amorevolmente con me nel supportare questo processo. Eccoci qua. So di avere un album forte, trionfante, potente e vero per me e le mie esperienze trascorse negli ultimi anni.

Il mio primo singolo si intitola “Head Above Water”, e uscirà il 19 Settembre. Non vedo l’ora di ritornare con nuova musica e di avervi con me in questo nuovo viaggio.

Facciamo! Nuova Era!

Con affetto, Avril Lavigne.